La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

E` stato appena approvato il secondo referendum sul nucleare nella storia ditalia per il 12 Giugno, 2011. In questo momento, i governi e le corporazioni.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "E` stato appena approvato il secondo referendum sul nucleare nella storia ditalia per il 12 Giugno, 2011. In questo momento, i governi e le corporazioni."— Transcript della presentazione:

1 E` stato appena approvato il secondo referendum sul nucleare nella storia ditalia per il 12 Giugno, In questo momento, i governi e le corporazioni di tutto il mondo sono incorsa per la costruzione o la ricostruzione, entro il 2020, su tutto il pianeta, di oltre 800 nuovi reattori nucleari al plutonio. Tutto questo senza alcuna intenzione di informare i propri cittadini sui terribili rischi irreversibili e i costi che questo comportera` o coinvolgerli nelle decisioni da prendere riguardo la loro costruzione. Sonopoche le cose al mondo in grado di distruggere all'istante la nostra intera civilta`. La catastrofe nucleare e` una di queste. Oggi i rischi che questo avvenga in una qualsiasi parte del mondo sono altissimi, come non lo sono mai stati in passato. Per questa ragione, ho deciso di prendermi i rischi, e dedicare la mia collezione di moda e il mio lavoro agli italiani e a tutti chi nel mondo sta affrontando la minaccia della "Rinascita Nucleare" globale.

2 LENERGIA NUCLEARE-- COSA CI DICONO: 1. E` LA NUOVA TECNOLOGIA DELLULTIMA GENERAZIONE 2. SICURO 3. PULITO 4. CREA LAVORO 5. VA RIDURRE IL COSTO DI ENERGIA DELLA NS. BOLLETTA

3 COSE NON CI DICONO

4 1. LA TECNOLOGIA NON E` NUOVA E` la stessa che noi (Americani) abbiamo inventato 66 anni fa, il 16 luglio, 1945 a Trinity.

5

6 2. LENERGIA NUCLEARE E` DIVERSA DA TUTTI GLI ALTRI TIPI DI ENERGIA, E NON E` MAI SICURA.

7 Usa FISSIONE esattamente come una bomba nucleare.

8 NOTA BENE: La gestione di una centrale nucleare e` diversa da qualsiasi altro tipo di operazione pericolosa nel mondo. Ogni centrale e` una bomba nucleare che esplode continualmente, 24 ore al giorno, sotto il controllo delluomo.

9 E` pericolosa come pilotare una macchina F1 a 300km/ora…le cose sono complesse e possono succedere molto velocemente.

10 Con solo uno sbaglio, la temperatura del cuore di uno reattore puo` salire da 100 a 2800 gradi in meno di 3 minuti.

11 Quindi ci sara` il rischio di una esplosione come e`gia` successo due volte…

12 Mayak 1957: Esplosione equivalente di 75 tonnellate di TNT. 740PBq di radioattivita` rilasciata nellaria Piu` di 200 morti immediatamente da radiazioni 10,000 persone evacuate 470,000 persone irradiate 1000 km2 resi inabitabili per secoli

13 Ancora oggi dopo 53 anni, Mayak e` una delle zone piu` radioattive nel mondo, dove la gente soffre in modo cronico ai piu` alti livelli, di cancro maligno e deformazioni genetiche abnormi.

14 Chernobyl 1986: 93,000 morti 7 millioni irradiati 336,000 evacuati Centinaia di km2 resi inabitabili per migliaia di anni

15 Ancora oggi dopo 24 anni, la gente di Chernobyl non puo` tornare a casa sua. E non ci tornera` mai.

16 E anche qui a Chernobyl, la gente soffre in modo cronico ai piu` alti livelli, di cancro maligno e deformazioni genetiche abnormi.

17 Ancora piu` pericoloso: Lincubo dello scioglimento del cuore del reattore 1979 Three Mile Island (USA) 1986 Chernobyl

18 Rischi maggiori: 1.Contatto con sufficiente quantita` dacqua - per avere una reazione di massa critica…

19 …Reazione di massa critica: puo` creare una esplosione di fusione (una bomba hidrogeno) 3-5 megaton, temperatura di 1m di gradi in 2 secondi, 50 volte piu` potente di Hiroshima.

20 A Chernobyl, con il sacrificio di oltre 1000 minatori, hanno evitato una seconda esplosione di 3-5 megatoni che poteva radere al suolo la Russia e rendere tutta lEuropa Inabitabile per secoli. Linformazione e`stata censurata dalla IAEA per oltre 20 anni.

