La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sviluppo della cooperazione EU-LAC per il progetto NECOBELAC Daniela Marsili Istituto Superiore di Sanità Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, 18-20 Ottobre.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sviluppo della cooperazione EU-LAC per il progetto NECOBELAC Daniela Marsili Istituto Superiore di Sanità Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, 18-20 Ottobre."— Transcript della presentazione:

1 Sviluppo della cooperazione EU-LAC per il progetto NECOBELAC Daniela Marsili Istituto Superiore di Sanità Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010

2 sanità pubblica e discipline correlate Sviluppo della cooperazione EU-LAC per il progetto NECOBELAC Una FINALITA del progetto Promozione dello sviluppo e/o del rafforzamento della cooperazione EU e LAC Istituzioni che operano nei campi delleditoria scientifica, dellopen access e della ricerca per la salute pubblica Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010

3 Sviluppo della cooperazione EU-LAC per il progetto NECOBELAC 1 – Fondamenti per la cooperazione scientifica Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre – Opportunità per i partecipanti alla formazione NECOBELAC 2 – Come si sviluppa la cooperazione EU-LAC nel progetto NECOBELAC

4 Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 Sviluppo della capacità di ricerca scientifica supportata dalla cooperazione regionale e internazionale e da networks di ricerca – secondo i principi dellaccesso aperto allinformazione, dellequità e del mutuo beneficio FINALITA promuovere luso della conoscenza scientifica per il benessere delle popolazioni, attraverso un crescente dialogo tra comunità scientifica e società UNESCO Declaration 1999 Declaration on Science and the use of scientific knowledge 1. Fondamenti per la cooperazione scientifica

5 La cooperazione internazionale deve essere intesa come strumento/opportunità – per il raggiungimento di obiettivi comuni, – sulla base di principi condivisi dai partner come luogo – che adotta un approccio bi-direzionale dove condizioni paritarie tra partner facilitano il riconoscimento reciproco di conoscenze ed esperienze nonché la considerazione e la valorizzazione delle diversità culturali e sociali esistenti tra i Paesi partner Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre Fondamenti per la cooperazione scientifica

6 si concretizza con una pratica di SCAMBIO e TRAFERIMENTO RECIPROCO di CONOSCENZE – DATI – ESPERIENZE per raggiungere comuni obiettivi Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 la BI-DIREZIONALITA 1. Fondamenti per la cooperazione scientifica

7 I partner della cooperazione centrata su condividono i principi operano per raggiungere comuni obiettivi Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 Ricerca e Formazione ampliamento delle conoscenze sviluppo delle risorse umane elaborazione e comunicazione dei risultati della ricerca diffusione della conoscenza e dellinformazione scientifica 1. Fondamenti per la cooperazione scientifica

8 La cooperazione scientifica per la deve operare considerando favorire la traduzione della conoscenza scientifica in politiche di sanità pubblica (fornire elementi su cui basare interventi pratici di prevenzione e protezione della salute e comunicare le conoscenze) Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 SALUTE PUBBLICA lo stretto rapporto esistente tra conoscenza scientifica e pratica/azione la relazione più generale tra conoscenza scientifica e società 1. Fondamenti per la cooperazione scientifica

9 Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 Declaración de Rio 2008 Información y Conocimiento para la Innovación en Salud Investimento nella formazione delle risorse umane Sviluppo di sistemi di gestione dellinformazione in salute che promuovono equità nellaccesso modelli ad acceso aperto 1. Fondamenti per la cooperazione scientifica

10 Laccesso equo alla conoscenza scientifica e allinformazione in salute è un determinante della salute orientato alla riduzione delle disugliaglianze (differenze evitabili, inguiste, non necessarie, tra gruppi sociali di uno stesso pease e tra paesi) è un fattore di sviluppo sociale ed economico di ogni paesea livello globale Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre Fondamenti per la cooperazione scientifica

11 miglioramento della produzione e promozione dellaccesso aperto alla conoscenza scientifica e allinformazione in salute Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 dati - esperienze EU dati - esperienze LAC AMERICA LATINA trasferimento di conoscenze EUROPA trasferimento di conoscenze Cooperazione EU-LAC Rete NECOBELAC 2. Cooperazione EU-LAC rete NECOBELAC

12 VERSO LESTERNO con i progetti della CE (7PQ ) coinvolgimento di istituzioni EU e LAC campi: cooperazione, salute, scienze dellinformazione, OA ai risultati della ricerca scientifica ……. con reti internazionali che operano per l OA alla conoscenza scientifica e allinformazione in salute SciELO - Scientific Electronic Library Online (www.scielo.org) VHL - Virtual Health Library (www.virtualhealthlibrary.org) HINARI - WHO Programme for Access to Health Researchwww.scielo.orgwww.virtualhealthlibrary.org e-Portuguese, e-IFL.net,………….. Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre Cooperazione EU-LAC rete NECOBELAC

