La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Deriva dei continenti / Tettonica delle placche Mini-presentazione di base per geografia alla scuola media

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Deriva dei continenti / Tettonica delle placche Mini-presentazione di base per geografia alla scuola media"— Transcript della presentazione:

1 Perché la Terra è divisa in continenti?

2 La Terra all’esterno è fredda e solida, all’interno è incandescente e fusa; solamente il nucleo è solido. Nucleo interno solido Nucleo esterno fuso Mantello fuso Crosta terrestre o litosfera solida

3 Il mantello fuso è percorso da correnti convettive. La crosta solida è divisa in blocchi detti placche o zolle, che galleggiano sul mantello. Placche Margine di placca o faglia A causa dei moti convettivi le placche si scontrano, si allontanano e scorrono una accanto all’altra, modificando l’aspetto esteriore della Terra.

4 Lungo i margini da cui due placche si allontanano, fuoriesce magma (roccia fusa) dal mantello, formando catene vulcaniche. La lava, uscendo, crea nuova crosta terrestre, continuando a spingere le due placche e aprendo un oceano. Qui il colore rosso indica la crosta più recente.

5 Lungo i margini in cui due placche si scontrano, può accadere che una di esse sprofondi creando una fossa, oppure che la crosta si sollevi creando una catena montuosa (orogenesi). Qui si vede come la crosta si è piegata e sollevata. I margini di faglia sono dunque geologicamente “instabili”.

6 Come hanno fatto gli scienziati a capire come avvengono questi cambiamenti, dato che essi sono visibili solo dopo milioni di anni? Nel 1915 un meteorologo di nome Wegener notò che i contorni di Africa e Sudamerica coincidono, inoltre in questi continenti si trovano tipi di fossili e rocce uguali. Wegener ha così teorizzato la tettonica delle placche o deriva dei continenti, secondo le modificazioni della crosta che abbiamo osservato.

7 Ciò significa che prima (200 milioni di anni fa) le terre emerse erano unite tra loro in un unico continente, chiamato Pangea, ed erano circondate da un unico grande oceano, chiamato Pantalassa. I continenti si sono divisi lungo le linee di faglia e si sono allontanati fino ad avere la forma e la posizione attuali.

8 Ma la deriva sta proseguendo: probabilmente tra centinaia di milioni di anni i continenti si scontreranno tutti nuovamente, chiudendo tutti i mari (compreso il Mediterraneo) e restando nuovamente circondati da un unico oceano.

9 Buono studio! By prof


Scaricare ppt "Deriva dei continenti / Tettonica delle placche Mini-presentazione di base per geografia alla scuola media"

Presentazioni simili


Annunci Google