La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Attività al Centro Nonni La Noce Presentazione a cura di: Stefania Bisi Giulia Galiotto Chiara Ricchi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Attività al Centro Nonni La Noce Presentazione a cura di: Stefania Bisi Giulia Galiotto Chiara Ricchi."— Transcript della presentazione:

1 Attività al Centro Nonni La Noce Presentazione a cura di: Stefania Bisi Giulia Galiotto Chiara Ricchi

2 SCOPI PRINCIPALI DELLE ATTIVITÁ Al di là delle finalità delle attività singole, gli scopi principali delle attività pensate dalle operatrici sono: offrire unalternativa offrire unalternativa ai classici giochi con le carte e alla tombola che rimangono comunque momenti fissi della giornata al Centro; coinvolgereattività diverse cercare di coinvolgere i nonni in attività diverse in modo da stimolarli cognitivamente ed emotivamente; facilitare socializzazionegioco in gruppomigliorare lumore facilitare la socializzazione, il gioco in gruppo e migliorare lumore particolarmente depresso di alcuni di loro.

3 GIOCHI CON I PROVERBI Indovina i proverbi Indovina i proverbi: loperatrice legge un indovinello e i nonni, in base alle indicazioni date, devono indovinare il proverbio a cui si fa riferimento. Al primo che risponde esattamente viene assegnato un punto. Considerazioni Considerazioni: il gioco ha avuto un buon successo: tutti i nonni hanno partecipato e si sono divertiti. Non si sono verificate difficoltà né discussioni. Indice di gradimento Indice di gradimento (da 1 a 100): 70 Finalità Finalità: il gioco ha lo scopo di stimolare lattività di pensiero e di memoria. Lindice di gradimento indica quanto loperatrice pensa che i nonni abbiano gradito lattività.

4 GIOCHI CON I PROVERBI I proverbi sbagliati I proverbi sbagliati: sono stati letti alcuni proverbi (circa 20) con allinterno parole sbagliate. I nonni avevano il compito di riconoscere la parola sbagliata e fare la corretta sostituzione Considerazioni Considerazioni: il gioco ha avuto un discreto successo, anche se la partecipazione non è stata totale da parte di tutti. Molti lamentano che non hanno più memoria. Indice di gradimento Indice di gradimento: 70 Finalità Finalità: stimolazione mnemonica

5 GIOCO DELLE RIME Su di un cartellone sono state scritte delle frasi a metà che dovevano essere completate con delle frasi in rima Considerazioni Considerazioni: Il gioco è risultato gradito anche da coloro che sembravano più restii. Indice di gradimento Indice di gradimento: 80 Finalità Finalità: stimolazione della fantasia e creatività, scambio e socializzazione.

6 GIOCO DEGLI INDOVINELLI Vengono letti dalloperatrice indovinelli che devono essere risolti dai nonni. Considerazioni Considerazioni: alcuni indovinelli sono parsi un po difficili Indice di gradimento Indice di gradimento: 85 Finalità Finalità: stimolazione cognitiva, scambio e confronto.

7 MEMORY Sono state preparate delle carte plastificando le fotografie (due identiche per ogni utente) dei nonni. Scopo del gioco è quello di cercare le foto identiche disposte sul tavolo coperte. Considerazioni Considerazioni: i nonni hanno gradito molto vedere le loro foto, hanno anche chiesto di averne una copia. Hanno capito abbastanza velocemente il gioco anche se non hanno applicato strategie per vincere. Indice di gradimento Indice di gradimento:90 Finalità Finalità: stimolazione mnemonica, gioco di gruppo.

8 QUIZ MUSICALI Titoli in disordine Titoli in disordine: sono stati scritti alcuni titoli su delle strisce di carta che poi sono state tagliate in modo da separare le singole parole. Le parole sono poi state mescolate ed i nonni dovevano ricomporre il titolo corretto della canzone. Considerazioni Considerazioni: il gioco è parso troppo facile e breve; è piaciuto in modo particolare alle donne più che agli uomini. Indice di gradimento Indice di gradimento:60 Finalità Finalità: momento di aggregazione

9 QUIZ MUSICALI Canzone incompleta Canzone incompleta: su di un cartellone è stato scritto il testo di una canzone (Una lacrima sul viso) con alcune parole mancanti. Il compito dei nonni era quello di completare la canzone. Considerazioni Considerazioni: il gioco è piaciuto a tutti ed anche la partecipazione è stata da parte di ognuno. Indice di gradimento Indice di gradimento:80 Finalità Finalità: stimolazione mnemonica, aggregazione e scambio.