13 ALLINTERNO DELLA RETE NECOBELAC contatti e collaborazioni tra istituzioni EU e LAC che aderiscono alla comunità NECOBELAC tramite o il questionario NECOBELAC o la partecipazione ai corsi di formazione per formatori (T1) Nel sito web NECOBELAC sezione Contatti e Comunità sono elencate istituzioni di paesi EU e LAC e le persone che hanno dato il consenso ad essere punto di contatto per la comunità NECOBELAC Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre Cooperazione EU-LAC rete NECOBELAC

14 e-IFL.net e-Portug ENV INT COOP OA VHL HINARI SciELO in sintesi Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 ICT RETENNNN HEALTH RETE NECOBELAC 2. Cooperazione EU-LAC rete NECOBELAC

15 Far parte della rete NECOBELAC, una rete aperta che si arrichisce di un numero crescente di persone e istituzioni di paesi EU e LAC: attivare collaborazioni per organizzare corsi di formazione NECOBELAC a livello locale (T2) attivare collaborazioni scientifiche con altre istituzioni di paesi EU e LAC usufruire della copertura per le spese di pubblicazione di articoli scientifici in riviste OA, come co-autori EU-LAC Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre Opportunità per i partecipanti alla formazione NECOBELAC

16 dove trovare informazioni utili? HOMEPAGE del SITO WEB del progetto NECOBELAC Sezione Contatti e Comunità Entra a far parte della Comunità NECOBELAC modalità di partecipazione alla rete NECOBELAC per informazioni e contatti Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre Opportunità per i partecipanti alla formazione NECOBELAC

17 NECOBELAC e la cooperazione ISS/Italia - LAC PERCORSO Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 Riunire i ricercatori dellISS che hanno collaborazioni con ricercatori latinoamericani Impegno dei ricercatori ISS ad offrire uno spazio alle tematiche del progetto NECOBELAC nelle loro attività di cooperazione scientifica Illustrare le finalità del progetto e le opportunità della rete NECOBELAC Interesse e disponibilità dei ricercatori ISS a avviare scambi, collaborazioni con istituzioni LAC della rete

18 NECOBELAC e la cooperazione ISS/Italia - LAC RISULTATO 1) Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 Tematiche del progetto NECOBELAC nelle attività di cooperazione scientifica di ricercatori ISS Collaborazione scientifica tra gruppi di ricerca dellISS (Italia) e dellUniversità di Mendoza (Argentina) sulla tema del botulismo infantile Rete di collaborazione scientifica Italia - UK – Cuba sulla farmacologia pediatrica Collaborazioni ISS-LAC pre-esistenti

19 NECOBELAC e la cooperazione ISS/Italia - LAC RISULTATO 2) Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 Co-autori Italia-Ecuador hanno elaborato un articolo scientifico per la Revista de Salud Pública (CO) su una tematica di sanità pubblica - prevenzione delle patologie da amianto - proponendo una collaborazione scientifica con la Colombia Collaborazione tra pre-esistente cooperazione ISS - IFA Italia - Ecuador e rete NECOBELAC

20 NECOBELAC e la cooperazione ISS/Italia - LAC RISULTATO 3) Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 Accordo di collaborazione scientifica tra Istituto Superiore di Sanità Italia e Universidad Nacional de Colombia Finalità: sviluppo congiunto di attività di ricerca, formazione e diffusione di informazioni in materia di sanità pubblica Interesse e disponibilità dei ricercatori ISS ad avviare scambi e collaborazioni con istituzioni LAC della rete NECOBELAC

21 Cooperazione ITALIA - LAC ESPERIENZE Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010 IILA - I stituto I talo L atino A mericano – cooperazione scientifica e culturale ISS – Esperienze di cooperazione scientifica e tecnica Ambiente e salute Italia - Ecuador Farmacologia pediatrica Italia - UK - Cuba Botulismo infantile Italia - Argentina

22 Sviluppo della cooperazione EU-LAC per il progetto NECOBELAC grazie per lattenzione! Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, Ottobre 2010


Scaricare ppt "Sviluppo della cooperazione EU-LAC per il progetto NECOBELAC Daniela Marsili Istituto Superiore di Sanità Corso NECOBELAC per Formatori - Roma, 18-20 Ottobre."

Presentazioni simili


Annunci Google