21 La nuova EPR francese che viene in italia e` il piu` grande e pericolosa centrale nella storia, e` previsto da tanti di rischiare proprio un incidente maggiore del scioglimento del cuore del reattore. Per ragioni di sicurezza, non c'e ancora dopo anni di ritardo, una singola centrale EPR in tutto il mondo che sia riuscita ad essere autorizzata a mettere in funzione. Le testimonianze dei lavoratori, le decisioni delle autorita` di controllo, le tante falle che hanno caratterizzato la sua costruzione, raccontano un gigante fragile, tirato su in fretta e male, in spregio alle norme di sicurezza e senza un progetto chiaro che non ha precedenti per la sua gravita`…saldature diffetose, crepe dapertutto, in grado di causare un disastro due volte maggiore rispetto a quello di Chernobyl. Nota bene:

22 2. Secondo grave rischio di scioglimento: Inquinamanto di altissima radioattiva` della terra e ancor di piu` della falda acquifera, di un vasto territorio.

23 Inquinamento: Materiali fissili per produrre fissione e le scorie che vengono prodotte dalla fissione. E inoltre, gli effetti delle radiazioni.

24 Plutonio Plutonio e` il combustibile principale per la nuova EPR che viene in Italia. Solo 1 microgrammo e` fatale, trasforma il corpo in un liquido verde in 3 settimane.

25 Il Plutonio e` combustibile -- pronto per una bomba nucleare. 1 grammo e` sufficiente per una esplosione di 20,000 tonnellate di TNT come Nagasaki e Hiroshima. Rischio altissimo di atti terroristici.

26 Plutonio e` il combustibile principale per la nuova EPR che viene in Italia. Sara` trasportato ovunque in treni, camion e barche. Rimane pericoloso per 250, ,000 anni.

27 Cesio 137 Causa infertilita`, cancri e morte, danni al DNA e deformita` alla nascita. Esplode quando messo al contatto con acqua. Rimane pericoloso per anni.

28 Stronzio 90 Rimane pericoloso per anni, causa cancri nelle ossa, vicino alle ossa e leucemia, danni al DNA e deformita` alla nascita.

29 Uranio Rimane pericoloso per oltre 4 miliardi di anni, puo` causare grave insufficienza renale, cancri nei pulmoni, rene, fegato, ossa, cervello, tessuti riproduttivi, danni al DNA, deformita` alla nascita, e morte.

30 Trizio da` cancri, danni al DNA, deformita` alla nascita, e morte del feto. Rimane pericoloso per 220 anni.

31 Iodine 131 da` cancro e malattia` alla tiroide,danni al DNA, deformita` alla nascita. Rimane pericoloso per solo 150 giorni.

32 Il NUCLEARE E` PULITO? NON CE` ANCORA NESSUNA SOLUZIONE AL MONDO PER LE SCORIE Ogni centrale produce 20 tonnellate di scorie aIlanno. In America, abbiamo oltre 70,000 tonnellate di scorie radioattive in stoccaggio temporaneo ancora senza nessun posto permanente o soluzione alcuna. In tale situazione, potrebbe verificarsi una catastrofe. Le 104 centrali Americane aggiungono altre 2mila tonnellate di scorie ogni anno.

33 In Francia, 58 reattori aggiungono 1400 tonnellate di scorie mortale ogni anno. Lo sai dove vanno?

34 Fuoriescono nel suolo in Champagne proprio dove si trovano I vigneti piu` famosi nel mondo. Vengono pompate nella Manica Inglese, e nellaria a La Hague. Fuoriescono nei fiumi e torrenti dapertutto la Francia. Si trovano nellinfrastruttura-cemento, marciapiedi, strade, edifici, campi e parcheggi su tutta la Francia. E' nella catena alimentare che finisce nel vostro piatto e nellaria che si respira. Sono trasportate a Siberia e lasciate in barili all'aria aperta. Vengono sepolte sotto la terra dove falde acquifere e geologico guasti possono raggiungerle. Non ce` alcuni posto sicuro.

35 Le centrali anche durante il normale funzionamento creano una montagna di radioattivita`, e sono molto pericolose per le persone che vivono in un raggio di 30km. Ci sono altissimi rischi che I bambini si amalino di leucemia, Anche alti rischi ci sono per le donne incinte che possono partorire figli con deformazione. Anche per coloro che lavorono nelle centrale, e le loro familie, il rischio di grave malattia` e` molto alto. Il rischio e` alto anche per il pesce, lagricoltura, lacqua, laria, e il suolo… Il Nucleare e` la piu` sporca e pericolosa forma denergia che esista.

