La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Piano di prevenzione dellObesità Infantile CRESCERE FELIX I Corso di Formazione GENETICA DELLOBESITÀ Emanuele Miraglia del Giudice Dipartimento di Pediatria.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Piano di prevenzione dellObesità Infantile CRESCERE FELIX I Corso di Formazione GENETICA DELLOBESITÀ Emanuele Miraglia del Giudice Dipartimento di Pediatria."— Transcript della presentazione:

1 Piano di prevenzione dellObesità Infantile CRESCERE FELIX I Corso di Formazione GENETICA DELLOBESITÀ Emanuele Miraglia del Giudice Dipartimento di Pediatria Seconda Università di Napoli Emanuele Miraglia del Giudice Dipartimento di Pediatria Seconda Università di Napoli

2

3 % anni anni Fonti: CDC/NCHS, NHES E NHANES Bambini ed Adolescenti Americani Prevalenza dellobesità in età evolutiva

4

5 Evidenze nelluomo a favore del ruolo esercitato dalla Genetica Aggregazione Familiare Maggiore prevalenza di casi di obesità in alcune famiglie rispetto ad altreMaggiore prevalenza di casi di obesità in alcune famiglie rispetto ad altre Studi su Gemelli Maggiore concordanza per quanto riguarda il BMI tra gemelli omozigoti rispetto a gemelli eterozigotiMaggiore concordanza per quanto riguarda il BMI tra gemelli omozigoti rispetto a gemelli eterozigoti

6 Monozygotic twinsDizygotic twins Studi su gemelli hanno dimostrato che lObesità ha una forte componente ereditaria

7 AmbienteObesità Malattia Multifattoriale 40-70%GenotipoGenotipo

8 Interazione tra geni ed ambiente GENI Tasso spontaneo di mutazione 0.5% /milione di anni: in 10,000 anni ~ 0.005% mutazioni In 100 anni radicali modifiche di dieta e stile di vita AMBIENTE

9 Obesità Evolutiva: Perché?

10 I geni predisponenti allobesità determinano un vantaggio adattativo per la sopravvivenza Essi incrementano la quantità di calorie immagazzinate come grassi durante i periodi di carestia Quando il cibo è abbondante e lattività fisica ridotta, questi geni si esprimono nel fenotipo obesità Teoria del Genotipo Risparmiatore Teoria del Genotipo Risparmiatore Neel, J.V. (1962). Am. J. Hum. Genet. 14, 352–353

11 Body mass Body mass Set-Point Compensatory measures reduce mass Compensatory measures increase mass Neel, J.V. (1962). Am. J. Hum. Genet. 14, 352–353 Teoria del Genotipo Risparmiatore

12 Teoria dell Affrancamento dalla Predazione BodymassBodymass Speakman JR. A nonadaptive scenario explaining the genetic predisposition to obesity: the "predation release" hypothesis. Cell Metab Jul;6(1):5-12 Pliocene (6-2 milioni di anni) X X Mutazionicasuali Mutazionicasuali Mutazioni casuali casuali

13 Teoria dellAffrancamento dalla Predazione Speakman JR. A nonadaptive scenario explaining the genetic predisposition to obesity: the "predation release" hypothesis. Cell Metab Jul;6(1):5-12

14 Effetto interazione GENOTIPO-AMBIENTE Adattato da Ravussin and Bouchard, 2000 Predisposizione allobesità ResistentiPredisposti BMI Ambiente Obesogenico Ambiente Restrittivo

15 Genetica dellObesita Modulare le risposte metaboliche allObesitàModulare le risposte metaboliche allObesità Rendere qualcuno predisposto allObesitàRendere qualcuno predisposto allObesità Ricerca per identificare geni coinvolti nel: Causare ObesitàCausare Obesità

16 Candidate Genes and Single Gene Disorders: Chromosomal Location

17 La Ricerca di Geni Predisponenti allObesita I found one!

18 A brand new Gene: FTO Chromosome Region: 16q12.2Chromosome Region: 16q12.2 Unknown functionUnknown function Fto: originally described in a mouse with Fused toes (syndactyly) HUGO Gene Nomenclature Committee changed the name to FTO: FaT mass and Obesity associated

19 C. Dina et al: Variation in FTO contributes to childhood obesity and severe adult obesity Nature Genetics June pazienti e 5100 controlli Gli individui portatori del polimorfismo a rischio hanno una probabilità di divenire obesi del 22% superiore (sia adulti che bambini) rispetto ai non portatori di tale polimorfismo

20 T. Frayling et al: Common variant in the FTO gene is associated with body mass index and predisposes to childhood and adult obesity Science July coorti con partecipanti omozigoti per lallele a rischio hanno un incremento di 1.67 volte della possibilità di divenire obesiSoggetti (16%) che sono omozigoti per lallele a rischio hanno un incremento di 1.67 volte della possibilità di divenire obesi (1.30 se eterozigoti) quando paragonati a quei pazienti che non hanno ereditato lallele a rischio.

