La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL PROIBIZIONISMO Il termine Proibizionismo indica un provvedimento o un periodo della storia statunitense in cui era legalmente proibito, (tramite il.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL PROIBIZIONISMO Il termine Proibizionismo indica un provvedimento o un periodo della storia statunitense in cui era legalmente proibito, (tramite il."— Transcript della presentazione:

1

2 IL PROIBIZIONISMO Il termine Proibizionismo indica un provvedimento o un periodo della storia statunitense in cui era legalmente proibito, (tramite il XVIII emendamento) produrre, importare, esportare e vendere bevande alcoliche. Il fenomeno del proibizionismo è durato poco infatti negli usa se ne sono accorti dopo un po'... Questi anni hanno portato una grande diffusione dell' alcoolismo(maggior alcoolismo durante il proibizionismo che prima!) e un elevato numero di morti per cause legate allo spaccio di alcool, affaroni x la mafia ma la rovina delle distillerie con ciò che ne consegue(chiusure di locali,fabbriche quindi disoccupazione).

3 Verso la fine degli anni '10, in un periodo di crescente puritanesimo e di una sempre più vistosa presenza di disordini sociali causati dall'alcol, il 16 gennaio 1919 il Governo degli Stati Uniti si vide costretto a ratificare, tramite il XVIII emendamento, la legge per cui "la produzione, la vendita e il trasporto di alcolici viene vietata". L'anno seguente la legge divenne effettiva, nonostante il massimo dissenso della popolazione americana, che continuò a far uso di alcolici ritrovandosi in appositi bar clandestini (chiamati speak- easy).

4 Nonostante ciò nel giro di quattro anni l'esempio di proibire gli alcolici venne seguito da altri dodici stati e la media nazionale dei consumi alcolici crollò da ventisette litri a quattro litri a persona. Negli anni '20 il proibizionismo fu la culla del fenomeno del gangsterismo, che si dedicò al contrabbando di alcolici; i disordini e malumori causati da tale legge spinsero il Governo degli Stati Uniti a porre, il 5 dicembre 1933, col XXI emendamento, fine all'era del proibizionismo.

5 Per ovviare al problema del proibizionismo in America,più propriamente nellisola di Long Island dei baristi si sono inventati un modo per eludere le leggi creando una bevanda molto similare al te freddo sia per gusto e colorazione con lunica variante che questa è alcolica! Il Long Island Iced Tea fu servito la prima volta nei tardi anni settanta da Robert (Rosebud) Butt, un barista dell'Oak Beach Inn, nella città di Babylon, LongIsland, New York.

6 PREPARAZIONE 1,5 cl di vodka 1,5 cl di rum bianco 1,5 cl di Cointreau o triple sec 1,5 cl di gin 2,5 cl di succo di limone 3,cl di sweet&sour mix (1/3 succo di limone 1/3 zucchero liquido 1/3 acqua) top di cola Si prepara direttamente nello shaker versando tutti gli ingredienti senza la coca cola, mixare o shakerare e versare tutto nel bicchiere beverage da 12/14 oz con il ghiaccio ed aggiungere la Coca Cola e lo spicchio di limone. Servire con una cannuccia. Il colore, e in parte anche il sapore, ricordano appunto quelli dell'Ice Tea, il té freddo estivo. In molti casi viene aggiunto un altro ingrediente, la tequila (1,5 cl). In questo caso prende il nome di Texas Ice Tea. La preparazione, per il resto, è la stessa. L'utilizzo dello spumante al posto della cola fa si che il cocktail si chiami Beverly Hills Ice Tea.

7 Il Long Island è una bevanda molt fresca e dissetante ma ecco cosa potrebbe provocare …..

8 FINE Lavoro progettato e realizzato da: SGANZERLA MICHELE CARPI GIULIA


Scaricare ppt "IL PROIBIZIONISMO Il termine Proibizionismo indica un provvedimento o un periodo della storia statunitense in cui era legalmente proibito, (tramite il."

Presentazioni simili


Annunci Google