La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “ALDO MORO” ANNO SCOLASTICO 2014-2015 AUTODIAGNOSI D’ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE SOFTWARE DI AUTOVALUTAZIONE COMETA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “ALDO MORO” ANNO SCOLASTICO 2014-2015 AUTODIAGNOSI D’ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE SOFTWARE DI AUTOVALUTAZIONE COMETA."— Transcript della presentazione:

1 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “ALDO MORO” ANNO SCOLASTICO AUTODIAGNOSI D’ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE SOFTWARE DI AUTOVALUTAZIONE COMETA plus Polo Qualità di Napoli USR della Campania A cura della Referente del Sistema Gestione della Qualità F.S. Area 2 Prof.ssa De Iesu Margherita ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “ALDO MORO” ANNO SCOLASTICO AUTODIAGNOSI D’ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE SOFTWARE DI AUTOVALUTAZIONE COMETA plus Polo Qualità di Napoli USR della Campania A cura della Referente del Sistema Gestione della Qualità F.S. Area 2 Prof.ssa De Iesu Margherita

2 Il nostro Istituto tra gli strumenti di monitoraggio delle proprie prestazioni utilizza anche il Software di Autovalutazione COMETA, elaborato dal POLO QUALITÀ Napoli, i cui risultati vengono trasmessi all'UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA CAMPANIA per la determinazione degli standard provinciali e regionali.

3 Il software COMETA plus permette di realizzare una valutazione di sistema del nostro istituto attraverso:  ANALISI DEI PROCESSI  ANALISI DI SODDISFAZIONE Grazie alla raccolta di dati sui processi chiave della scuola, esso consente di rilevare gli aspetti più significativi dell’ erogazione del servizio scolastico e fornisce informazioni strutturate per selezionare gli ambiti problematici in cui avviare progetti di miglioramento. Il software COMETA plus permette di realizzare una valutazione di sistema del nostro istituto attraverso:  ANALISI DEI PROCESSI  ANALISI DI SODDISFAZIONE Grazie alla raccolta di dati sui processi chiave della scuola, esso consente di rilevare gli aspetti più significativi dell’ erogazione del servizio scolastico e fornisce informazioni strutturate per selezionare gli ambiti problematici in cui avviare progetti di miglioramento.

4 Il software, infatti, elabora automaticamente i dati raccolti e, attraverso l’incrocio delle informazioni rilevate, consente di realizzare una serie di analisi su aspetti trasversali del servizio scolastico quali: l’apprendimento, cioè le modalità attraverso le quali si realizzano i processi per garantire il successo formativo; lo sviluppo delle risorse umane, cioè la modalità con cui viene gestito il capitale umano, l’attribuzione di incarichi, lo sviluppo di competenze, la formazione e la valorizzazione delle risorse; la gestione delle relazioni, cioè la gestione del personale, la comunicazione interna ed esterna; la gestione del sistema delle responsabilità, ovvero come vengono gestite le deleghe, la leadership, il coordinamento.

5 La Diagnosi effettuata fornisce informazioni necessarie per: controllare l’efficacia e l’efficienza dell’azione svolta dalla scuola; definire i punti di forza e di debolezza della scuola; individuare, nei processi chiave del servizio scolastico, gli ambiti dove apportare miglioramenti. La Diagnosi effettuata fornisce informazioni necessarie per: controllare l’efficacia e l’efficienza dell’azione svolta dalla scuola; definire i punti di forza e di debolezza della scuola; individuare, nei processi chiave del servizio scolastico, gli ambiti dove apportare miglioramenti.

6 ANALISI DEI PROCESSI : IL CICLO DEL SERVIZIO FORMATIVO ANALISI DEI PROCESSI : IL CICLO DEL SERVIZIO FORMATIVO definizione dell’offerta (contesto, risorse, profilo formativo) definizione dell’offerta (contesto, risorse, profilo formativo) progettazione dell’offerta (attività didattica, servizi) progettazione dell’offerta (attività didattica, servizi) pianificazione dell’organizzazione (didattica, servizi, risorse) pianificazione dell’organizzazione (didattica, servizi, risorse) controllo dell’erogazione (didattica e servizi) controllo dell’erogazione (didattica e servizi) 6 valutazione e riprogettazione (esiti formativi, risultati servizi) valutazione e riprogettazione (esiti formativi, risultati servizi) L’analisi di processi viene svolta sulla base di un modello che vede il servizio scolastico come un percorso che ripropone ciclicamente una sequenza di cinque fasi.

