La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Chimica organica 1. Lezione 1 Introduzione 2 © Zanichelli editore, 2014.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Chimica organica 1. Lezione 1 Introduzione 2 © Zanichelli editore, 2014."— Transcript della presentazione:

1 Chimica organica 1

2 Lezione 1 Introduzione 2 © Zanichelli editore, 2014

3 Indice degli argomenti di chimica organica: 1: caratteristiche del carbonio 2: struttura, classificazione e reazioni dei composti organici 3: i principali gruppi di composti organici 4: l’industria petrolchimica

4 La chimica organica All’inizio del XIX secolo gli scienziati cominciarono ad operare una distinzione tra composti organici e composti inorganici come derivati da organismi viventi (vitalismo) o da fonti prive di vita. 4 Friedrich Wöhler Nel 1828 Friedrich Wöhler riuscì ad ottenere l’urea (un prodotto organico derivante dal guano) da una fonte inorganica come il cianato d’ammonio, mediante riscaldamento. La chimica organica diventava così più semplicemente la chimica dei composti del carbonio. © Zanichelli editore, 2014

5 I composti organici 5 © Zanichelli editore, 2014 In generale, un composto organico è un qualsiasi composto del carbonio che, almeno in origine, è sintetizzato da un essere vivente. Questi composti contengono soprattutto atomi di carbonio, idrogeno, ossigeno e azoto; altri elementi presenti in tracce sono zolfo, magnesio e fosforo.

6 CO 2 CaCO 3 C-C-C-C inorganici organici

7 Grazie alla capacità del carbonio di dare luogo a quattro legami molto stabili, i composti organici possono formare lunghe catene, strutture ramificate, strutture cicliche, contenere legami multipli, includere legami forti tra carbonio ed altri atomi (H, O, N, etc.). Per semplificare le formule di struttura, è possibile evitare di scrivere il simbolo C per gli atomi di carbonio, la cui posizione nella molecola è indicata dal vertice interposto tra due segmenti consecutivi.

8 Formula di struttura completaFormula di struttura semplificata omettendo i simboli del carbonio e degli atomi di idrogeno direttamente legati al carbonio C 6 H 12 O 6 Formula grezza

9 Naturali Alcune classi di Composti organici Di sintesi Biomolecole (Nutrienti) Aromi Coloranti naturali Alcaloidi Idrocarburi Tossine Coloranti artificiali Dolcificanti Farmaci Pesticidi Concimi Combustibili fossili Plastiche Fibre artificiali

10


Scaricare ppt "Chimica organica 1. Lezione 1 Introduzione 2 © Zanichelli editore, 2014."

Presentazioni simili


Annunci Google