La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Video Management System Sistema multifunzionale per la gestione delle immagini video.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Video Management System Sistema multifunzionale per la gestione delle immagini video."— Transcript della presentazione:

1

2 Video Management System Sistema multifunzionale per la gestione delle immagini video

3 4, 8, 16 ingressi BNC 4, 8, 16 ingressi di allarme 4, 8, 16 uscite ausiliarie Uscite video VGA e SVGA Porta seriale e stampante Porta Ethernet Mbit Porta controllo PTZ HDD da 40 a 2560 GB 50 immagini / secondo Wavelet, DeltaWavelet, MP4 4, 8, 16 ingressi BNC 4, 8, 16 ingressi di allarme 4, 8, 16 uscite ausiliarie Uscite video VGA e SVGA Porta seriale e stampante Porta Ethernet Mbit Porta controllo PTZ HDD da 40 a 2560 GB 50 immagini / secondo Wavelet, DeltaWavelet, MP4 La famiglia dei VMS digitali hanno in comune le stesse caratteristiche operative. Differenziano per : D L : processore Celeron sk video Intel, desktop R H : processore PIII o PIV sk Matrox, rack RT : ogni singolo ingresso è real time Ogni macchina può lavorare stand alone, essere un Server per n. PC Client o essere connessa in una rete Locale o Geografica

4 Interconnessione estremamente versatile attraverso reti LAN, WAN, PTSN, xDSL, ISDN. Illimitato numero di VMS server collegabili su reti miste gestibili da uno o più PC dislocati geograficamente. Interconnessione estremamente versatile attraverso reti LAN, WAN, PTSN, xDSL, ISDN. Illimitato numero di VMS server collegabili su reti miste gestibili da uno o più PC dislocati geograficamente.

5 Rete TCP/IP ALLARME DA INGRESSO DIGITALE O DA MOTION DETECTOR + IMMAGINE PC CLIENT E-NET REGISTRAZIONE LOCALE 60GB = 2Week REGISTRAZIONE REMOTA FINO A 2560 GB Stereo audio input alarm inputs

6 Rete TCP/IP PC CLIENT E-NET 1-16 telecamere Video monitors CD o Tape backup RAID array Stampante Export image 16 alarm in 8 aux out VMS Server

7 Software di gestione, visualizzazione e configurazione residente sulla macchina Server o su un qualsiasi Client abilitato

8 Ogni telecamera collegata compie 3 registrazioni simultanee Registrazione MULTICRITERIALE PRIMETIME LAPS ALARM E’ possibile impostare una diversa modalità per ciascun settore in termini di: risoluzione, IPS, modalità di attivazione PRIME : usato per registrare tracce video ad alta risoluzione vincolate alla rilevazione di movimento TIME LAPS : usato per una registrazione continua a media o bassa risoluzione e un basso regime di IPS ALARM : usato per registrare in caso di allarme dovuto ad una circostanza anomala (rivelazione di movimento di una telecamera, attivazione di un pulsante, un allarme ecc..

9 Grazie all’algoritmo DLE (Dinamic Leading Edge) i criteri di registrazione possono essere vincolati alla rivelazione di movimento presenti nel campo visivo di una o più telecamere Motion Detection AUTOAPPRENDENTE E’ in grado di distinguere con precisione un movimento reale da fenomeni quali vibrazione della telecamera o cambiamenti repentini di luminosità. Sensibilità completamente regolabile MD con Autoapprendimento Neurale : identifica il back-ground rispetto agli altri oggetti che fanno parte di un altro layer. In caso di modificazione (nevicata, auto che parcheggia, ecc..) inizialmente rileva il movimento, poi se staziona per X min. diventa automaticamente facente parte del back-ground = Area con diversa sensibilità

10 Da un qualsiasi PC con un browser ed una connessione ad internet è possibile la visualizzazione e il controllo delle telecamere connesse (comprese le dome camera) al VMS server a cui ci si collega

11 rispetto la concorrenza funzione PENTAPLEX: registrazione, playback, live, archiviazione, trasmissione video IN TEMPO REALE Qualità IMMAGINE: Wavelett maggiore definizione e algoritmo di compressione ottimale con possibilità di Delta che utilizza una banda ristretta perdendo pochissima definizione portando un’immagine da 34k a 4k (un modem 56k ha una banda passante di 6,7kb/s = per 1 immagine di 40k ci vogliono 8 sec.) 50 immagini/secondo: Con telecamere non sincronizzate, la concorrenza arriva a ips con telecamere sincronizzate

12 rispetto la concorrenza Macchina RT: TEMPO REALE di ogni singolo ingresso Networking: Gestione completa dell’interconnessione via TCP/IP con reti: internet, ethernet, fast-ethernet, cdn, isdn, adsl PTZ: Tempo di latenza ridotto a zero per i comandi verso le Dome camera. Gestione di tutte le maggiori case produttrici mantenendo un’unica interfaccia utente di utilizzo: Philips,Vicon, Kalatel/CBC, Pelco P e D, Samsung, Ultrak, Sensormatic, JVC, SAE. Gestione in cascata di Dome di produttori diversi (fino a 8). Recording: Fluidità di registrazione (sempre in Ram) per anticipo sulle sequenze di allarme con taglio delle parti ridondanti + accesso istantaneo a qualsiasi immagine archiviata. Da 60GB disco interno a più Terabyte con RAID Certificazione della singola immagine esportata

13 rispetto la concorrenza COMPLETA INTEGRAZIONE NEL SISTEMA Albero Logico/Fisico

14 ALLARME INTRUSIONE - PIANO PRIMO INGRESSO PRIMA PORTA CORRIDOIO

15 Video Management System Sistema multifunzionale per la gestione delle immagini video


Scaricare ppt "Video Management System Sistema multifunzionale per la gestione delle immagini video."

Presentazioni simili


Annunci Google