La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Da Antibes a Rimini 23 Giugno 2012 – 7 Luglio 2012 Lequipaggio di Vivere La Vela A bordo di Alwida con lassistenza satellitare di SAILORNET.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Da Antibes a Rimini 23 Giugno 2012 – 7 Luglio 2012 Lequipaggio di Vivere La Vela A bordo di Alwida con lassistenza satellitare di SAILORNET."— Transcript della presentazione:

1 Da Antibes a Rimini 23 Giugno 2012 – 7 Luglio 2012 Lequipaggio di Vivere La Vela A bordo di Alwida con lassistenza satellitare di SAILORNET

2 Dalla Costa Azzurra alla Costa Romagnola: Antibes - Rimini Il progetto di trasferimento e navigazione è nato dal desiderio di Christiane, una delle armatrici di Alwida. Forse perché, in qualche modo, salvo per la mancanza di marea, la Romagna sabbiosa assomiglia alla Normandia, la sua terra natale. Trasferire Alwida da Antibes a Rimini è diventato così un progetto che si è costruito con la collaborazione di Sailornet e della scuola, Vivere la Vela, dove Christiane Vaugeois collabora come istruttrice. E stato poi loccasione per coinvolgere istruttori della scuola, invitandoli ad andare oltre, in un progetto di navigazione che supera le 1150 miglia da percorrere in 15 giorni. Tutti attivi in Vivere La Vela, i membri dellequipaggio sono: Alberto, il primo ad aver aderito subito alliniziativa, seguito dallentusiasmo di Matteo e Amos, e poi Teo, Gianni e poi ancora Maurizio e tanti altri che dovranno però restare a terra. I posti sono solo 6 e già 2 dovranno alternarsi a bordo in un programma di navigazione che prevede pochi scali.

3 La barca: Alwida Alwida, numero velico FRA prende il nome da una pirata danese vissuta intorno allanno Modello DEHLER 35 ha una sua linea sobria e di classe, tipica dei cantieri tedeschi. E concepita ed equipaggiata per poter essere gestita agevolmente anche in condizioni meteorologiche impegnative. Lunghezza f. t. 10,50 m Lunghezza al galleggiamento 9,28 m Baglio massimo: 3.30 Dislocamento: 5.1 tonnellate, Velatura : 62 m², Architetto : Van de Stadt.

4 Lequipaggio Christiane Vaugeois - Originaria della Normandia, vive oggi tra Rimini e Milano dove lavora presso una compagnia di assicurazione e collabora come istruttrice alla scuola Vivere La Vela. Dalla deriva al cabinato, naviga nel mediterraneo da più di 30 anni e per 15 ha partecipato con equipaggi femminili alle regate dello Yacht Club d'Antibes e del Golfo di La Spezia. Attiva nella commissione Femmes à la Barre della Fédération Francaise de Voile, è la protagonista del progetto e una delle armatrici di Alwida. Alberto Sgarbezzini - milanese 52 anni coniugato con 2 figlie, dirigente dazienda, inizia ad andare in deriva da ragazzino,grazie alla passione trasmessa dal padre. Nel 2002 acquista un piccolo cabinato con il quale amplia la propria esperienza. A livello agonistico partecipa a diversi campionati classe libera e J24. Dal 2005 collabora con Vivere la Vela come istruttore e skipper e nel 2008 corona un sogno attraversando lAtlantico dalle Azzorre a Gibilterra. La prossima sua meta è Capo Horn.

5 Maurizio Zannoni - Vive a Milano, dove lavora come Service Manager per la società Sagemcom e collabora come istruttore di vela per la scuola Vivere La Vela. La sua esperienza inizia nel 1997 con le derive per giungere poi ai campi di regata in categoria IRC e ORC nelle varie edizioni della Pirelli, Giraglia,151, TAN e cam-pionato invernale di La Spezia. Il suo spirito velico è comunque ispirato dalla navigazione in mare aperto dove non esistono confini, ma solo l'uomo e il rispetto per il mare. Matteo Sozzo - Nato a Milano, fotografo di moda e reportage è uno dei "rookie" dell'equipaggio. Figlio di Vivere la Vela con la quale collabora come responsabile della sede sul lago di Como è innamorato della vela da circa 2 anni, sogna di diventare un vero marinaio per poter fare il giro del mondo in barca a vela con la sua anima gemella Valentina.

6 Amos Camisasca - Brianzolo, consulente di sicurezza informatica, lavora nel mondo delle TLC. Due anni fa è stato folgorato dalla passione per la vela e la navigazione. Nato come velista in Vivere la Vela, il suo sogno e' affrontare una grande attraversata e diventare un vero lupo di mare! Gianni Mazzini – Vive e lavora in provincia di Lecco. Appassionato del mondo acqua, a fasi alterne velista lacustre da 25 anni. Da circa sette anni, tornato assiduo alla attività velica, con puntate al mare per corsi di formazione, crociere e trasferimenti. Impegnato come istruttore principiante con la scuola Vivere La Vela di Milano, base nautica Nobiallo di Menaggio, sull alto lago di Como.

7 Matteo Baroni - Architetto milanese originario dell'Alta Valtellina, ma con una forte passione per l'acqua. Da tempo si cimenta in immersioni, con il windsurf e con le derive. Il grande amore è, però, per le regate e per le crociere su cabinato. Collabora, come istruttore, con la scuola Vivere La Vela. Traudel Sattler – Vive a Milano dove insegna la sua lingua madre alluniversità. E nata in Germania, lontano dal mare, ma da sempre amante dellacqua e spontaneamente attratta dallattività velica. Da anni si avventura sia in crociera che in regata. È compro- prietaria di Alwida che oggi accoglie lequipaggio di Vivere la Vela.


Scaricare ppt "Da Antibes a Rimini 23 Giugno 2012 – 7 Luglio 2012 Lequipaggio di Vivere La Vela A bordo di Alwida con lassistenza satellitare di SAILORNET."

Presentazioni simili


Annunci Google