21 T. Frayling et al: Common variant in the FTO gene is associated with body mass index and predisposes to childhood and adult obesity. Science July 2007

22

23 Nicholas A. et al: The Spread of Obesity in a Large Social Network over 32 Years N ENGL J MED JULY 2007

24 Nicholas A. et al: The Spread of Obesity in a Large Social Network over 32 Years N ENGL J MED JULY 2007

25 Nicholas A. et al: The Spread of Obesity in a Large Social Network over 32 Years N ENGL J MED JULY 2007

26 La Genetica carica larma… …e lAmbiente preme il grilletto

27 Genetica dellObesita Modulare le risposte metaboliche allObesitàModulare le risposte metaboliche allObesità Rendere qualcuno predisposto allObesitàRendere qualcuno predisposto allObesità Ricerca per identificare geni coinvolti nel: Causare ObesitàCausare Obesità

28

29 IPOTALAMO

30 IL MODELLO ANIMALE

31 Mutazione del gene OB

32

33 Spesa Energetica Apporto Alimentare LEPTINA ( LEP ) LEPTINA ( LEP ) Tessuto Adiposo

34

35 Dati ottenuti da PubMed /8384/8586/8788/8990/9192/9394/9596/9798/99 00/01 (%) 02/03 ASMA OBESITA

36

37

38 Risposta alla leptina nel deficit congenito Terapia sostitutiva

39 ( -MSH) POMC Recettore LEPTINA LEPTINALEPR LEPTINA LEP LEPTINA LEP Tessuto Adiposo CART Spesa Energetica Apporto Alimentare

40 CAPELLI ROSSI MC1R INSUFFICIENZA SURRENALICA MC2R OBESITA MC4R Nat Genet 1998; 19: 155 Severe early-onset obesity, adrenal insufficiency and red hair pigmentation caused by POMC mutations in humans

41 MC4RMC4R Recettore LEPTINA LEPR Recettore LEPTINA LEPR LEPTINA LEP LEPTINA LEP Tessuto Adiposo CART ( -MSH) POMC Spesa Energetica Apporto Alimentare

42 Mutazioni dellMC4R conosciute

43 - tramissione autosomico dominante - iperfagia - obesità severa (z-score BMI> 3) - esordio precoce dellobesità (< 10 y) - sono particolarmente alti - iperinsulinemia - aumento della densità ossea Farooqi IS, et al. N Engl J Med. 2003; 348: Bambini ed Adolescenti con Mutazioni dellMC4R hanno un Fenotipo caratteristico

44 Screening molecolari del gene MC4R in bambini ed adolescenti obesi hanno dimostrato ampie variazioni per quanto riguarda la prevalenza delle mutazioni di tale gene con percentuali variabili dallo 0.5 al 6% Dubern B et al. Mutational analysis of melanocortin-4 receptor, agouti-related protein, and alpha-melanocyte- stimulating hormone genes in severely obese children. J Pediatr. 2001; 139: Miraglia Del Giudice E, et al. Low frequency of melanocortin-4 receptor (MC4R) mutations in a Mediterranean population with early-onset obesity. Int J Obes Relat Metab Disord. 2002; 26:

45 SCOPO Nel tentativo di individuare il maggior numero di mutazioni abbiamo effettuato uno Screening Molecolare del gene MC4R In una popolazione di Bambini Obesi selezionati in base al loro Fenotipo

46 Criteri di Selezione della Popolazione Studiata - z-score BMI > 3 - Almeno un genitore obeso - Obesità precoce (< 10 y) - Altezza > 2 ds

47 NAPOLI ROMA ATRI (TE) MODENA FERRARA BOLOGNA VARESE NAPOLI ROMA ATRI (TE) MODENA FERRARA BOLOGNA VARESE PADOVA Materiali e Metodi 8 centri sono stati coinvolti per un totale di 240 pazienti.

