La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Rivelatore a spettrometria di massa Sensibile, selettivo e universale. La spettrometria di massa è una tecnica di rivelazione che consente di ottenere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Rivelatore a spettrometria di massa Sensibile, selettivo e universale. La spettrometria di massa è una tecnica di rivelazione che consente di ottenere."— Transcript della presentazione:

1 Rivelatore a spettrometria di massa Sensibile, selettivo e universale. La spettrometria di massa è una tecnica di rivelazione che consente di ottenere informazioni molto dettagliate sulla struttura delle molecole. sensibilità tipica: 0.1 ppb limitato dall’interfaccia e dalla necessità di rimuovere il solvente dal campione gli analiti devono essere ionizzabili

2 Cos’è uno spettrometro di massa Lo spettrometro di massa è uno strumento che produce ioni e li separa in fase gassosa in base al loro rapporto massa/carica (m/z). Un’analisi mass spettrometrica può essere rappresentata dai seguenti passaggi: Introduzione del campione – Ionizzazione – Analisi della massa – Rivelazione degli ioni/analisi dei dati.

3 Ioni troppo pesanti Sorgente Ionica (V) Rivelatore Ioni troppo leggeri Al rivelatore S N Elettromagnete (H) SPETTROMETRIA DI MASSA Rivelatori a magnete

4 Modalità di ionizzazione Ionizzazione chimica –Chemical Ionization (CI) Bombardamento con atomi veloci –Fast Atom Bombardment (FAB) Ionizzazione termospray –Thermospray Ionization (TSP) Ionizzazione elettrospray –Electrospray Ionization (ESI) Ionizzazione chimica a pressione atmosferica –Atmospheric Pressure Chemical Ionization (APCI) Desorbimento laser assistito da matrice –Matrix Assisted Laser Desorption (MALDI) Hard Ionization: Ionizzazione elettronica –Electron Ionization (EI) Soft Ionization:

5 Le molecole in uscita dalla colonna vengono bombardate da un fascio di elettroni accelerati ad alta energia (70 eV). Questa energia è sufficiente a strappare elettroni dalle molecole ed a rompere legami covalenti: IMPATTO ELETTRONICO

6

7 Il risultato della perdita di un elettrone è la formazione di ioni positivi che possono essere separati e misurati in funzione della loro massa. Le molecole bombardate si ionizzano e poi si frammentano perdendo radicali neutri e generando altri ioni positivi a massa minore: uno spettro di massa è un grafico che riporta le concentrazioni relative dei diversi frammenti di una molecola.

8

9

10 Ione molecolare E' lo ione (positivo) generato per ionizzazione della molecola da analizzare. Dopo ionizzazione per impatto elettronico e' una specie a numero dispari di elettroni: M + e- ----> M*+ + 2e- Non necessariamente e' osservabile nello spettro. Spesso e‘ possibile osservare ioni molecolari piu' intensi riducendo l'energia del fascio elettronico di ionizzazione. Metodi alternativi di ionizzazione (metodi soft) producono ioni molecolari piu' intensi e relativamente meno ioni frammento.

11 ACCURATEZZA E PRECISIONE

12 ACCURATEZZA: è indice della concordanza fra il valore ottenuto dal metodo analitico ed il valore reale dell’analita nel campione Si prepara un campione a concentrazione nota e si determina il valore di concentrazione attraverso la procedura analitica scelta. Si ripete lo stesso procedimento per altri due campioni preparati allo stesso modo. Si calcola l’accuratezza. ES. Concentrazione reale: 0,5 ppm Valori ottenuti dallo strumento: 0,51; 0,54; 0,48; 0,52; 0,53 MEDIA: ACCURATEZZA:

13 PRECISIONE: descrive la riproducibilità dei risultati, vale a dire l’accordo tra i valori numerici di due o più misure ripetute o di misure che sono state condotte esattamente nello stesso modo. In generale la precisione di un metodo analitico si ottiene semplicemente ripetendo la misurazione. Su un campione a concentrazione nota (o anche incognita) si legge il valore di concentrazione che dà lo strumento sullo stesso campione almeno tre volte. Si calcola la precisione ES. Valori ottenuti dallo strumento: 0,69; 0,73; 0,70; 0,68; 0,75 Deviazione standard La deviazione standard delle misure x 1, x 2,….x N rappresenta una stima dell’incertezza media delle misure x 1, x 2,….x N

14 MEDIA: DEV. STANDARD:


Scaricare ppt "Rivelatore a spettrometria di massa Sensibile, selettivo e universale. La spettrometria di massa è una tecnica di rivelazione che consente di ottenere."

Presentazioni simili


Annunci Google