La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Naturopatia Neurologia I PE contro l'insonnia e disturbi emozionali FITOTERAPIA INSONNIA Fisiologia Farmacologia Psichiatria - psicologia Omeopatia Medicine.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Naturopatia Neurologia I PE contro l'insonnia e disturbi emozionali FITOTERAPIA INSONNIA Fisiologia Farmacologia Psichiatria - psicologia Omeopatia Medicine."— Transcript della presentazione:

1 Naturopatia Neurologia I PE contro l'insonnia e disturbi emozionali FITOTERAPIA INSONNIA Fisiologia Farmacologia Psichiatria - psicologia Omeopatia Medicine non convenzionali Ayurveda Medicina convenzionale..... Aromaterapia..... Sfera fisica Sfera emozionale

2 1. sintomo primario o secondario di patologie mediche di varia natura, neurologiche e psichiatriche (depressione)‏ Tipologia di intervento - farmacologico: primario - rimedi naturali: secondario o assente. Su consulto medico. L'insonnia è un disturbo poliedrico: si manifesta in modi molto diversi e con una spiccata soggettività 2. espressione secondaria di altre dissonnie (apnee, narcolessia) e parasonnie (es. Miocloni)‏ Tipologia di intervento - farmacologico: primario - rimedi naturali: in alcuni casi può rivelarsi paritario all'intervento farmacologico (e quindi sostitutivo)‏. Su consulto medico. 3. Uso/abuso di farmaci o loro scorretta posologia Tipologia di intervento - correttivo della terapia farmacologica - rimedi naturali: può rivelarsi dannoso poichè occulterebbe un segnale di nocuità della terapia farmacologica. Intervento medico. 4. fattori socio-ambientali (stress) Tipologia di intervento: I rimedi naturali hanno in quest'ambito ampia proiezione di intervento. Il farmaco è un elemento risolutore importante ma comporta fattori secondari di rischio e disturbo superiori al fiitoterapico.

3 1. la camera da letto deve essere un ambiente adatto al sonno (es. Feng Shui)‏ 2. coricarsi ed alzarsi alla stessa ora, indipendentemente da quanto si è dormito di notte. 3. se ci si desta prima che suoni la sveglia, alzarsi e cominciare la giornata 4. non dormire durante il giorno 5. se non si riesce a dormire, meglio non rimanere a letto e dedicarsi ad attività possibilmente rilassanti 6. cercare occasioni rilassanti nell'approssimarsi dell'ora di coricarsi 7. non cibarsi prima di coricarsi o, nella necessità, bere qualcosa di caldo 8. Cibarsi ad orari regolari durante la giornata (attenzione alle intolleranze subdole o latenti)‏ 9. limitare o evitare bevande eccitanti o alcolici, non fumare 10. fare con regolarità attività fisica La buona qualità del sonno è lo specchio di una buona qualità di vita condotta durante la veglia: I primi rimedi naturali

4 Modo d’uso: Si consiglia di assumere 4 opercoli al giorno, 2 al mattino e 2 alla sera. Ingredienti e Quantitativi per dose giornaliera consigliata - 4 opercoli Griffonia (Griffonia simplicifolia) semi estratto liofilizzato, Melissa (Melissa officinalis) foglie concentrato totale, Gelatina, Passiflora (Passiflora incarnata) foglie estratto liofilizzato multifrazione, Rodiola (Rhodiola rosea) radice estratto secco, Iperico (Hypericum perforatum) sommità estratto liofilizzato. - Griffonia semi estratto liofilizzato 500 mg titolato in 5-idrossitriptofano 20% 100 mg - Melissa foglie concentrato totale 335 mg titolato in acido rosmarinico 3,7% 12,4 mg - Passiflora estratto liofilizzato 238 mg titolato in flavonoidi totali 8% 19 mg - Rodiola radice estratto secco 200 mg titolato in salidroside 3% 6 mg - Iperico sommità estratto liofilizzato 7 mg titolato in ipericina totale 0,3% 21 mcg PE per la Salute del sonno e della sfera emozionale: opercoli Griffonia simplicifolia (Leguminose, Africa tropicale) Droga: semi Fitocomplesso: 5-idrossi- triptofano (precursore serotonina) Attività: modulatore dell’umore, sonno, appetito (fame nervosa) Controindicazioni: nessuna Rhodiola rosea (Crassulacee, Nord Europa, Nord America) Droga: radice Fitocomplesso: Glicosidi fenipropanoidici ( salidroside, tirosolglicoside, glicosidi dell'acido cinnamico es. rosavidina, glicosidi antrachinonici, alcoli aromatici insaturi, fitosteroli (β-sitosterolo, daucosterolo), flavonoidi,tannini, olio essenziale Attività: stimolo rilascio di serotonina. Adattogeno. Controindicazioni: rari casi di ipertensione. Non soministrare in caso di gravidanza.

