La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CRITTOGRAFIA L a c h i a v e p e r a p r i r e i l m o n d o … Barella Andrès Riffero Andrea.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CRITTOGRAFIA L a c h i a v e p e r a p r i r e i l m o n d o … Barella Andrès Riffero Andrea."— Transcript della presentazione:

1 CRITTOGRAFIA L a c h i a v e p e r a p r i r e i l m o n d o … Barella Andrès Riffero Andrea

2 Cos’è la Crittografia Deriva dall’unione di due parole greche nascosto e scrittura È l’arte di scrivere messaggi apparentemente senza senso ma comprensibili dal destinatario Viene spesso usata dall’esercito e dai diplomatici, ma anche da noi senza rendercene conto usando dispositivi elettronici

3 Classificazione Cifrari Trasposizione Composti Macchine cifranti Sostituzione – Monografici Monoalfabetici Polialfabetici – Poligrafici – Dizionario A chiave segreta A chiave pubblica Critt. simmetrica Critt. asimmetrica Critt. quantistica Crittografia contemporanea

4 Crittanalisi Deriva dall’unione di due parole greche nascosto e scomporre, è quindi l’arte di decifrare messaggi cifrati senza conoscerne la chiave Si divide principalmente in: – Analisi delle frequenze – Crittanalisi Automatica –M–Metodo Esaustivo

5 Scitala Lacedemonica Una striscia di cuoio veniva avvolta intorno ad un bastone di diametro definito Il messaggio veniva scritto in verticale e una volta srotolato il cuoio il messaggio era trasposto I destinatario doveva avere un bastone delle stesse dimensioni del primo

6 Disco di Enea il Tattico Sul disco venivano scritte circolarmente le lettere dell’alfabeto e in corispondenza di queste dei fori, più un foro centrale Si faceva passare un filo, legato al centro, nei fori uno per volta passando sempre per il centro, seguendo il testo da scrivere Il destinatario toglieva il filo e leggeva il messaggio al contrario

7 Trasposizione Semplice INVIARE RINFORZ ISTASER AORE22 Il messaggio da inviare sarà: IRIA NISO VNTR IFAE AOS2 RRE2 EZR

8 Trasposizione con Chiave Si concorda una chiave con il destinatario in questo caso: CHIAVE CHIAVE OCCORR ONOSOL DATICI BOE ARM I ACEHIV OORCCR SOLNOO IDIATC ABMOER I Il messaggio da inviare sarà: OSIA OODBI RLIM CNAO COTE ROCR

9 Griglie Quadrate a rotazione V I VA NO R B R O SA ER T O PASSO 1 PASSO 2 PASSO 3 PASSO 4 EVRR NOIO STRA BVOA FINALE Il messaggio da inviare sarà: LA TABELLA FINALE

10 Griglie Indefinite ISA SR AAE TP VTA VI AO6 I messaggio da inviare sarà: ISA SRA AET PVT AVI AO6

11 Caso Generale Codice Monoalfabetico e Cifrario di Cesare ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ DXUTNAVWKZFQGSIOYJBPLHCERM Messaggio chiaro: ARRIVANO RINFORZI Messaggio cifrato: DJJKHDSIJKSAIJMK Nel cifrario di cesare ogni lettera corrisponde a quella posta tre posti dopo Es. A=D, Y=B

12 Cifrario Atbash ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ ZYXWVUTSRQPONMLKJIHGFEDCBA Messaggio chiaro: SERVONO RIFORNIMENTI Messaggio cifrato: HVIELMLIRULIMRNVMGR

13 Disco dell’Alberti Messaggio chiaro: AVANZARE A NORD Messaggio con nulle: AV2ANZ4AREAN1OR3D Lettera concordata: k Messaggio cifrato: Bohqogxjoifogyvicp

14 Cifre del Bellaso Parola per l’alfabeto: PACE PGCR PABDFGHILM CENOQRSTUZ AHES PABDFGHILM ZCENOQRSTU BINT PABDFGHILM UZCENOQRST DLOU PABDFGHILM TUZCENOQRS FMQZ PABDFGHILM STUZCENOQR Chiave: CIAO Messaggio chiaro: MINARE TUTTI I PONTI Messaggio criptato: ZTBEGA MPMMR S THGPQ

