La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Assicurare le Istituzioni Scolastiche Il bando e la procedura di gara per la scelta dei contraenti Il brokeraggio assicurativo Aspetti pratici e correlati.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Assicurare le Istituzioni Scolastiche Il bando e la procedura di gara per la scelta dei contraenti Il brokeraggio assicurativo Aspetti pratici e correlati."— Transcript della presentazione:

1 Assicurare le Istituzioni Scolastiche Il bando e la procedura di gara per la scelta dei contraenti Il brokeraggio assicurativo Aspetti pratici e correlati Pescara – 4 settembre 2015 a cura dell’ Avv. Francesco Bragagni

2 Peculiarità del mercato assicurativo L’oligopolio nazionale, al netto dei mercati locali Inevitabili conseguenze sul livello dei prodotti assicurativi Il dilemma del soggetto assicurato L’origine dei bandi e dei capitolati Assicuratori e agenti Broker Terzi La partecipazione alle gare: chi partecipa ? I rapporti “interni” fra agenti e compagnie assicurative

3 I contratti dell'Istituzione Scolastica Capacità negoziale e limiti Natura “facoltativa” del contratto di assicurazione Regole generali: –Forma scritta –Divieto di rinnovo: il caso dell’art. 57 D.Lgs. 163/2006 –Divieto di apporre clausole di prelazione –Divieto (tendenziale) di cessione del contratto –Procedimento ad evidenza pubblica

4 L'appalto pubblico Distinzione dall'incarico professionale all'esperto –conseguenze L'oggetto dell'appalto La normativa di riferimento –Codice Appalti (D.Lgs. 163/2006) –Regolamento Appalti (D.P.R. 207/2010) –R.D. 2440/1923 –R.D. 827/1924 –D.I. 44/2001

5 Le soglie di valore Minute spese: art. 17 D.I. 44/2001 – DSGA / senza gara / no vincolo di forma Acquisti inferiori alla soglia ex art. 34 D.I. 44/2001 – DS / senza gara / vincolo di forma Acquisti superiori alla soglia ex art. 34 D.I. 44/2001 – DS / gara / vincolo di forma Acquisti “sopra-soglia” comunitaria – DS / gara comunitaria / vincolo di forma

6 Il ruolo di Stazione Appaltante (S.A.) La necessità di riprendere le… briglie del mercato La S.A. (e non l’offerente) definisce le proprie esigenze: tipo di gara e modello di bando massimali e coperture clausole specifiche e “pacchetti” assicurativi L’offerente si adatta al bando della S.A. … OLIGOPOLIO !

7 Le scelte preliminari - I Chi è la stazione appaltante ? singole scuole rete forma associativa Brokeraggio: sì o no ? E come ? la selezione del broker il servizio “chiavi in mano” la clausola broker

8 Le scelte preliminari - II Quale/i tipo/i di gara ? procedura aperta procedura negoziata (lettera d’invito) affidamento diretto Durata del contratto Rinnovo automatico Il soggetto assicurato

9 Le scelte preliminari - III Conseguenze delle scelte: pro e contro numero di gare “dimensione” dell’appalto servizio offerto numero di soggetti con cui rapportarsi patrocinio dell’Avvocatura di Stato

10 Procedura ordinaria - I Procedura aperta: bando di gara pubblicato Procedura negoziata: lettera di invito Delibera a contrarre – opportunità di fissare una serie di premesse: le regole del gioco

11 Procedura ordinaria - II Lettera di invito: caratteristiche e presupposti – unica e indispensabile – contemporaneamente a tutti i concorrenti – mezzi di trasmissione ammessi dalla legge mezzi di ricezione delle offerte ammessi – Regole della scelta del contraente Requisiti soggettivi (pericolo commistione) Criterio di aggiudicazione Modalità di presentazione dell'offerta

12 Procedura ordinaria – III Metodi di calcolo del punteggio: – offerta tecnica – allegato P al D.P.R. 207/2010 – altri metodi – offerta economica – il metodo proporzionale

13 Procedura ordinaria - IV Lettera di invito (segue) – rispetto dei termini minimi – “pesatura” criteri di valutazione dell'offerta tecnica – Offerta: le due (tre) buste Tempestività Integrità Assenza di condizioni Unicità Sottoscrizione

14 Procedura ordinaria - V Fase di valutazione: – prima seduta pubblica documentazione amministrativa; esclusioni – seduta riservata prendere decisioni: l'offerta tecnica – “nuova” seduta pubblica automatismo: l'offerta economica – Graduatoria definitiva

15 Procedura ordinaria - VI (Aggiudicazione provvisoria) non più di 30 giorni Aggiudicazione definitiva Stand still 35 giorni Stipulazione del contratto: forma ? Dopo l’aggiudicazione

16 Gestione dei sinistri - I Fase immediatamente successiva al sinistro infortunio / richiesta del legale l’art c.c. denuncia del sinistro all’assicuratore o all’agente inefficace la comunicazione al broker conseguenze omessa denuncia Prescrizione diritti dell’assicurato (art c.c.) la comunicazione biennale modalità di interruzione della prescrizione

17 Gestione dei sinistri - II Fase successiva alla denuncia Rapporti con l’assicuratore: non limitarsi alla mera denuncia diritto ad essere informati Rapporti con l’Avvocatura di Stato: dettagliata relazione sul fatto documentazione del rapporto assicurativo sottrazione all’accesso

18 Question Time Controllo esecuzione del contratto Accesso agli atti Accesso ad informazioni non contenute in atti Sorte della procedura deserta Fatturazione elettronica

19 … grazie per l'attenzione ! Avv. Francesco Bragagni Per info e comunicazioni:


Scaricare ppt "Assicurare le Istituzioni Scolastiche Il bando e la procedura di gara per la scelta dei contraenti Il brokeraggio assicurativo Aspetti pratici e correlati."

Presentazioni simili


Annunci Google