La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

RELAZIONE DI FISICA 2 Cristina Branca 2M. Titolo: dilatazione lineare di un tubo di metallo  Obiettivo: scoprire il materiale del tubo calcolando il.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "RELAZIONE DI FISICA 2 Cristina Branca 2M. Titolo: dilatazione lineare di un tubo di metallo  Obiettivo: scoprire il materiale del tubo calcolando il."— Transcript della presentazione:

1 RELAZIONE DI FISICA 2 Cristina Branca 2M

2 Titolo: dilatazione lineare di un tubo di metallo  Obiettivo: scoprire il materiale del tubo calcolando il suo coefficiente di dilatazione lineare

3 Materiale:  Riscaldatore  Beuta con acqua  Tubi di gomma  Tubo di metallo  Asticella su una scala graduata (1 tacca = 1/10 mm)

4

5 proceddimento  Abbiamo posto la beuta con l’acqua sul riscaldatore e abbiamo aspettato che bollisse  Dopodiché il vapore passato nel tubo di gomma e quindi in quello di metallo  Grazie al calore del vapore il tubo di metallo si è dilatato facendo salire l’asticella sulla scala graduata.

6 Raccolta ed elaborazione dati  FORMULA: Δ l = l 0 λ Δ t λ = Δ l/(l 0 Δ t)

7 Considerazioni e concclusioni  Abbiamo consultato al tabella dei coefficienti di dilatazione lineare e il valore calcolato corrisponde al coefficiente dell’acciaio, dunque il materiale del tubo è l’accaio.


Scaricare ppt "RELAZIONE DI FISICA 2 Cristina Branca 2M. Titolo: dilatazione lineare di un tubo di metallo  Obiettivo: scoprire il materiale del tubo calcolando il."

Presentazioni simili


Annunci Google