La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL RIASSUNTO Strategie. “Un mugnaio lasciò per eredità ai suoi tre figli solo il mulino, un asino e un gatto. Le parti furono presto fatte: non vi fu.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL RIASSUNTO Strategie. “Un mugnaio lasciò per eredità ai suoi tre figli solo il mulino, un asino e un gatto. Le parti furono presto fatte: non vi fu."— Transcript della presentazione:

1 IL RIASSUNTO Strategie

2 “Un mugnaio lasciò per eredità ai suoi tre figli solo il mulino, un asino e un gatto. Le parti furono presto fatte: non vi fu bisogno né di avvocati né di notai. Costoro si sarebbero mangiati in un boccone il patrimonio. Il primo figlio ebbe il mulino, il secondo l’asino, e il più giovane non ebbe che il gatto…”

3 Tutto quello che c’è da conoscere sul riassunto Avete riconosciuto il brano? Si tratta dell’incipit (inizio) del “Gatto con gli stivali” di Charles Perrault Come per tutti i testi, anche qui possiamo procedere ad un riassunto efficace ricordando le regole essenziali VEDIAMO QUALI SONO

4 Riassumere, ossia ri-formulare quanto avete letto in modo più semplice, ma chiaro Per riassumere è necessario: Regola n. 1 Leggere con attenzione e capire bene il testo Sembra banale ripeterlo, ma se qualcosa non vi è chiaro rileggete l’intero brano anche dieci volte.

5 Regola n.2 Dividere il testo in sequenze Dare ad ogni sequenza un titolo È UN PRIMO ESERCIZIO DI SINTESI

6 Regola n. 3 Individuare, sottolineandole, le informazioni più importanti sulla scorta delle cinque “W”. Who - Chi: chi è il personaggio. What - Che cosa: che cosa compie il personaggio. Where - Dove: dove avviene l’azione. When - Quando: quando avviene l’azione. Why - Perché: perché avviene l’azione. Ai margini del testo potete anche riscrivere in evidenza questi dati che avete trovato

7 Regola n. 4 Eliminare le informazioni secondarie o ripetute. Eliminare i commenti presenti nel testo..Ad esempio: Un mugnaio lasciò per eredità ai suoi tre figli solo il mulino, un asino e un gatto. Le parti furono presto fatte: non vi fu bisogno né di avvocati né di notai. Costoro si sarebbero mangiati in un boccone il patrimonio. IL TESTO CHE HO SOTTOLINEATO VA ELIMINATO

8 Regola n. 5 Eliminare i discorsi diretti. Ad esempio: II Gatto disse con aria seria e grave:«Non tormentatevi così, padrone! Procuratemi invece un sacco e un paio di stivali, perché io possa camminare tra gli sterpi del bosco, e vedrete che non siete stato cosi sfortunato come credete nell'eredità ». Diventerà nel nostro riassunto: Il Gatto rassicurò il padrone e gli chiese solo un sacco e degli stivali.

9 Regola n. 6 Sostituire una parte del testo con una parola che abbia lo stesso significato (nominalizzare) Esempio: Giovanni sosteneva che sarebbe stato impossibile condurre a termine ciò che intendevano fare. 13 parole Può diventare : Giovanni sosteneva l’impossibilità di realizzare il progetto. 8 parole

10 Altro esempio regola n.6 Ho conosciuto quella che poi è diventata la mia migliore amica quando eravamo studentesse universitarie. ….ora conta tu le parole! Ho conosciuto la mia migliore amica all’Università. …. ora conta tu le parole!

11 Altro esempio regola n.6 Quando avevo molti anni di meno, nei mesi estivi, andavo ogni sabato a ballare. ….ora conta tu le parole! Quando ero giovane, in estate, andavo ogni sabato a ballare. ….ora conta tu le parole!

12 Torniamo al Gatto con gli stivali Insomma come possiamo riassumere l’incipit, così importante, del “Gatto con gli stivali”? Di seguito hai tre scelte una più breve dell’altra…

13 Gatto con gli stivali n.1 Un mugnaio lasciò in eredità ai suoi tre figli solo un mulino, un asino e un gatto. Il primo figlio ebbe il mulino, il secondo l’asino, e il più giovane ebbe il gatto. ….ora conta tu le parole!

14 Gatto con gli stivali n.2 Un mugnaio lasciò in eredità al primo figlio un mulino, al secondo un asino e al terzo un gatto. ….ora conta tu le parole!

15 Gatto con gli stivali n.3 Tre giovani ereditarono dal padre mugnaio rispettivamente un mulino, un asino, un gatto. ….ora conta tu le parole!

16 Riassumere è necessario concettiRiassumere bene ti permette di studiare meglio, perché avrai individuato dei concetti e delle parole chiave, che ti permetteranno di compilare mappe concettuali e schemi, molto utili per affrontare qualsiasi materia. In fondo al figlio del mugnaio non è andata così male … perciò tu non ti disperare se la prof. ti assegna un riassunto!


Scaricare ppt "IL RIASSUNTO Strategie. “Un mugnaio lasciò per eredità ai suoi tre figli solo il mulino, un asino e un gatto. Le parti furono presto fatte: non vi fu."

Presentazioni simili


Annunci Google