36 COSTI? Una centrale nuova EPR francese: Costruzione 8 milliardi di Euro Dicommissione 1 milliardo X10 centrale in Italia = 90 milliardi di Euro Chi paga? Borsa? Banche? Societa` di Assicurazione? Governi? NO. Pagiamo noi sulla bolletta!

37 RISPARMIO SULLA BOLLETTA? Un appartamento a Parigi di solo 29 M2- Consumo:1 frigo, qualche luce e computer. Bolletta EDF con energia nucleare: euro bimestrale, mentre qui da noi, un appartamento di 75 M2 la bolleta dellENEL bimestrale e` di euro solo 64,32. Il costo in Francia e` doppio del Italia! Ed e` salito piu` del 50% nei ultimi 5 anni.

38 Che lavoro ci porta? Finlandia: solo 25% dei lavoratori sono finlandesi per costruire la nuova centrale EPR, il resto di 53 altri nazioni-- Polonia, paesi dellest (perche`costano meno) e della Francia e della Germania. Francia: Il leader con 59 centrali nucleari. 80% della loro manutenzione e` fatto e gestito non dalla EDF, ma da subappalti e terzisti independenti senza contratti indeterminati, che devono lavorare nei posti piu` inquinati e pericolosi. Prendono 80% delle radioazione. Sono pagati solo 60 euro al giorno (1200 euro/mese) e devono girare 50mila km allanno… vivono in camper vicini i siti. 82 percento vogliono uscire del nucleare ma non possono. 1 su 2 dichiara cancro o altri tumori. Lavoro? E` piu` sicuro lavorare in Afghanistan!

39 Attualmente il costo dellenergia solare e` inferiore a quello dellenergia nucleare: (notizia pubblicata dal New York Times e dal Corriere della Sera il ) e mentre i costi della prima continuano a diminuire, quelli del nucleare aumentano sempre di più, nonostante i pericoli e i rischi che questo tipo di energia ci porta. Non ci sono scuse!!! Il settore delle energie rinnovabili sta crescendo in modo significativo in tutto il mondo e, nei prossimi anni, andrà totalmente a ridefinire leconomia globale. E le energie rinnovabili creano 15 volte di piu` di posti di lavoro che lenergia nucleare.

40 Il nucleare in italia rappresenta una scelta assolutamente sbagliata: uno spreco enorme di tempo, di risorse tecniche, finanziarie ed economiche, che puo` creare il disastro piu` grande nella storia di Europa.

41 Con le immense risorse di sole e di vento che il nostro Paese già possiede, sviluppare e sfruttare le energie rinnovabili diventa un obbligo per lItalia che, in questo nuovo settore, potrebbe divenire un leader mondiale. E questo che andrà a creare la vera occupazione e che garantirà la crescita e la sicurezza per tutti. Sostieni anche tu un Veneto e unItalia senza rischi derivanti dallenergia nucleare per garantire un futuro sano allambiente, alleconomia e a tutti i tuoi cari.

42 FAI QUALCOSA. PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI

43 1. Passa parola a tutti familiari, colleghi, amici, vicini di casa e gruppi. 2. Vota solo per coloro che sono assolutamente contro il nucleare nelle prossime elezioni. 3. Informarti completamente sui veri rischi, pericoli, e costi dell energia nucleare (suggerimento: prima di tutto spegni la tua televisione) 4. Sostieni: il tuo gruppo, comitato o rete antinucleare locale, la Rete Veneta contro il nucleare, Greenpeace, Legambiente, Reseau Sortir du Nucleaire, Criirad, NIRS Nuclear Information and Resource Service (USA), Chernobyl Children s Project e coinvolgerti con il tuo tempo, donazioni, e lavoro.

44 5.Lavoriamo tutti in Italia insieme alla prossima tappa critica che e` il Secondo Referendum Nazionale sul Nucleare approvato per il 12 Giugno alle urne in tutto l Italia. La singola opportunita` legale per il popolo Italiano di fermare il nucleare in Italia. Dobbiamo convincere tutti gli indecisi, e i contrari a votare contro il nucleare nel referendum. La propaganda del governo, L Enel e l industria nucleare e` forte, ma con ognuno di noi coinvolti al massimo - possiamo vincere. Per la sicurezza e il futuro delle ns. cari, famiglie e terra--Dobbiamo vincere. Grazie

45 Informarti: Su Facebook le pagine: 1 Milione di Iscritti per dire no alle centrali nucleari Un Record di Firme per dire no al nucleare (Petizione) RNA Rete Nazionale Antinucleare No al Nucleare Su Internet:


Scaricare ppt "E` stato appena approvato il secondo referendum sul nucleare nella storia ditalia per il 12 Giugno, 2011. In questo momento, i governi e le corporazioni."

Presentazioni simili


Annunci Google