5 Modo d'uso: 1 opercolo durante la giornata e 2 opercoli alla sera prima di coricarsi. Conservare in luogo fresco, asciutto e al riparo dalla luce Avvertenza: Per mancanza di dati scientifici specifici non assumere il prodotto durante la gravidanza Ingredienti Passiflora (Passiflora incarnata) foglie estratto liofilizzato, Valeriana (Valeriana officinalis) radice polverizzata, opercolo di gelatina, Melissa (Melissa officinalis) foglie polverizzate, Escolzia (Escholtzia californica)sommità polverizzata, Valeriana (Valeriana officinalis) radice estratto liofilizzato, Melissa (Melissa officinalis) foglie estratto liofilizzato, Escolzia (Escholtzia californica) sommità esTratto liofilizzato, Maggiorana (Majorana hortensis) olio essenziale, Lavanda vera (Lavandula angustifolia) olio essenziale. - Passiflora estratto liofilizzato 580,8 mg titolato in flavonoidi totali 8% 46,5 mg - Valeriana radice concentrato totale 435,6 mg titolato in acidi valerenici 0,24 % 1 mg - Melissa foglie concentrato totale 217,8 mg titolato in acido rosmarinico 6,5 % 14,2 mg - Escolzia sommità concentrato totale 203,3 mg titolato in prototipina 0,045 % PE per la Salute del sonno e della sfera emozionale: opercoli Escholzia californica (Papaveracee, Nord America) Droga: radice, parti aeree Fitocomplesso: alcaloidi, fitosteroli, carotenoidi, flavonoidi Attività: sedativa, ipnoinducente; analgesica; insonnia, distonia neuro vegetativa, sindromi dolorose (emicrania, spasmi colici e biliari) Melissa officinalis (Labiate, Europa, Asia) Droga: foglie, sommità fiorite Fitocomplesso: triterpeni, acido caffeico, acido rosmarinico,flavonoidi, olio essenziale (citrale) Attività: antidepressivo, sedativo Attenzione: ipersonnia se associata a passiflora, iperico Acido rosmarinico

6 PE 1 Ingredienti e Quantitativi per dose giornaliera consigliata - 2 opercoli - Griffonia (Griffonia simplicifolia) semi estratto secco liofilizzato e polvere 400mg titolato in 5-idrossitriptofano 18% 72 mg - Valeriana (Valeriana officinalis) radice estratto secco liofilizzato e polvere 400mg titolato in acidi valerenici totali 0,3% 1.2 mg - Arancio amaro (Citrus aurantium var. amara) olio essenziale 4 mg - Mandarino (Citrus nobilis) olio essenziale 4 mg PE per la Salute del sonno e della sfera emozionale: opercoli PE 2 Modo d'uso: Per un corretto consumo alimentare è preferibile l'assunzione di 1 opercolo al mattino e 2 alla sera prima di coricarsi. Ingredienti di ogni opercolo da 360 mg: - Valeriana radice Concentrato Totale 280 mg corrispondente a 0,8 mg di acidi valerenici totali Opercolo di gelatina naturale 80 mg Arancio amaro Attività: tonico eupeptico, carminativo, inappetenze, dispepsie, spasmolitico, sedativo, anticefalgico nelle forme muscolo tensive, ricco di vitamina C Fitocomplesso: olio essenziale, sinefrina (ammina), flavonoidi

7 Melissa officinalis Tossicità bassa; non sono segnalate particolari interazioni con farmaci (vedi file.pdf) ma è sconsigliato l'uso prolungato in particolare per disfunzioni tiroidee (consultazioni mediche) e glaucomi (aumento pressione intraoculare. Con iperico e passiflora=ipersonnia. Es. in infuso: 1-2 tazze al giorno Scutellaria racemosa È contrindicato l'uso con farmaci depressivi del SNC (barbiturici, benzodiazepine). Non dà altre controindicazioni e può essere assunto in caso di necessità.

8 Hypericum peforatum Iperico e farmaci: evitare in concomitanza con chemioterapici, anti-AIDS, psicofarmaci, reserpina (antipertensivo), teofillina (broncodilatatori). In capsule 2-3 al dì. Può dare fotosensibilità. Può essere un valido coadiuvante alla psicoterapia (in questo caso da assumersi su consiglio): la depressione è una delle cause dell'insonnia Humulus lupulus Gli infusi sono molto amari, da miscelarsi ad altre piante (lavanda) (1-2 volte al dì).

9 Alcuni esempi di rimedi naturali complessi: Passiflora, valeriana, escholtzia, melissa, lavanda 1 opercolo durante la giornata e 2 opercoli alla sera prima di coricarsi. Escholtzia, passiflora, valeriana. 2-3 capsule al giorno. Mezz'ora prima di coricarsi. Per entrambi i prodotti: da non assumere in gravidanza per assenza di case reports e in caso di contemporanea assunzione di farmaci ansiolitici e ipnotici (consultazione medica).

10 Magnesio orotato (Mg complessato con acido orotico o Vit. B13): Un eccesso di stress, sia fisico che psichico, provoca un maggiore consumo di magnesio, con conseguente possibile carenza, che a sua volta provoca una ridotta tolleranza allo stress, innescando un circolo vizioso che ostacola il recupero dell'equilibrio e rende l'individuo ipersensibile anche a condizioni di stress normalmente tollerate: insonnia. Oli essenziali (aromaterapia): cerotti e diffusori ambientali. Melatonina: ormone regolatore del ciclo sonno-veglia. È prodotto dall'epifisi negli animali. Si può ottenere dal cacao

11 Attività fisica meditativa: Yoga Massaggio ed automassaggio Uno sguardo alle terapie/pratiche alternative Omeopatia Naturopatia Floriterapia


Scaricare ppt "Naturopatia Neurologia I PE contro l'insonnia e disturbi emozionali FITOTERAPIA INSONNIA Fisiologia Farmacologia Psichiatria - psicologia Omeopatia Medicine."

Presentazioni simili


Annunci Google