10 QUIZ MUSICALI Indovinelli musicali Indovinelli musicali: sono state fatte ascoltare canzoni ed è stato chiesto ai nonni di riconoscere il titolo e il cantante. Considerazioni Considerazioni: il gioco è piaciuto molto, soprattutto alle signore che, oltre a partecipare ed impegnarsi, hanno allegramente cantato le canzoni. Sono emersi ricordi e racconti legati alle canzoni. Indice di gradimento Indice di gradimento:90 Finalità Finalità: stimolazione mnemonica ed occasione per ricordare momenti della vita passata legati alla musica.

11 VARIE Cruciverba Cruciverba: un cruciverba viene riprodotto su un cartellone ed appeso alla parte in modo da essere ben visibile a tutti. Loperatrice legge ad alta voce le definizioni e, quando necessario, aiuta gli anziani nelle risposte. Considerazioni Considerazioni: inizialmente si mostravano tutti piuttosto restii al gioco, poi con il tempo, hanno cominciato tutti a partecipare in modo più attivo. Nonostante gli schemi proposti siano semplici a volte sono necessari molti aiuti per far rispondere i nonni correttamente. Indice di gradimento Indice di gradimento:70 Finalità Finalità: stimolazione cognitiva.

12 VARIE Letture in dialetto modenese Letture in dialetto modenese: loperatrice ha letto un paio di brani comici in dialetto tratti da un libro portato da una delle operatrici del centro. Considerazioni Considerazioni: le letture sono state gradite anche dalle persone normalmente meno propense a lasciarsi coinvolgere emotivamente dalle attività. Indice di gradimento Indice di gradimento:90 Finalità Finalità: divertimento, svago, tentativo stabilire un ulteriore contatto tra operatrice ed utenti attraverso il linguaggio.

13 VARIE Lettura di barzellette Lettura di barzellette: loperatrice ha letto alcune barzellette scaricate da internet. Considerazioni Considerazioni: tutti hanno riso e commentato insieme le battute. Indice di gradimento Indice di gradimento:100 Finalità Finalità: divertimento, svago, socializzazione

14 INCONTRO CON IL MEDICO mercoledì Il dott. Vaccari ogni quindici giorni, sempre al mercoledì, visita singolarmente tre o quattro anziani ascoltando i loro eventuali malesseri. Ogni visita dura circa venti minuti. Se non ci sono casi urgenti la volta successiva vengono visitate altre tre persone e così via fino a quando non è finito il giro. Considerazioni Considerazioni: Tutti hanno apprezzato molto l'iniziativa. Il dott.Vaccari ritiene l'iniziativa positiva poiché toglie qualche dubbio ai nonni e li tranquillizza. Indice di gradimento Indice di gradimento: 100

15 PROIEZIONE DI FILMS, FILMATI E DIAPOSITIVE venerdì La giornata del venerdì è spesso dedicata alla proiezione di film e filmati nella Sala Corsi della Croce Blu. Recentemente sono stati proiettati Titanic, Un americano a Roma e diapositive su Modena dei vecchi tempi. Considerazioni Considerazioni: i films non sono stati molto apprezzati dai nonni mentre le diapositive su Modena hanno risvegliato emozioni e ricordi ed hanno avuto, per questo, un grosso successo. Indice di gradimento Indice di gradimento:50 per i films/100 per le diapositive.

16 ATTIVITÁ NONNO VOLONTARIO Periodicamente vengono affidate ai nonni semplici attività commissionate dalla Croce Blu. Finalità Finalità: con queste attività i nonni non sono più solo utenti in attesa di svolgere attività organizzate per loro da altri ma soggetti attivi che contribuiscono consapevolmente ad aiutare la Croce Blu. Considerazioni Considerazioni: va chiarito il concetto di nonno volontario tenendo presenti gli inevitabili limiti che comporta laffidare compiti, agli utenti de La Noce, che hanno però dimostrato di gradire il coinvolgimento. Inoltre sembra esserci una resistenza in termini di credenze disfunzionali da parte soprattutto degli operatori 1 Indice di gradimento Indice di gradimento:80 (1) Bagnato M.Pia Volontariato di Pubblica Assistenza. Venti anni di progetti e passioni Franco Angeli ed.


Scaricare ppt "Attività al Centro Nonni La Noce Presentazione a cura di: Stefania Bisi Giulia Galiotto Chiara Ricchi."

Presentazioni simili


Annunci Google