La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

SPETTROFOTOMETRO monocromatore sorgente cella rivelatore.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "SPETTROFOTOMETRO monocromatore sorgente cella rivelatore."— Transcript della presentazione:

1 SPETTROFOTOMETRO monocromatore sorgente cella rivelatore

2 Le sorgenti Lampada a filamento di tungsteno (intervallo da 930 a 330 nm) Lampade al deuterio (lampade ad arco il cui bulbo è riempito di D 2 ) ( < 400 nm)

3 Monocromatore Permette di ottenere una radiazione il più possibile monocromatica in modo da: ►migliorare risoluzione delle bande vicine ►effettuare misure al max di assorbimento con miglioramenti nella sensibilità ► poter applicare la legge di Beer

4 Sistema disperdente Schema del monocromatore La luce bianca proveniente da una sorgente quasi puntiforme (fenditura d’entrata) attraversa un mezzo disperdente e da questo viene prelevata una piccolissima porzione mediante la fenditura d’uscita

5 PRISMA

6 Reticolo di riflessione

7 Reticoli di trasmissione

8 I rivelatori: i fototubi il catodo, colpito dal raggio emette elettroni che vengono catturati dall’anodo; fluisce una corrente proporzionale al numero di fotoni

9 Rivelatori: fotomoltiplicatori È costituito da una serie di dinodi ad un potenziale sempre più alto per ottenere un segnale amplificato di circa 10 6

10 Cella porta campioni Materiali: quarzo,vetro,polistirene

11 Spettrofotometro monoraggio

12 Schema doppio raggio


Scaricare ppt "SPETTROFOTOMETRO monocromatore sorgente cella rivelatore."

Presentazioni simili


Annunci Google