La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

XML (eXtensible Markup Language). XML è stato progettato per descrivere dati HTML è stato progettato per visualizzare dati XML (eXtensible Markup Language)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "XML (eXtensible Markup Language). XML è stato progettato per descrivere dati HTML è stato progettato per visualizzare dati XML (eXtensible Markup Language)"— Transcript della presentazione:

1 XML (eXtensible Markup Language)

2 XML è stato progettato per descrivere dati HTML è stato progettato per visualizzare dati XML (eXtensible Markup Language) Gildo Tomasco 16/12/1976  I tag XML sono costruiti  I tag HTML sono predefeniti

3 XML (eXtensible Markup Language)  Separazione tra dati e visualizzazione  Condivisione dei dati  Comunicazione tra sistemi eterogenei  Indipendente dalla piattaforma (aggiornamenti o migrazioni)  Dati più accessibili (news feeds, disabili, …)

4 Documenti XML  Gli elementi in un documento XML formano un albero.  La prima linea definisce la versione dell’XML.  I documenti XML devono contentere un root element

5 Documento XML Gildo Tomasco 16/12/1976 Mario Rossi 10/09/1980

6 Documenti XML - sintassi  Tutti gli elementi devono avere un tag di apertura ed uno di chiusura  I tag XML sono Case Sensitive diverso da  Gli elementi XML devono essere opportunamente innestati..... errore  Gli attributi degli elementi devono essere tra ""

7 Documenti XML - sintassi  Gli attributi degli elementi devono essere tra ""  Commenti in XML  Gli spazi bianchi in XML sono preservati  Un XML è Well Formed se rispetta le regole sintattiche

8 Documenti XML – Elementi e Attributi  Un elemento può contenere ◦ altri elementi ◦ testo ◦ attibuti ◦ o un mix dei precedenti elementi  Gli attributi possono contenere informazioni addizionali che non sono parte dei dati computer.gif

9 Regole XML Naming Gli elementi XML seguono le seguenti regole:  I nomi degli elementi sono case-sensitive  I nomi degli elementi devono iniziare con una lettera o con un _  I nomi degli elementi non possono iniziare per xml (o XML, o Xml, etc)  I nomi degli elementi possono contenere lettere, numeri, trattini, caratteri di sottolineatura  I nomi degli elementi non possono contenere spazi  Qualsiasi nome puo’ essere utilizzato (eccetto xml).

10 XML DOM  Definisce uno standard per l’accesso e la manipolazione dei documnti XML.  Tutto in un documento XML è un nodo:. ◦ L’intero documento è il document node ◦ Ogni elemento XML è un element node ◦ Il testo degli elementi XML sono text nodes ◦ Ogni attributo è un attribute node ◦ I commenti sono comment nodes

11 Nodi  Parents, Children, and Siblings ◦ In un documento XML, il nodo superiore è chiamato root ◦ Ciascun nodo, eccetto la radice, ha esattamente un padre ◦ Un nodo può avere un qualsiasi numero di figli ◦ Una foglia è un nodo che non ha figli ◦ Siblings sono nodi con lo stesso padre

12 XML DOM PARSER  XMLHttpRequest  L’oggetto XMLHttpRequest viene usato per lo scambio di dati tra il browser ed il server, senza la necessità di dover ricaricare la pagina.  Parsare un Documento XML ◦ xmlhttp=new XMLHttpRequest(); xmlhttp.open("GET",“Dipendenti.xml",false); xmlhttp.send(); xmlDoc=xmlhttp.responseXML;

13 XML DOM Properties e Methods  x.nodeName – il nome di x  x.nodeValue – il valore di x  x.parentNode – il nodo padre di x  x.childNodes – i nodi figli di x  x.attributes – attributi del nodo x  x.getElementsByTagName(name) – prendi tutti gli elementi con uno specifico tag name  x.appendChild(node) – inserisce un nodo figlio al nodo x  x.removeChild(node) - rimuove un nodo figlio dal nodo x

14 Parser xmlhttp=new XMLHttpRequest(); xmlhttp.open("GET","dipendenti.xml",false); xmlhttp.send(); xmlDoc=xmlhttp.responseXML; Continua

15 Parser x=xmlDoc.getElementsByTagName("Dipendente"); i=0; function mostraDip() { nome=(x[i].getElementsByTagName("Nome")[0].childNodes[0].nodeValue); cognome=(x[i].getElementsByTagName("Cognome")[0].childNodes[0].nodeValue); dataAssunzione=(x[i].getElementsByTagName("DataNascita")[0].childNodes[0].nodeV alue); txt="Nome: " + nome + " Cognome: " + cognome + " Data assunzione: "+ dataAssunzione; document.getElementById("dipendente").innerHTML=txt; } Continua

16 Parser function next() { if (i0){ i--; mostraDip(); } Continua

17 Parser >" />


Scaricare ppt "XML (eXtensible Markup Language). XML è stato progettato per descrivere dati HTML è stato progettato per visualizzare dati XML (eXtensible Markup Language)"

Presentazioni simili


Annunci Google