La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il test di somministrazione controllata al farmaco: funzioni infermieristiche Università degli Studi di Torino Scuola di Specializzazione in Allergologia.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il test di somministrazione controllata al farmaco: funzioni infermieristiche Università degli Studi di Torino Scuola di Specializzazione in Allergologia."— Transcript della presentazione:

1 Il test di somministrazione controllata al farmaco: funzioni infermieristiche Università degli Studi di Torino Scuola di Specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica Divisione Universitaria di Immunologia Clinica ed Allergologia Ospedale Mauriziano Umberto I - Torino dr. Pietro MARSICO

2 Paradigma: Test di provocazione allacido acetilsalicilico Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

3 Indicazioni: Pazienti con manifestazioni asmatiche Challenge Inalatorio Pazienti con oculorinite Challenge Nasale-Inalatorio+ ev. orale Pazienti con sintomi cutanei Challenge Orale Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

4 Sospensione Farmaci: β2 stimolanti a lunga durata: 48 ore prima del test β2 stimolanti a breve durata: 8 ore prima del test Derivati teofillinici: ore prima del test Antistaminici e corticosteroidi topici e sistemici 7 giorni prima del test Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

5 materiale necessario Flectadol 500 mg in fiale 500 mg in 100 ml H 2 O (soluzione 5 mg/ml) o in 10 ml H 2 O (soluzione 50 mg/ml) (oppure 1000 mg in 20 ml H cc = 50mg/ml Test di provocazione orale con ASA Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

6 Protocollo Rapido (1 giorno) Tempo Diluizione Volume Dose singolaDose cumulativa Ore 0Soluzione 5 mg/ml 6 ml 30 mg30 mg 2 oreSoluzione 5 mg/ml 12 ml 60 mg90 mg 4 oreSoluzione 50 mg/ml 2 ml 100 mg190 mg 6 oreSoluzione 50 mg/ml 7 ml mg Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

7 Protocollo standard (3 giorni) 1° giorno TempoDiluizione VolumeDose singolaDose cumulativa Ore 0Soluzione 5 mg/ml 0.5 ml2.5 mg2.5 mg 2 oreSoluzione 5 mg/ml 1 ml5 mg7.5 mg 4 oreSoluzione 5 mg/ml 2 ml10 mg17.5 mg 2° giorno TempoDiluizione VolumeDose singolaDose cumulativa Ore 0Soluzione 5 mg/ml 3 ml15 mg15 mg 2 oreSoluzione 5 mg/ml 6.5 ml32.5 mg47.5 mg 4 oreSoluzione 5 mg/ml 13 ml65 mg112.5 mg 3° giorno TempoDiluizione VolumeDose singolaDose cumulativa Ore 0Soluzione 50 mg/ml 2 ml100 mg100 mg 2 oreSoluzione 50 mg/ml 4 ml200 mg300 mg 4 oreSoluzione 50 mg/ml 8 ml400 mg700 mg Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

8 Test inalatorio allASA materiale necessariomateriale necessario Acetilsalicilato di lisina 1800 mg di acetilsalicilato di lisina pari a 1000 mg di acido acetilsalicilico (Flectadol 1000) diluiti 1/5 con sol. iniettabile (200 mg/ml) Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

9 Diluizioni concentrazioni e tempi di erogazione 1/16 con soluzione fisiologica con concentrazione pari a 12.5 mg/ml 1/2 con soluzione fisiologica con concentrazione pari a 100 mg/ml 1/1 con soluzione fisiologica con concentrazione pari a 200 mg/ml Nebulizzatore Mefar MB3 10 µl di soluzione ogni respiro Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

10 Dosi cumulative erogate: ConcentrazioneRespiriDoseCumulativo 1/ mg 0.5 mg 1/ mg 1 mg 1/2 1 1 mg 2 mg 1/2 3 3 mg 5 mg 1/ mg 17 mg 1/ mg 33 mg 1/ mg 49 mg Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

11 Effetti collaterali Broncoostruzione Rinite Altri effetti collaterali Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

12 Parametri di valutazione Esame obiettivo PAOS FC Spirometria Ogni parametro deve essere valutato prima e 30 min dopo la dose (e in caso di sintomi) Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

13 Broncoostruzione Valutazione: Caduta del FEV1 di almeno il 20% (somministrare Salbutamolo 2 puff con distanziatore). Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

14 Rinite Prurito al naso Starnuti Ostruzione nasale Secrezione nasale Eosinofili (basale) Eosinofili (post) Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

15 Altri effetti collaterali Reazione locale Parestesie Prurito Orticaria Cefalea Vertigini Eritema Ipotensione Edema mucosa Artralgie Stanchezza Dispnea Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica

16 Farmaci a disposizione Brocodilatatori short-acting (Salbutamolo) Steroidi per via parenterale (Bentelan/Flebocortid) Adrenalina Università degli Studi di Torino - Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica


Scaricare ppt "Il test di somministrazione controllata al farmaco: funzioni infermieristiche Università degli Studi di Torino Scuola di Specializzazione in Allergologia."

Presentazioni simili


Annunci Google