La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CULTURA E NATURA SETTE AZIONI PER AGGIORNARE IL PTRC ADOTTATO Badia Polesine, 18 giugno 2012 Maurizio Dissegna Dirigente Servizio Parchi e Aree protette.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CULTURA E NATURA SETTE AZIONI PER AGGIORNARE IL PTRC ADOTTATO Badia Polesine, 18 giugno 2012 Maurizio Dissegna Dirigente Servizio Parchi e Aree protette."— Transcript della presentazione:

1 CULTURA E NATURA SETTE AZIONI PER AGGIORNARE IL PTRC ADOTTATO Badia Polesine, 18 giugno 2012 Maurizio Dissegna Dirigente Servizio Parchi e Aree protette regionali

2 I Parchi Naturali del Veneto Regione Veneto Superficie km²km² Regione Veneto Abitanti Superficie complessiva dei 5 Parchi Regionali e del Parco Nazionale Parco Regionale dei Colli Euganei ha Parco Regionale del Delta del Po ha Parco Regionale del Fiume Sile ha Parco Naturale Regionale Lessinia ha Parco Naturale delle Dolomiti dAmpezzo ha Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi ha Totale ha

3 Queste sono le aree dove è concentratala natura veneta. Un parco nazionale, 5 parchi regionali, 6 riserve naturali regionali, 13 riserve naturali nazionali e vari parchi ad interesse locale rappresentano una ricchezza ineguagliabile, capace di spaziare dai cieli dolomitici e le più verdi foreste di abetaie e conifere a zone dove acqua e terra non sono quasi distinguibili. Scenari dove anche l'uomo ha giocato un ruolo importante. I Parchi Naturali e le altre aree protette nel territorio veneto

4 AREE NUCLEO

5 CORRIDOI ECOLOGICI

6

7 Nome Unità di paesaggio Bosco 1954/55 (ha) Ricrescita (ha) Ricrescita % Perdita (ha) Perdita % Ricrescita al netto delle perdite (ha) Ricrescita al netto delle perdite % 1. Dolomiti Ladine e Comelico Dolomiti Agordine, Zoldane e Cadore Dolomiti Bellunesi Cansiglio Valbelluna, Feltrino, Alpago, Lamon, Sovramonte massiccio del Grappa Costi Vicentini e Prealpi Trevigiane Altopiano dei Sette Comuni Tonezza e Piccole Dolomiti Lessinia e Prealpi Vicentine Monte_Baldo Colli Berici ed Euganei Totale Regione

8 Valutazione dei tassi di crescita Superfici di riferimento: –1936: ettari –1954: ettari –1980: ettari –2000: ettari

9 Tassi di crescita 1954/1936: 900 ettari anno (0.34%/a) 1980/1936: 2200 ettari anno (0.83%/a) 2000/1936: 2046 ettari anno (0.77%/a) 1980/1954: 3076 ettari anno (1.1%/a) 2000/1954: 2743 ettari anno (0.98%/a) 2000/1980: 2700 ettari anno (0.75%/a)

10

11 Riflessioni Bosco = paesaggio: per sempre? Vincolo statico o dinamico? Equilibrio con altre componenti paesaggistiche (spazi aperti) non sostenibile senza azione umana Punti di riferimento storici? Culturali? Colturali? Naturalistici? Sociali? Economici? … Qual è il ruolo della pianificazione e a quale livello è più appropriata? Metodi di governance e di partecipazione

12 No alla natura come cultura dellabbandono. Esempio le malghe e i boschi Si alla rete ecologica come infrastruttura della natura di pari passo a tutte le altre infrastrutture e non come progetto residuale o ricompositivo a posteriori ma progetto nel progetto

13 GRAZIE DELLATTENZIONE


Scaricare ppt "CULTURA E NATURA SETTE AZIONI PER AGGIORNARE IL PTRC ADOTTATO Badia Polesine, 18 giugno 2012 Maurizio Dissegna Dirigente Servizio Parchi e Aree protette."

Presentazioni simili


Annunci Google