7

8

9

10

11

12 FASE 1 LA DEFINIZIONE DELL’OFFERTA FORMATIVA CHE CARATTERIZZA L’ISTITITO: la conoscenza del contesto nel quale la scuola opera; la definizione delle finalità della scuola; la scelta dei bisogni di formazione che si intende soddisfare in base alle proprie risorse; la pubblicizzazione e diffusione dell’offerta formativa elaborata. DOMANDE OFA01 - OFA02 - OFB01 - 0FB02 - OFC01- 0FC02 - OFD01 OFD02 - OFD03 - OFF01 FASE 1 LA DEFINIZIONE DELL’OFFERTA FORMATIVA CHE CARATTERIZZA L’ISTITITO: la conoscenza del contesto nel quale la scuola opera; la definizione delle finalità della scuola; la scelta dei bisogni di formazione che si intende soddisfare in base alle proprie risorse; la pubblicizzazione e diffusione dell’offerta formativa elaborata. DOMANDE OFA01 - OFA02 - OFB01 - 0FB02 - OFC01- 0FC02 - OFD01 OFD02 - OFD03 - OFF01

13 FASE 1

14

15 FASE 2 LA PROFETTAZIONE DELL’OFFERTA: l’identificazione e progettazione dei percorsi formativi e delle attività ed esperienze che si ritengono più efficaci per far acquisire le competenze previste dal profilo di uscita; l’identificazione e la progettazione dei servizi necessari per garantire il successo formativo a tutti gli alunni; la progettazione dei criteri di valutazione. DOMANDE PRA01 - PRA03 - PRA04 - PRB01 - PRB02- PRC01 - PRC02 - PRC03 - PRD01 FASE 2 LA PROFETTAZIONE DELL’OFFERTA: l’identificazione e progettazione dei percorsi formativi e delle attività ed esperienze che si ritengono più efficaci per far acquisire le competenze previste dal profilo di uscita; l’identificazione e la progettazione dei servizi necessari per garantire il successo formativo a tutti gli alunni; la progettazione dei criteri di valutazione. DOMANDE PRA01 - PRA03 - PRA04 - PRB01 - PRB02- PRC01 - PRC02 - PRC03 - PRD01

16 FASE 2

17

18 FASE 3 LA PROGETTAZIONE DELL’ORGANIZZAZIONE PER REALIZZARE L’OFFERTA: la progettazione dell’organizzazione complessiva del servizio scolastico per utilizzare le risorse personali e strumentali nel modo più efficace ed efficiente per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti. DOMANDE ORA01-ORA02-ORB01-ORB02-ORC01-ORC02-0RD01-ORE01-ORE02-ORE01 FASE 3 LA PROGETTAZIONE DELL’ORGANIZZAZIONE PER REALIZZARE L’OFFERTA: la progettazione dell’organizzazione complessiva del servizio scolastico per utilizzare le risorse personali e strumentali nel modo più efficace ed efficiente per il raggiungimento degli obiettivi stabiliti. DOMANDE ORA01-ORA02-ORB01-ORB02-ORC01-ORC02-0RD01-ORE01-ORE02-ORE01

19 FASE 3

20

21 FASE 4 IL CONTROLLO DELL’EROGAZIONE DEL SERVIZIO: la programmazione di dettaglio dell’erogazione del servizio; l’attuazione delle attività programmate; il controllo delle stesse e l’attuazione degli interventi necessari ad eliminare le non conformità e i problemi riscontrati DOMANDE ERA01-ERA02-ERA03-ERB01-ERB02-ERC01-ERC02-ERC03-ERD01-ERD02 FASE 4 IL CONTROLLO DELL’EROGAZIONE DEL SERVIZIO: la programmazione di dettaglio dell’erogazione del servizio; l’attuazione delle attività programmate; il controllo delle stesse e l’attuazione degli interventi necessari ad eliminare le non conformità e i problemi riscontrati DOMANDE ERA01-ERA02-ERA03-ERB01-ERB02-ERC01-ERC02-ERC03-ERD01-ERD02

