La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VORREI UNA LEGGE CHE….. PROGETTOPROGETTO PROGETTOPROGETTO 5B a.s.2009/2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VORREI UNA LEGGE CHE….. PROGETTOPROGETTO PROGETTOPROGETTO 5B a.s.2009/2010."— Transcript della presentazione:

1

2 VORREI UNA LEGGE CHE….. PROGETTOPROGETTO PROGETTOPROGETTO 5B a.s.2009/2010

3

4

5

6

7 confro n tarsi

8

9 Nel mondo cè mancanza di fratellanza, perchè le cause sono tante, fra cui le guerre fatte per conquistare il potere e spesso vi sono popoli che si odiano senza neppure conoscersi.

10 Bisogna ricordare che: ….. Le persone nei primi anni del secolo migravano,perché non cera cibo e neanche lavoro, ma solo miseria e fame; lo stato deve integrare gli immigrati regolarizzandoli,ma questi a loro volta devono accettare le regole, le leggi e i modi nostri, per divenire così cittadini italiani.

11 Per me ….Bisogna offrire un sussidio a scadenza fino a quando non trovano un lavoro e ricordare sempre che desiderano un posto sicuro e protetto per formare e crescere i loro bambini, infatti hanno scelto il nostro paese perché credono che:- il nostro stato sia il migliore e soprattutto per le leggi che la nostra costituzione contiene. Io invece sostengo che siamo un popolo molto aperto e solidale,ecco perché loro si appoggiano a noi,ma a volte so bene che non sempre li si può favorire e molti muoiono nelle nostre acque, spegnendo così la luce della speranza.

12 Per alcuni di noi invece…Bisogna favorire la presenza di ristoranti multietnici, visto che lo Stato Italiano, deve prepararsi a divenire una nazione multietnica e prendere spunto dalla storia del regno di Sicilia,ricordando che re Federico II aveva integrato Arabi, Normanni, Greci, Svevi e Latini sotto un unico ordinamento legislativo e che le città del regno avevano i quartieri differenziati, dove coabitavano diverse etnie e ognuna di queste dava il proprio contributo allo sviluppo delle arti, delle scienze e della politica. A tal proposito sono da ricordare le parole note e risonanti di Johann Wolfgang Goethe: >.

13 Bisogna divulgare la cultura o le lingue di altri paesi comprese le loro usanze, le loro tradizioni o le loro religioni considerando tutto ciò una risorsa di civiltà diverse dalla nostra e con le quali ci possiamo confrontare e assemblare sempre più nel rispetto della nostra costituzione; per favorire la fratellanza tra le civiltà e lunione nella diversità,bisogna cercare di creare una grande Manifestazione detta appunto:- Festa dei popoli- da svolgere in metropoli come Roma o altre città dItalia. Durante questa festa vi saranno degli stand dove si presentano prodotti,si cucinano e si consumano cibi realizzati nelle diverse aree del mondo e noi italiani vivere momenti indimenticabili dove la dimensione fantastica diventa compagine della realtà.

14 Inno alla gioia Si, perché bisogna capire che.. Festeggiare è dobbligo, allora? Ciascuno deve conoscere e sapere e solo così si diventa tutti un popolo unito? NON E VERO? Evviva!.. finalmente uniti nelle diversità. proposta: Festa dellintegrazione proposta: Festa dellintegrazione

15 Insieme ci dobbiamo muovere Noi Tutti per Esplorare nelle varie culture Gioiosi per trovare così: Risorse Abilità Zelo Intelligenze Operosità Nella EGUAGLIANZA Lunione nelle diversità conduce alla pari umana dignità e…….

16 SI Al DIALOGO SI ALLINTERSCAMBIO SI Al piacere della conoscenza NO ALLA GUERRA MA…….. L INTEGRAZIONE conduce a: VIVERE BENE INSIEME agli altri in un mondo tutto nuovo

17 E….. COSI IL PROGRESSO SOCIALE SI AVRA

18

19

20 NO ALLE DISCRIMINAZIONI NO EMARGINAZIONI SOCIALI EMARGINAZIONI SOCIALI

21 Unione Fratellanza Tolleranza AMICIZIA Si

22 …. Tollerare è un atto damore da condividere con tutto il cuore e… … pace sarà……. se ognuno si rispetterà.

23 Le regole doro Ascoltare con interesse laltro. Dialogare. Confrontarsi. Non emarginare. Rispettare le opinioni degli altri anche se diverse. Dovere sociale Il volontariato e le associazioni portano sempre allo scambio relazionale e… alla crescita sociale.

24 Costituzione italiana Costituzione italiana

25 Nel mondo ci deve essere più unione Per realizzare più integrazione. Lintegrazione porta allamicizia che potrai avere facendo unazione propizia. Se integrazione e pace porterai un mondo senza guerra e conflitti avrai e… il progresso sociale garantirai. Gli alunni 5B M.F.Sciacca

26

27 E possibile essere amici anche se diversi? Mi Chiedo?

28 Si è facile ….. accettare gli altri..con… Giochi di gruppo balli attività di recitazione e di comunicazione Ho … …Scoperto che è bello giocare e essere amici anche se diversi.

29 Oggi i nostri mondi sono tanti. tu vuoi partecipare ? Oggi i nostri mondi sono tanti. tu vuoi partecipare ?

30

31 Integrazione è scoprire laltro e fare…. Amicizia verso laltro

32 INSERIMENTO Partecipazione Socializzazione Integrazione =

33 scuola, parrocchia, centri sportivi e altre forme di unione. Tutti interagiscono e scoprono il senso dellappartenenza Valorizzazione Bimbi nel piccolo gruppo Bimbi nel grande gruppo vedere…… laltro come risorsa Dovevo andarci.. adesso ne sapevo di più.

34

35 Se non potete essere un pino sulla vetta di un monte siate un cespuglio nella valle ma siate il miglior piccolo cespuglio sulla sponda del ruscello. Siate un cespuglio se non potete essere un albero.

36 Se non potete essere una via maestra, siate un sentiero. Se non potete essere il sole, siate una stella, non con la mola vincete o fallite. Siate il meglio di qualunque cosa siate Cercate ardentemente di scoprire a che cosa siete chiamati, e poi mettetevi a farlo appassionatamente. M.L.KING:


Scaricare ppt "VORREI UNA LEGGE CHE….. PROGETTOPROGETTO PROGETTOPROGETTO 5B a.s.2009/2010."

Presentazioni simili


Annunci Google