La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

American Heart Association (AHA): indicazioni dietetiche per bambini da 2 anni in su Bilanciare le calorie della dieta con lattività fisica per mantenere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "American Heart Association (AHA): indicazioni dietetiche per bambini da 2 anni in su Bilanciare le calorie della dieta con lattività fisica per mantenere."— Transcript della presentazione:

1 American Heart Association (AHA): indicazioni dietetiche per bambini da 2 anni in su Bilanciare le calorie della dieta con lattività fisica per mantenere una normale crescita Unora di gioco o attività fisica da moderata a intensa ogni giorno Consumare frutta e verdura ogni giorno, limitando i succhi Preferire gli oli vegetali a burro e grassi animali Consumare cereali e pane integrali anziché prodotti rifiniti Ridurre il consumo di bevande e cibi dolcificati con zucchero Consumare ogni giorno latticini e latte scremato o parzialmente scremato Aumentare il consumo di pesce, soprattutto al forno o alla griglia Ridurre lassunzione di sale, compreso quello presente nei cibi di origine industriale

2 1 anno2-3 anni4-8 anni9-13 anni14-18 anni Calorie femmine maschi 900 Kcal1000 Kcal 1200 Kcal 1400 Kcal 1600 Kcal 1800 Kcal 2200 Kcal Grassi30-40% Kcal30-35% Kcal25-35% Kcal Latte (al gg)500 ml 720 ml Carne magra/ fagioli femmine maschi 42 g56 g 80 g 100 g 140 g 170 g Frutta femmine maschi 1 porzione 1,5 porzioni 2 porzioni Verdura femmine maschi 3/4 porzioni1 porzione 1,5 porzioni 2 porzioni 2,5 porzioni 3 porzioni Cereali femmine maschi 50 g80 g 100 g 140 g 170 g 200 g Fabbisogno calorico giornaliero e dosi giornaliere raccomandate di cereali, frutta, verdura e latticini per fasce di età

3 Fibre (g)Sodio (mg)Potassio (mg) 1-3 anni19< anni femmine maschi 25 < anni femmine maschi < anni femmine maschi < Fabbisogno calorico giornaliero e dosi giornaliere raccomandate di fibre, sodio e potassio per fasce di età

4 Indicazioni a parenti, tutori e badanti per lalimentazione dei bambini Preferire lallattamento al seno cercando di mantenerlo per 12 mesi Tenere sotto controllo porzioni, spuntini e regolarità dei pasti Fornire un contesto sociale alle abitudini alimentari (pasti in famiglia) Fornire insegnamenti su cibo e nutrizione quando si fa la spesa e quando si cucinano i pasti Correggere le informazioni sbagliate provenienti dai media e da altre fonti Istruire babysitter e insegnanti su ciò che il bambino deve e non deve mangiare Essere di esempio e impartire ordini del tipo fai come faccio io anziché fai come dico io Promuovere e svolgere attività fisica ogni giorno

5 Sollecitare una alimentazione sana dopo lo svezzamento Mantenere lallattamento al seno come unica fonte nutrizionale per i primi 4-6 mesi di vita Ritardare lassunzione di succhi al 100% fino ai 6 mesi di età e limitarne il consumo a non più di ml al giorno; i succhi dovrebbero essere bevuti esclusivamente da una tazza Rispettare il senso di sazietà e non sovra alimentare; i bambini riescono di solito a regolare da soli lapporto calorico totale; non forzarli a finire i pasti se non hanno fame poiché variano spesso lapporto calorico da pasto a pasto Proporre cibi sani e continuare a offrirli anche se inizialmente vengono rifiutati; non fornire cibi privi di valore nutrizionale solo per fornire calorie

6 Migliorare lalimentazione nei bambini I genitori devono decidere lora dei pasti, non i bambini Preferire cibi ad alto contenuto nutrizionale come frutta e verdura anziché ad alto apporto calorico come merendine, gelati, patatine, biscotti e bevande dolcificate Regolare le porzioni in base alletà e al peso Utilizzare latticini magri o a basso contenuto di grassi come fonte di calcio e proteine Limitare il consumo di merendine durante le attività sedentarie o per noia e luso di bevande dolci come snack Limitare le ore trascorse davanti a uno schermo a non più di 1 o 2 al giorno ed evitare di mettere una televisione nella stanza dei bambini Permettere lauto regolazione dellintroito calorico totale se il BMI è nella norma Consumare pasti regolari in famiglia per promuovere linterazione sociale e un modello di abitudini alimentari


Scaricare ppt "American Heart Association (AHA): indicazioni dietetiche per bambini da 2 anni in su Bilanciare le calorie della dieta con lattività fisica per mantenere."

Presentazioni simili


Annunci Google