La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INDAGINE STATISTICA Studio fenomeni collettivi Fenomeni collettivi: -caratteristiche demografiche - andamento malattie -andamento costi - numero incidenti.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INDAGINE STATISTICA Studio fenomeni collettivi Fenomeni collettivi: -caratteristiche demografiche - andamento malattie -andamento costi - numero incidenti."— Transcript della presentazione:

1 INDAGINE STATISTICA Studio fenomeni collettivi Fenomeni collettivi: -caratteristiche demografiche - andamento malattie -andamento costi - numero incidenti stradali - sport preferiti

2 STATISTICA È LA SCIENZA CHE STUDIA I FENOMENI COLLETIVI DI VARIO GENERE

3 SPORT PREFERITO OTTAVA E POPOLAZIONE STATISTICA = insieme di elementi ai quali il fenomeno si riferisce e sui quali va indirizzata l’indagine statistica. UNITA’ STATISTICA=ogni singolo elemento della popolazione.

4 VARIABILI QUANTITATIVE ESPRESSE DA UN NUMERO Età altezza peso ecc. QUALITATIVE NON ESPRIMIBILI DA UN NUMERO sesso nazionalità stato civile ecc..

5 DATI STATISTICI SONO LE INFORMAZIONI DI CUI, ATTRAVERSO L’OPPORTUNO SPOGLIO, SI CONOSCE IL NUMERO DI VOLTE CON CUI SI PRESENTANO IN UN INDAGINE.

6 ASCOLTA

7 TIPO DI RILEVAMENTO TOTALE se si prendono in esame tutte le unità statistiche esempio i censimenti PER CAMPIONE quando si prende in considerazione solo un campione rappresentativo della popolazione POI SI PROCEDE ALLA RACCOLTA DEI DATI con interviste questionari consultazione di archivi

8

9

10

11

12

13 ELABORAZIONE DATI INDISPENDABILE PER POTER ANALIZZARE LE TABELLE FREQUENZA numero di volte in cui un dato si presenta in un indagine FREQUENZA RELATIVA rapporto tra la frequenza assoluta e il tot dei casi esaminati

14

15 Rappresentazione dei dati IDEOGRQAMMA ORTOGRAMMI ISTOGRAMMI

16 UNO DEGLI SCOPI DELLA STATISTICA è QUAELLO DI PREVEDERE L’ANDAMENTO DI UN FENOMENO A VOLTE ANCHE POCO PREVEDIBILE è IMPORTANTE DETERMINARE LA PROBABILITA’ CHE SI VERIFICHI O MENO ESEMPIO :LANCIO UN DADO VINCEREMO IL CAMPIONATO ESCE TESTA O CROCE UN EVENTO SI DICE ALEATORIO O CASUALE SE IL SUO VERIFICARSI DIPENDE ESCLUSIVAMENTE DAL CASO

17 CERTO se lancio un dado esce un numero tra 1 e 6 PROBABILE se lancio un dado esce 3 IMPOSSIBILE lancio il dado ed esce il numero 7

18 LA PROBABILITA’ MATEMATICA p (E) DI UN EVENTO CASUALE E è IL RAPPORTO TRA IL NUMERO DI CASI FAVOREVOLI f E IL NUMERO DI CASI POSSIBILI n p = f \ n


Scaricare ppt "INDAGINE STATISTICA Studio fenomeni collettivi Fenomeni collettivi: -caratteristiche demografiche - andamento malattie -andamento costi - numero incidenti."

Presentazioni simili


Annunci Google