La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

1 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Attuazione del D.lgs 231 come opportunità di introdurre modelli organizzativi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "1 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Attuazione del D.lgs 231 come opportunità di introdurre modelli organizzativi."— Transcript della presentazione:

1 1 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Attuazione del D.lgs 231 come opportunità di introdurre modelli organizzativi partecipativi: esperienza in Atac S.p.A.

2 2 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Il D.Lgs 231/2001 che introduce la responsabilità amministrativa delle persone giuridiche offre la concreta opportunità di introdurre nuovi modelli di organizzazione gestione e controllo diretti a prevenire la commissione dei reati espressamente indicati nel decreto stesso (reati contro la PA, reati societari, reati contro la personalità individuale, ecc.)

3 3 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Atac S.p.A., considerando la specificità della propria missione di servizio pubblico, sta sviluppando un percorso parallelo allattuazione delle prescrizioni del D.Lgs n. 231 volto allintroduzione di forme partecipative strumentali alla realizzazione di obiettivi sociali nellottica del miglioramento del servizio reso ai cittadini

4 4 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Negli ultimi anni in Italia e allestero si sta diffondendo la pratica partecipativa soprattutto nellattività di gestione degli enti locali. In qualità di agenzia di trasporto pubblico del Comune di Roma lAtac propone un percorso inedito di coinvolgimento reale degli utenti nelle scelte di governo del trasporto locale

5 5 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Organismo di Vigilanza ex D.Lgs 231 compito istituzionale di vigilare ed aggiornare il modello organizzativo Proposta di Atac ampliare le attività dellOrganismo alla verifica del raggiungimento di obiettivi sociali

6 6 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Composizione ordinaria nellespletamento dei compiti istituzionali (ex D.Lgs 231) 5 membri (Presidente, Membro CdA, Membro Collegio Sindacale, Responsabile Internal Auditing e Responsabile Affari Legali) Composizione allargata nella verifica del raggiungimento di obiettivi sociali 5 membri ordinari + 5 membri straordinari scelti tra le categorie di utenti di cui 3 indicati dalle loro principali associazioni

7 7 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Obiettivi sociali: 1) Migliorare lattività di gestione dei reclami, di assistenza e di tutela dei cittadini utenti 2) Aumentare la capillarità della rete di vendita sul territorio 3) Assicurare una rete di vendita adeguata anche periodi festivi e notturni 4) Monitorare il sistema delle agevolazioni tariffarie 5) Diminuire i tempi di consegna delle metrebus-card, nonché migliorarne la funzionalità Processo gestione vendite titoli di viaggio

8 8 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Obiettivi Sociali 1) Miglioramento informativa agli utenti attraverso le paline intelligenti 2) Miglioramento affidabilità/regolarità del servizio 3) Miglioramento della pianificazione della rete di trasporto tenendo conto del livello di utilizzo del servizio (rilevato dal contapasseggeri) Processo pianificazione della rete di trasporto mediante sistema satellitare

9 9 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Obiettivi Sociali - Ridefinire/aggiornare gli impegni indicati nella carta dei servizi tenendo delle attese espresse dai cittadini utenti attraverso i loro rappresentanti - Aumentare il livello di accessibilità sui mezzi per i portatori di handicap - Miglioramento del livello di comfort (riduzione affollamento e climatizzazione) - Miglioramento informativa alla clientela Processo definizione e gestione della Carta dei Servizi

10 10 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Partecipazione degli utenti alla definizione degli obiettivi sociali Verifica della congruità dei modelli alla realizzazione degli obiettivi sociali, da considerarsi alla stregua degli altri obiettivi dimpresa

11 11 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Rapporto strutturale tra le diverse componenti manageriali competenti (OdV, Staff Utenti, Dir. Pianificazione, ecc.) al fine di garantire una verifica sul territorio delle interazioni dei processi dimpresa con gli interessi/obiettivi dei cittadini-utenti Presidio ATAC nei singoli Municipi


Scaricare ppt "1 Esperienze di partecipazione nellazienda dei trasporti pubblici di Roma Attuazione del D.lgs 231 come opportunità di introdurre modelli organizzativi."

Presentazioni simili


Annunci Google