22 FASE 4

23

24 FASE 5 LA VALUTAZIONE DEI RISULTATI PRODOTTI E LA RIPROGETTAZIONE DELL’OFFERTA l’analisi dei risultati prodotti, la rilevazione degli scostamenti dai risultati previsti; l’analisi delle cause dei problemi riscontrati; la progettazione dei miglioramenti e la riprogettazione dell’offerta. DOMANDE VAA01-VAB01-VAB02-VAC01-VAC02-VAC03-VAD01-VAD02-VAE01-VAE03 FASE 5 LA VALUTAZIONE DEI RISULTATI PRODOTTI E LA RIPROGETTAZIONE DELL’OFFERTA l’analisi dei risultati prodotti, la rilevazione degli scostamenti dai risultati previsti; l’analisi delle cause dei problemi riscontrati; la progettazione dei miglioramenti e la riprogettazione dell’offerta. DOMANDE VAA01-VAB01-VAB02-VAC01-VAC02-VAC03-VAD01-VAD02-VAE01-VAE03

25 FASE 5

26

27

28

29 ANALISI SODDISFAZIONE CRITERI DI SOMMISTRAZIONE DEI QUESTIONARI I questionari sono stati somministrati secondo le seguenti indicazioni fornite da COMETA  50 % S-StudentiScuola Primaria (classi quarta, quinta) Scuola Secondaria di Primo Grado  50 % G-Genitori Scuola Primaria (classi quarta, quinta) Scuola Secondaria di Primo Grado  100% D-Docenti  100% A-Ata ANALISI SODDISFAZIONE CRITERI DI SOMMISTRAZIONE DEI QUESTIONARI I questionari sono stati somministrati secondo le seguenti indicazioni fornite da COMETA  50 % S-StudentiScuola Primaria (classi quarta, quinta) Scuola Secondaria di Primo Grado  50 % G-Genitori Scuola Primaria (classi quarta, quinta) Scuola Secondaria di Primo Grado  100% D-Docenti  100% A-Ata

30 Classe /Sezione InsegnanteSede /PlessoStudentiQuestionari 50% 4 A Ins. Autiero Via Marconi 20 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 10 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 10 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 7 5 A Ins. Maglione Via Pigna 21 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 11 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 11 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 6 4 B Ins. Stringile Via Marconi 20 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 10 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 10 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 9 5 B Ins. Rossomando Via Pigna 27 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 14 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 14 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 14 4 C Ins. Salviati Via Pigna 20 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 10 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 10 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 7 5 C Ins. De Filippo Via Pigna 25 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 13 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 13 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 9 QUADRO SINOTTICO DELLE CLASSI SOTTOPOSTE A MONITORAGGIO E DOCENTI REFERENTI Scuola Primaria - Classi 4 e 5 - Totale 8 classi QUADRO SINOTTICO DELLE CLASSI SOTTOPOSTE A MONITORAGGIO E DOCENTI REFERENTI Scuola Primaria - Classi 4 e 5 - Totale 8 classi

31 4 D Ins. Marzullo Via Mennella 17 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 9 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 9 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 8 TOTALE STUDENTI SCUOLA PRIMARIA 150 QUESTIONARI STUDENTI SOMMINISTRATI 77 RESTITUITI 77 QUESTIONARI GENITORI SOMMINISTRATI 77 RESTITUITI 60

32 QUADRO SINOTTICO CLASSI SOTTOPOSTE A MONITORAGGIO E DOCENTI REFERENTI  Scuola Secondaria di 1° Grado Classi Totale 20 classi QUADRO SINOTTICO CLASSI SOTTOPOSTE A MONITORAGGIO E DOCENTI REFERENTI  Scuola Secondaria di 1° Grado Classi Totale 20 classi Classe /Sezione Coordinatore Sede /Plesso Studenti Questionari 50% 1 A Prof. ssa Sodano Viale dei Tigli 19 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 10 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 10 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 10 2 A Prof. Garzia Viale dei Tigli 27 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 14 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 14 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 10 3 A Prof. Scialò Viale dei Tigli 17 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 9 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 9 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 6 1 B Prof. Iorio Centrale 27 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 14 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 8 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 8 2 B Prof. Picariello Centrale 28 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 14 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 10 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 10 3 B Prof.Maddaloni Centrale 25 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 13 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 8 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 8

33 1 C Prof. Vicinanza Centrale 24 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 12 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 10 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 10 2 C Prof. Esposito M.L. Centrale 22 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 11 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 8 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 6 3 C Prof. Pirozzi E. Centrale 21 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 10 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 8 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 9 1 D Prof. Barretta Via Mennella 15 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 8 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 8 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 8 2 D Prof. Politano Viale dei Tigli 15 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 8 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 7 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 4 3 D Prof. Russo Viale dei Tigli 16 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 8 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 7 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 3 1 E Prof. De Luca Centrale 25 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 13 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 13 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 12 2 E Prof. Romano Centrale 21 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 11 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 9 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 9

