La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Avanzamento con clic del mouse Chissà quante volte vi sarete pentite dell’acquisto di cosmetici e/o detergenti che si sono rivelati inadatti alla vostra.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Avanzamento con clic del mouse Chissà quante volte vi sarete pentite dell’acquisto di cosmetici e/o detergenti che si sono rivelati inadatti alla vostra."— Transcript della presentazione:

1

2 Avanzamento con clic del mouse

3 Chissà quante volte vi sarete pentite dell’acquisto di cosmetici e/o detergenti che si sono rivelati inadatti alla vostra pelle, senza sapere che farne! Ma ci sono usi alternativi a cui,forse, non avete pensato; vediamone insieme alcuni.

4 Il burrocacao, spalmato sul naso, arrossato dal raffreddore, è un ottimo emolliente; se, invece, si passa sul pennellino, man- terrà perfettamente “pettinate” e lucide le sopracciglia!

5

6 Cipria e ombretti in polvere possono dare l’effetto infoltente alle ciglia: basta prelevarne un po’ con lo scovo- lino intriso di mascara e ripassare sulle ciglia in doppio strato.

7 Con ombretti o ciprie si può colorare lo smalto trasparente: basta prelevare un po’ di ombretto compatto, ri- durlo in polvere schiac- ciandolo bene con il dorso di un cucchiaino e poi metterlo nella boccetta con lo smalto; agitare bene ed è tutto: sarà uno smalto personalizzato!

8 E quando lo smalto non vi piacerà più, si potrà ancora usare per dif- ferenziare le chiavi, colorandone la parte superiore!

9 Non basta ancora, con gli smalti si possono fare foglie e petali decorativi. Fatto un piccolo tondino con filo metallico sottile, vi si passa sopra il pennel- lino ben intriso nello smalto e questo riempirà la formina: non resta che dare spazio alla fantasia!

10 SHAMPOO E BALSAMO Il balsamo, usato nel bagno del prelavaggio a mano, ri- sulta ammorbidente e disinfeltrente per felpe e asciugamani. Lo shampoo può essere utilizzato per lavare i maglioni di cachemire, mohair e/o delicati.

11 La lacca per capelli può essere diversamente utilizzata: 1) spruzzata uniformemen- te sull’argenteria, la mantiene lucida più a lungo; 2) nebulizzata sui fiori secchi, eviterà la caduta dei petali; 3) sulla carta anticata fai da te, con il tè o il caf- fé, ne fissa il colore.

12 Il latte detergente, passato con un batuffolo di cotone, è un ottimo pulitore per pellami, siano scarpe, borse, valigie, sedie o divani, ecc.! Pulirà ottimamente anche i pennelli da make-up e quelli da pittura ad acqua

13 Dopo il latte detergente, sui pellami di ogni tipo, si possono passare creme cosme- tiche, che ammorbidi- ranno e nutriranno. Passare alla fine un panno morbido, sia per togliere l’eccesso, che per lucidare. Le creme per il viso, anche scadute, possono essere usate per massaggiare piedi, gomiti e duroni, prima della doccia: dopo non ci sarà bisogno di applicare creme idratanti. Lo stesso vale anche per gli oli cosmetici.

14 L’acqua di rose ha quel profumo “antico” che può dare quell’ulteriore patina del tempo ad una pergamena, soprattutto se autoprodotta, o ad un segnalibro, ai bigliet- tini augurali fai da te, ecc.

15 Il borotalco veniva usato alcuni anni fa per asciugarsi dopo il bagno … e allora può utilmente deumidificare i nostri mobili: basta passarne un po’ all’interno, anche dei cassetti! E’ utile anche in cucina: sembra sia particolar- mente sgradito alle formiche!

16 In pratica, anche i cosmetici hanno utilissimi usi alternativi. Questo rafforza la mia convin- zione: non bisogna mai buttare nulla! Realizzazione, testo e grafica:

17


Scaricare ppt "Avanzamento con clic del mouse Chissà quante volte vi sarete pentite dell’acquisto di cosmetici e/o detergenti che si sono rivelati inadatti alla vostra."

Presentazioni simili


Annunci Google