La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Come realizzare un portale tutto vostro su Altervista sfruttando un CMS come Joomla. Senza conoscere minimamente linguaggi di programmazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Come realizzare un portale tutto vostro su Altervista sfruttando un CMS come Joomla. Senza conoscere minimamente linguaggi di programmazione."— Transcript della presentazione:

1 Come realizzare un portale tutto vostro su Altervista sfruttando un CMS come Joomla. Senza conoscere minimamente linguaggi di programmazione

2 Casella di posta elettronica Per prima cosa è necessario avere una casella di posta elettronica dove vi verranno inviate alcune importanti informazioni che riguardano il vostro sito quindi se non ne avete una createla su GMAIL, HOTMAIL è indifferente!!! Se siete pronti andate avanti

3 ACCOUNT SU ALTERVISTA A questo punto dobbiamo procurarci uno spazio web gratuito dove installare il software per creare il sito. Noi abbiamo scelto Altervista perché lo offre gratis.

4 REGISTRAZIONE ACCOUNT SU ALTERVISTA Il primo passo è quello di registrarsi su altervista. Collegarsi allindirizzo Cliccando su CREA IL TUO SITO e seguendo le istruzioni, avrete in breve uno spazio web tutto vostro. Vediamo in dettaglio.

5 REGISTRIAMO IL DOMINIO E TUTTE LE INFORMAZIONI NECESSARIE

6 SEGUIAMO LE ISTRUZIONI E COMPLETIAMO LA REGISTRAZIONE ACCEDENDO ALLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA SCELTA

7 Nel nostro caso è una casella di hotmail ma ATTENZIONE

8 ATTENZIONE Segnatevi accuratamente tutti i riferimenti (user, password, account FTP…) che vi saranno forniti, saranno necessari in seguito per la realizzazione del sito.

9 La mia Ciao rosa, grazie per aver contribuito a farci crescere ###############- ATTENZIONE -############### Prima di cominciare l'avventura devi attivare l'account seguendo il link: L'iscrizione è avvenuta con questi dati: Nome: rosa delli paoli Provincia: CE Cap: Nickname: VDdol2008 Password generata: ********** Alias: No Indirizzo IP: ************* Non appena avrai attivato l'account potrai accedere al pannello di controllo tornando alla homepage e inserendo il tuo nickname con la relativa password negli appositi campi in alto a sinistra. Sarà presente anche un account FTP, ecco le impostazioni iniziali:http://www.altervista.org Server:********* Username:********* Password: ********** Porta: ********* Tipo di connessione: Sarai raggiungile via web agli indirizzi: Vddol2008.altervista.org Vddol2008.altervista.org/index.wml (con cellulare WAP o GPRS) Per non sbagliare a trascrivere salvate sul PC o stampate l ricevuta

10 ATTIVATE IL LINK RIPORTATO NELLA VOSTRA

11 ORA DIGITANDO LINDIRIZZO DEL SITO NEL BROWSER AVRETE LA SEGUENTE PAGINA. LACCOUN E PRONTO PER INIZIARE A LAVORARCI!!!

12 ANDIAMO SU E ACCEDIAMO AL PANNELLO DI CONTROLLO INSERENDO NOME DEL SITO E LA PASSWORD INVIATA VIA E MAILwww.altervista.org

13 DOPO LAUTENTICAZIONE SELEZIONARE LA VOCE AlterSito E QUINDI Gestione Files

14 DA QUI E POSSIBILE CARICARE I FILE DI JOOMLA MA….

15 Operazioni preliminari Per inserire file sul sito è opportuno usare appositi programmi detti FTP (File Transfer Protocol). Ce ne sono molti gratuiti. Smart FTP (versione free per 30 giorni )http://www.smartftp.com/download FileZilla (inglese? :-( )http://www.2007-download.com/filezilla/index.asp Abbiamo scaricato il file suggerito nellultimo link

16 Download Automatico

17 Esegui

18 In pochi click ecco linterfaccia di FileZilla

19 DOWNLOAD DI JOOMLA A questo punto dobbiamo reperire il software di Joomla (gratis) ma… Che cosa è e a che serve??

20 Joomla!!!! Joomla è un CMS, cioè un Content Manager System. In pratica un gestore di contenuti per un sito web. Un sito web creato con Joomla, deve necessariamente, appoggiarsi su un database del tipo MySql, inoltre occorre che sia supportata la tecnologia PHP. Il vantaggio di Joomla è che è modulare, cioè potrete in seguito aggiungere, con le stesse modalità, alcuni moduli per espandere le funzioni del sito, come una galleria web, un guestbook, un forum, un blog. Per lo più questo materiale è tutto gratuito. Altervista fornisce tutta la struttura gratuitamente. Ci sono provider a pagamento che offrono gli stessi servizi. Lultima versione stabile è la Si può scaricare il software Joomla al seguente indirizzo

21 SCARICHIAMO IL CORE E LE PACH

22 ESTRAETE TUTTO IL CONTENUTO DEL FILE ZIP IN UNA CARTELLA DEL VOSTRO PC

23 Si aprirà nella finestra Siti FTP una nuova cartella dove dovete inserire il nome del vostro sito, nel nostro caso vddol2008. A questo punto avviate Filezilla. Nel menu FILE selezionate Gestore Siti poi cliccate su Nuovo Sito