34 1 F Prof. Penna Centrale 25 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 12 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 9 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 9 2 F Prof. Paolillo Centrale 23 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 12 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 12 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 4 3 F Prof. Perna Angela Centrale 26 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 13 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 13 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 10 1 G Prof. Perna Vanda Via Mennella 18 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 9 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 9 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 9 2 G Prof. De Biase Via Mennella 27 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 14 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 8 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 8 3 G Prof. Valentino Via Mennella 28 QUESTIONARI SOMMINISTRATI 14 QUESTIONARI STUDENTI RESTITUITI 10 QUESTIONARI GENITORI RESTITUITI 10 TOTALE STUDENTI SCUOLA SECONDARIA 1° GRADO 449 QUESTIONARI STUDENTI SOMMINISTRATI 231 RESTITUITI 190 QUESTIONARI GENITORI SOMMINISTRATI 231 RESTITUITI 163

35 Fase 1 – Somministrazione Questionari

36 Fase 2 – Raccolta e tabulazione dati S-Studenti

37 Fase 2 – Raccolta e tabulazione dati G-Genitori

38 Fase 2 – Raccolta e tabulazione dati D-Docenti

39 Fase 2 – Raccolta e tabulazione dati A-Ata

40 Fase 3 – Inserimento dati Software COMETAplus

41 Fase 3 – Inserimento dati software COMETAplus

42

43

44 Fase 4 – Analisi dati software COMETAplus

45

46

47

48

49

50

51 Fase 4 – Analisi dati software COMETA

52 Fase 4 – Analisi dati software COMETAplus

53

54

55 Fase 4 – Analisi dati

56

57

58

59 Fase 5 – Esiti Analisi di Soddisfazione PUNTI DI FORZA L’andamento è generalmente positivo per tutte le categorie sottoposte ad indagine. Le categorie che hanno evidenziato maggiori positività sono: Clima relazionale Percorso formativo Insegnamento In particolare: Insegnamenti forniti dalla scuola Coinvolgimento degli studenti nelle attività didattiche Soddisfazione bisogni formativi/interessi degli studenti Ambiente scolastico positivo per gli studenti PUNTI DI FORZA L’andamento è generalmente positivo per tutte le categorie sottoposte ad indagine. Le categorie che hanno evidenziato maggiori positività sono: Clima relazionale Percorso formativo Insegnamento In particolare: Insegnamenti forniti dalla scuola Coinvolgimento degli studenti nelle attività didattiche Soddisfazione bisogni formativi/interessi degli studenti Ambiente scolastico positivo per gli studenti

60 Fase 5 – Esiti Riepilogo PUNTI DI CRITICITÀ Le categorie che hanno evidenziato maggiori criticità sono: Organizzazione Infrastrutture In particolare: Pulizia e custodia della scuola Utilizzo dei laboratori – didattica laboratoriale Adeguatezza dei laboratori Organizzazione del calendario e dell’ orario scolastico PUNTI DI CRITICITÀ Le categorie che hanno evidenziato maggiori criticità sono: Organizzazione Infrastrutture In particolare: Pulizia e custodia della scuola Utilizzo dei laboratori – didattica laboratoriale Adeguatezza dei laboratori Organizzazione del calendario e dell’ orario scolastico

61 PIANIFICAZIONE A.S Individuare AZIONI CORRETTIVE per rimuovere le cause che hanno generato le non conformità Predisporre PROGETTI di MIGLIORAMENTO Effettuare AUDIT INTERNI di monitoraggio Casalnuovo di Napoli, li La Referente del Sistema Gestione della Qualità Prof.ssa De Iesu Margherita PIANIFICAZIONE A.S Individuare AZIONI CORRETTIVE per rimuovere le cause che hanno generato le non conformità Predisporre PROGETTI di MIGLIORAMENTO Effettuare AUDIT INTERNI di monitoraggio Casalnuovo di Napoli, li La Referente del Sistema Gestione della Qualità Prof.ssa De Iesu Margherita


Scaricare ppt "ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE “ALDO MORO” ANNO SCOLASTICO 2014-2015 AUTODIAGNOSI D’ISTITUTO E ANALISI DI SODDISFAZIONE SOFTWARE DI AUTOVALUTAZIONE COMETA."

Presentazioni simili


Annunci Google