48 NH 2 COOH S127L Y332H Q307X

49 Prevalenza di mutazioni di MC4R in Bambini ed Adulti Italiani Obesi (1) JCEM 04 (2) Clin. Chem. 05Present study Numero di pazienti Età (anni)40±12 (12-71)32±11.5 (17-70)8.3 ±3.1 (1-11) Prevalenza delle mutazioni di MC4R (%) (1) Santini F J Clin Endocrinol Metab. 2004; 89: (2) Buono P Clin Chem ; 51: X 2 = 0.3; p= 0.8

50 Genetica dellObesita Modulare le risposte metaboliche allObesità Modulare le risposte metaboliche allObesità Rendere qualcuno predisposto allObesitàRendere qualcuno predisposto allObesità Ricerca per identificare geni coinvolti nel: Causare ObesitàCausare Obesità

51 SINDROME METABOLICA … un legame tra insulino resistenza, anomalie del metabolismo lipidico, ipertensione, e diabete tipo 2, con incremento del rischio di malattie cardiovascolari in età adulta Reaven GM. Diabetes 1988; 37:

52 Più del 60% dei soggetti con rischio cardiovascolare elevato in età pediatrica presenta lo stesso rischio in età adulta BOGALUSA HEART STUDY Bao W et al. Arch Int Med 1994; 154: BOGALUSA HEART STUDY Bao W et al. Arch Int Med 1994; 154: La formazione di strie lipidiche e placche fibrose nelle arterie comincia precocemente

53 CRITERI DIAGNOSTICI DELLA SINDROME METABOLICA Weiss R et al New Engl J Med 2004; 350: CRITERI DIAGNOSTICI DELLA SINDROME METABOLICA Weiss R et al New Engl J Med 2004; 350: Z-score BMI: > 97° percentile Ipertrigliceridemia: >95°percentile Bassi livelli di HDL: <5° percentile Ipertensione arteriosa: >95°percentile Ridotta tolleranza al glucosio: >140 e <200 mg/dl a 120 min Per la diagnosi di SM è necessaria la presenza di 3 criteri su 5

54 PREVALENZA DELLA SINDROME METABOLICA IN ETA PEDIATRICA Età mediaCriteriPrevalenza (%) Referenza Dietz et al NCEP28.7 APAM 157;821 Weiss et al NCEP*49 NEJM 50;2362 Goodman et al NCEP19.5 J.Ped 145;445 Goodman et al WHO38.9J.Ped 145;445 Grandone et al12.4NCEP*37unpublished *Criteri modificati in base a quelli NCEP ( National Cholesterol Education Panel)

55 Insulino resistenza (HOMA) < 33°> 33° < 66°> 66° Sindrome Metabolica (%) Weiss R et al New Engl J Med 2004; 350: Per ogni incremento di una unità di HOMA si ha un incremento significativo del rischio di sviluppare la Sindrome Metabolica ( OR 1.12; 95% CI )

56 PI-3K IRS-1 GLUT4 Insulin Receptor Insulin Un Polimorfismo funzionalmente attivo nel promoter del gene p110ß-Phosphatidyl-inositol- 3-kinase protegge i Bambini Obesi dallInsulino Resistenza

57 JCEM and DIABETES, 2008

58 Un Polimorfismo funzionalmente attivo nel promoter del gene p110ß-Phosphatidyl-inositol- 3-kinase protegge i Bambini Obesi dallInsulino Resistenza JCEM and DIABETES, 2008

59 Un Polimorfismo funzionalmente attivo nel promoter del gene p110ß-Phosphatidyl-inositol- 3-kinase protegge i Bambini Obesi dallInsulino Resistenza JCEM and DIABETES, 2008

60 Un Polimorfismo funzionalmente attivo nel promoter del gene p110ß-Phosphatidyl-inositol- 3-kinase protegge i Bambini Obesi dallInsulino Resistenza JCEM and DIABETES, 2008

61 Un Polimorfismo funzionalmente attivo nel promoter del gene p110ß-Phosphatidyl-inositol- 3-kinase protegge i Bambini Obesi dallInsulino Resistenza JCEM and DIABETES, 2008

62

63 Grazie per lattenzione!


Scaricare ppt "Piano di prevenzione dellObesità Infantile CRESCERE FELIX I Corso di Formazione GENETICA DELLOBESITÀ Emanuele Miraglia del Giudice Dipartimento di Pediatria."

Presentazioni simili


Annunci Google