24 INSERIAMO I PARAMETRI FORNITI DA ALTERVISTA inserite il nome del Server (link al vostro spazio web senza Il numero della porta è 21 Selezionare ACCOUNT e inserite gli altri dati

25 Connettiamoci al Server

26 ELIMINIAMO IL FILE INDEX PRESENTE NEL SITO REMOTO ALTRIMENTI SARA PIU COMPLICATO INSTALLARE JOOMLA IN SEGUITO

27 In Sito Locale selezionare la cartella dove abbiamo scompattato Joomla Selezionare il contenuto Il trasferimento durerà parecchio… rilassatevi! Trascinarlo nella finestra del Sito Remoto Trasferiamo i file sul server remoto

28 TUTTO E QUASI PRONTO PER INSTALLARE JOOMLA

29 ATTIVIAMO UN DATABASE Un qualunque sito che si rispetti ha necessità di un database dove tenere tutte le cose. Uno dei più usati (anche da joomla) è MySql che, fortunatamente è fornito direttamente da Altervista.

30 ATTIVIAMO UN DATABASE Andiamo nel pannello di controllo di Altervista. Clicchiamo su RISORSE E UPGRADE. Attiviamo un database MySql almeno di classe 2, perché Joomla per funzionare necessità almeno di questa classe.

31

32 Conservare i dati forniti Hostname/server: localhost Username: vddol2008 Password: facoltativa (puoi lasciare il campo vuoto) Database: my_vddol2008

33 AVVIAMO LINSTALLAZIONE DI JOOMLA Aprite il browser e digitate lindirizzo del vostro sito. La pagina index che si aprirà è quella dellinstallazione. Andate avanti alla selezione della lingua (di default è italiano perché abbiamo scaricato la versione italiana di joomla), sui controlli di preinstallazione non dovrebbero segnalare errori, andate avanti sulla licenza, fino ad arrivare alla configurazione del database.

34 ECCO LA FINESTRA DI CONFIGURAZIONE CON I NOSTRI DATI

35 SALTIAMO LA FASE DI CONFIGURAZIONE PER FTP

36 INSERIAMO lURL DEL SITO LA PASSWORD E LA DELLAMMINISTRATORE

37 OPERAZIONI FINALI Terminata la configurazione occorre eliminare la cartella installation per motivi di sicurezza. Loperazione è semplice!

38 Operazioni finali Basta accedere al pannello di controllo su altervista inserendo login e password. Selezionare AlterSito – Gestione Files. Spuntare la casella vicino alla voce Installation e cliccare su cancella.

39 Se linstallazione è avvenuta con successo, aprendo la pagina del browser e digitando lindirizzo del sito, nel nostro caso comparirà la pagina iniziale del sito con i contenuti di Joomla.

40

41 ACCESSO AL SITO (in amministrazione) La gestione dei contenuti avviene attraverso un pannello di amministrazione (detto backend) a cui si accede tramite una maschera in cui vanno inseriti username (admin) e password (quella scelta in fase di installazione di Joomla). Si possono prevedere diversi utenti per laccesso ma lamministratore è quello che ha tutti i poteri.

42 ACCESSO AL SITO (in amministrazione) Per visualizzare la maschera di accesso basta digitare nella barra dellindirizzo del browser Indirizzocompletodelsito/administrator/ Laccesso è più semplice se sulla prima pagina è presente la voce Amministrazione nel menù principale.

43 Non appena si accede al sito, ci si trova davanti alla schermata del Pannello di Controllo da cui si ha laccesso a tutte le funzioni del sito Per maggiori informazioni consultate questa paginaquesta pagina

44 Metodologia Prima di scrivere il contenuto sotto forma di articoli conviene creare le sezioni e quindi le categorie allinterno delle sezioni. In questo modo sarà più intuitivo inserire gli articoli. Nel nostro caso abbiamo creato una sezione chiamata progetto dol

45 Creazione della sezione progetto dol

46 Creazione categorie In gestione categorie abbiamo creato due categorie per i contenuti. La categoria informazioni dol che poi conterrà gli articoli informativi sul diploma on line

47 Creazione categorie la categoria Videotutorial su Joomla che conterrà i video che abbiamo utilizzato in fase di apprendimento.

48 Inserimento articoli Abbiamo inserito quindi un articolo informazioni sul diploma specificando titolo, sezione, categoria di appartenenza e contenuto.

49 Inserimento articoli In modo analogo per larticolo contenente i link ai video tutorial utilizzati

50 Siti web e Open Source LA QUINTA D Belardo Rosangela, Delli Paoli Rosa Di Fuccia Pasqua Froncillo Michele Generoso Maddalena Gioniti Concetta Gionti Vincenzo Golino Anna Maria Lasco Rosa Marchesino Luigi Negro Giustina Postiglione Martina Russo Elisabetta Silvestro Domenica TartaglioneRosalia Zarrillo Annunziata La musica di sottofondo Inchiostro è tratto dallalbum Come fuori da ogni tempo di Erberomantiche La musica è distribuita su con licenza Creative Commons DOCENTE Morrone Matrona CLASSE E3 TUTOR Merola Mario

51


Scaricare ppt "Come realizzare un portale tutto vostro su Altervista sfruttando un CMS come Joomla. Senza conoscere minimamente linguaggi di programmazione."

Presentazioni simili


Annunci Google