15 Cifrario di Vigenere Messaggio chiaro: ATTENZIONE Verme: VERME V E R M E V E R M E ATTENZIONE Messaggio da inviare: VXKQRUMFZI

16 Vernam Messaggio in chiaroA T T E N Z I O N E c (cod. Baudot) VermeS G S I F H S L A N v c XOR vXOR Messaggio cifratoI R Y U E S A R K F

17 Digrammi di Porta Messaggio chiaro: BIBLIOTECA Messaggio cifrato :

18 Playfair Cipher ALBER O CDFG HIJKM N PQST UVWXZ Messaggio chiaro: BI BL IO TE CA Chiave: ALBERO Messaggio criptato: LJ BE CH RS LO

19 Scacchiera di Polibio ABCDE 2FGHIJ 3KQLMNO 4PRSTU 5VWXYZ Messaggio chiaro: Serve aiuto Messaggio cifrato:

20 Cifra Campale Germanica Messaggio chiaro: FLOTTA A NORD Parola per l’alfabeto: GIOVANNI ADFMX AGIOVA DNBCDE FFHJKL MMPQRS XTUWXZ Si ottiene: FAFX AFXA XAAX DAAF MMDM Chiave: LOCK LOCK 4312 FAFX AFXA XAAX DAAF MMDM Messaggio da inviare: XAFAAXAXAFADDMMM

21 Cifra campale GeDeFu-18 ADFGVX ACO8XF4 DMK3AZ9 FNWL0JD G5SIYHU VP1VB6R XEQ7T2G Messaggio chiaro: SERVONO ARMI E PROVVISTE Il messaggio da inviare sarà: AVXVX XDFAV GFXAG GDVFA DGDGF FVXAD DXVAG AVDAX AF

22 Il cilindro di Thomas Jefferson Messaggio chiaro: COOLJEFFERSONWHEELCIPHER Spostamento: 2 righe Messaggio criptato: MNAJZTOOYPVQXDUVYXABSTBF

23 La cifra di Feistel Chiaro: C ( ascii) Chiave: Funzione: shift a sx dei bit Round: 2 Cifrato: « ( Ascii)

24 Data Encryption System Round di Feistel (Parte destra)

25 DES (2) S-BoxScheduling delle chiavi

26 L'algoritmo DH (Diffie-Hellman) 1.Si sceglie un numero primo N e un generatore ggeneratore 2.C genera un numero a

27 RSA 1.A sceglie 2 numeri primi, li moltiplica e invia il risultato a B 2.B usa il numero per cifrare il messaggio 1.A sceglie p e q, calcola il prodotto N e la funzione di Eulero (Φ(N)) di questo numeri, sceglie poi e<Φ(N) e coprimo con questo. Invia a B N ed e funzione di Eulero 2.B cripta il messaggio con questa formula c = m e mod N

28 RSA (2) A riesce a decifrare il messaggio perché conosce i primi 2 numeri mentre nessun altro ne è in grado (nemmeno B!) A decifra il messaggio con questa formula m = c d mod N dove è l’inverso di e nell’aritmetica finita di modulo Φ(N) ovvero è tale che valga questa equazione e*d mod Φ(N) = 1

29 GRAZIE A TUTTI!

30 Operazione XOR Deriva da eXclusive OR Ha 2 simboli – ⊕ somma – ⊖ sottrazione È reversibile La somma è uguale alla differenza ⊕ ⊖

31 Generatore Nell’aritmetica finita di ordine N spesso esistono numeri g, detti generatori Questi numeri sono tali che elevati a potenza generano tutti i numeri primi con N Se N è primo allora esiste almeno un generatore Es: se N=17 i generatori sono 3 e 5

32 Funzione di Eulero Questa funzione serve a trovare il numero di numeri interi primi con n, dove n é il numero a cui viene applicata la funzione Si indica con Φ(n) Si trova con questa formula Φ(n)=(p-1)(q-1) dove p e q sono due numeri primi il cui prodotto da n Se n è primo Φ(n)=n-1


Scaricare ppt "CRITTOGRAFIA L a c h i a v e p e r a p r i r e i l m o n d o … Barella Andrès Riffero Andrea."

Presentazioni simili


Annunci Google