La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Grecia è una penisola situata nel Mar Mediterraneo ed è circondata da moltissime isole. E’ attraversata da catene montuose e scarse pianure coltivabili.Le.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Grecia è una penisola situata nel Mar Mediterraneo ed è circondata da moltissime isole. E’ attraversata da catene montuose e scarse pianure coltivabili.Le."— Transcript della presentazione:

1

2 La Grecia è una penisola situata nel Mar Mediterraneo ed è circondata da moltissime isole. E’ attraversata da catene montuose e scarse pianure coltivabili.Le coste sono frastagliate e ricche di insentaure. Molte città sorsero vicino le coste e fiorente fu il commercio grazie a porti attrezzati.

3

4 Gli uomini avevano un ruolo di tutta importanza. Le donne erano assoggettate all’uomo,in età da matrimonio era il padre che decideva il marito per le figlie ed una volta sposate “dipendevano” dai mariti.

5 I cittadini benestanti consideravano il lavoro un’attività poco onorevole e preferivano occuparsi della polis. Poi vi erano contadini, artigiani, piccoli commercianti. Infine gli schiavi.

6 Si producevano olio e vino che venivano esportati tramite fiorenti commerci. Si coltivavano ortaggi,legumi,frutta. Si allevavano maiali,polli,pecore e capre. Fiorente era anche il commercio della ceramica e prezioso era il contributo delle maestranze artigianali.

7 Curiosità: In occasione di tali commerci venne inventata la MONETA. Nel regno di Lidia (attuale Turchia) verso il 620 a. C. Si diffuse prima lungo le coste del Mar Egeo poi nel resto del mondo greco. Ogni città aveva un proprio conio.

8 Il cibo della gente comune era molto semplice : focacce,zuppe d’orzo e verdura. Sulle coste si mangiava soprattutto pesce. Nelle case dei ricchi abbondavano carne e vino,che però era sempre mescolato con acqua.

9 La sera gli uomini si riunivano attorno ad un banchetto a bere vino e ad ascoltare musica.

10 I cittadini indossavano una tunica e sopra un mantello. L’abito dei poveri era l’ HIMATION, rettangolo di stoffa legato con una cintura e stretto su una spalla. Le donne quando uscivano si coprivano completamente corpo ( CHITONE)e capo( PEPLO).

11 Le donne e gli uomini usavano sandali e avevano capelli lunghi. Le donne però avevano pettinature elaborate con l’uso di pettini e gioielli. Per lavarsi usavano dei saponi e si ungevano il corpo con olio di oliva. Le donne per “truccarsi” usavano colori ricavati da piante della flora mediterranea e profumi ottenuti dalla bollitura di fiori ed erbe.

12

13 In genere le costruzioni erano basse. Le stanze erano poste attorno ad un cortile centrale da cui prendevano la luce. I mobili erano pochi. La sera e di notte le stanze erano illuminate da lanterne ad olio. Le donne abitavano ai piani superiori,nel GINECEO. La sala da bagno era dotata di vasca e di un vaso come servizio igienico.

14

15 I Greci erano POLITEISTI. Le divinità greche erano raffigurate come esseri umani: avevano gli stessi comportamenti e sentimenti degli uomini. C’erano divinità che controllavano le forze della natura e potevano scatenarle in Terra. Sul monte Olimpo abitava Zeus (re di tutti gli dei) con la moglie Era e i figli Artemide e Ares. In Terra la casa degli dei era il tempio.

16 In occasione di questi giochi tutte le guerre cessavano e l’unico vincitore era lo SPORT. Vi partecipavano tutti i cittadini maschi e si svolgevano gare di corsa,pugilato,pentathlon,lotta,lancio del giavellotto e del disco. Il vincitore riceveva una corona di rami di ulivo. La prima Olimpiade fu celebrata nel 776 a.C.

17 Per i Greci il ballo era molto importante. Esistevano più di 200 balli, di solito accompagnati da flauti,tamburelli e nacchere. La maggior rappresentazione di essi era durante matrimoni e feste cittadine

18 Molto diffusi tra i bambini erano sonagli,palle e bambole. Tra i giochi “dinamici” c’erano:  I SASSOLINI: si lanciavano 5 sassolini chi li raccoglieva tutti vinceva  LA PENTOLA: un bambino accovacciato fa da pentola con altri attorno che lo disturbano.Se ne prende uno,esso diveniva la “pentola”  LA MOSCA DI BRONZO: un bambino bendato deve catturare chi lo disturba

19


Scaricare ppt "La Grecia è una penisola situata nel Mar Mediterraneo ed è circondata da moltissime isole. E’ attraversata da catene montuose e scarse pianure coltivabili.Le."

Presentazioni simili


Annunci Google