La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Età (anni) La gestione del diabete : un classico esempio di « Chronic care » 07080605040302010 Prediabete Diabete Complicanze Croniche Geni & ambiente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Età (anni) La gestione del diabete : un classico esempio di « Chronic care » 07080605040302010 Prediabete Diabete Complicanze Croniche Geni & ambiente."— Transcript della presentazione:

1 Età (anni) La gestione del diabete : un classico esempio di « Chronic care » Prediabete Diabete Complicanze Croniche Geni & ambiente Il modello futuro di gestione: Il Diabetologo istruzioni per l’uso

2 Il grande equivoco Numerosità = semplicità Cronicità = semplicità In realtà il diabete è una malattia complessa e potenzialmente molto grave, sottovalutata da un gran numero di Pazienti, di Medici e purtroppo anche da molti Amministratori della sanità

3 Silvio E. Inzucchi et al. Dia Care 2015;38: classi associabili tra loro (a breve 11) I farmaci a disposizione nel 2015 Evoluzione della diabetologia I farmaci a disposizione nel classi associabili tra loro

4 Fare una scelta farmacologica giusta in diabetologia è sufficiente ?? Il Diabetologo deve nello stesso tempo Motivare Essere motivato

5 I Principi del Counseling Motivazionale Rollnick e colleghi nel 2008 hanno riformulato questi principi secondo l'acronimo TACI2: - T: Trattenersi dal desiderio (spontaneo) di correggere; - A: Ascoltare il paziente; - C: Comprendere la visione del mondo e le motivazioni del paziente; - I: Incoraggiare e promuovere l’empowerment del paziente. Motivare : ovvero Controllo Azione

6 Chi motiva colui che motiva ? BURN-OUT

7 La clinica del burn-out del Medico o dell’Infermiere Sintomi fisici : fatica, cefalea, disturbi gastrointestinali, insonnia, cambiament i delle abitudini alimentari, abuso di f armaci Sintomi psicologici : senso di colpa, negativismo, alterazioni dell umore, scarsa fiducia di sé, irritabilità, scarsa empatia e capacità di ascolto Reazioni comportamentali sul luogo di lavoro : assenteismo, ritardi, tendenza ad evitare contatti telef onici e a rinviare appuntamenti, scarsa creatività, ricorso a procedure standardizzate

8 La clinica del burn-out del Medico o dell’Infermiere Cambiamenti di atteggiamento nei confronti dei pazienti : chiusura difensiva al dialogo, cinismo, assenza di personalizzazione nei rapporti, distacco emotivo, indifferenza ai problemi dell’altro Caratteristiche dei soggetti predisposti : bassa autostima, senso di inadeguatezza, disforia, preoccupazione ossessiva, passività, ansietà sociale, isolamento dagli altri fattori organizzativi Int J Occup Med Environ Health.Int J Occup Med Environ Health Jun;26(3): The medical perspective on burnout Med Arh. 2011;65(4): Stress at work and burnout syndrome in hospital doctors.

9 Possibili soluzioni valorizzazione della professionalità e dell’attività specialistica orientata al “chronic care model “ e non solo all’area dell’emergenza riconoscimento di risorse adeguate per realizzare i progetti avere la piena certezza di influenzare attraverso il nostro intervento la storia naturale della malattia imparare a prenderci cura di noi stessi non delegando ad altri o magari alla stessa organizzazione, la responsabilità del nostro “Ben-essere”

10 Grazie per l’attenzione


Scaricare ppt "Età (anni) La gestione del diabete : un classico esempio di « Chronic care » 07080605040302010 Prediabete Diabete Complicanze Croniche Geni & ambiente."

Presentazioni simili


Annunci Google