La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modalità innovative per gestire gli Appunti levoluzione dellaudio-scrittura interattiva. Progetto 1000 PENNE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modalità innovative per gestire gli Appunti levoluzione dellaudio-scrittura interattiva. Progetto 1000 PENNE."— Transcript della presentazione:

1 Modalità innovative per gestire gli Appunti levoluzione dellaudio-scrittura interattiva. Progetto 1000 PENNE.

2 La si utilizza come una comune penna, scrivendo su carta

3 Memorizza quanto si scrive e quanto si ascolta scrivendo

4 Sincronizza testo e audio automaticamente

5 Consente il riascolto immediato !!!

6 Progetto AMICO – Ottobre 2010 Istituto comprensivo Como-Prestino Breccia Destinatari: 23 alunni della classe seconda media Tempo scuola 34 ore, con la presenza di 2 alunni diversamente abili, 2 DSA, 1 alunna neo-arrivata dalla Romania. Obiettivi: favorire la capacità di prendere appunti in modo mirato ed efficace anche per gli alunni con particolari difficoltà ridurre i tempi di studio per gli alunni DSA, grazie alla possibilità di riascoltare la lezione favorire la collaborazione tra i ragazzi nello scambio di appunti e risorse promuovere una riflessione e una sperimentazione su possibili utilizzi della tecnologia messa a disposizione promuovere maggior senso di responsabilità creare una proficua collaborazione con la famiglia

7 Progetto AMICO – Luglio 2011 Lattenzione è migliorata: risentire a casa la spiegazione senza disturbi in sottofondo interessava a tutti, come pure potersi orientare nelle frasi scritte e questo è un altro aspetto: molti ragazzi hanno imparato a prendere appunti, indipendentemente dalla registrazione della Penna. Sintetizzare attraverso parole chiave (in un primo tempo suggerite alla LIM dallinsegnante) o frasi significative è diventato fondamentale poi è migliorata la memorizzazione: toccare una parola o un disegno e risentire ciò che è stato detto, proprio su quellargomento, ha facilitato lo studio. Molte assenze per influenza … gli alunni a casa hanno potuto scaricare e risentire la spiegazione fatta in classe dallinsegnante, senza perdere nemmeno una parola! La Penna è diventato uno strumento familiare per i ragazzi. dal BLOG della classe 2A

8 Progetto AMICO – dicono gli insegnanti

9 Lentusiasmo, gli stimoli e i progressi fatti dalla classe pilota hanno interessato e convinto anche il Provveditorato degli Studi di Como che ha deciso di proseguire con la prova anche in nuove scuole della provincia: Albavilla Como Borghi Como Lago Grandate Torno Progetto 100 Penne – 2011/12 CST di Como

10

11 Progetto 1000 Penne – 2012/13 Ufficio Scolastico della Lombardia-Ambito territoriale di Como Ufficio Scolastico della Lombardia-Ambito territoriale di Como Individuare la classe partecipante entro il 21 Settembre Scegliere una classe con almeno 1 studente DSA. Promuovere linserimento nel POF dellIstituto/Ente/Scuola la possibilità per gli studenti di tutto il Plesso di utilizzare penne elettroniche per la registrazione della lezione. Consentire a SCL Service di coordinarsi con la segreteria per la gestione del materiale di documentazione e marketing del Progetto (Poster + Volantini) Consentire a SCL Service di coordinarsi con il docente/insegnante di riferimento e la segreteria per la gestione delle raccolta delle eventuali cauzioni delle quote di riscatto/restituzione di avvio chiusura del Progetto. Attivare 1 riunione specifica di riflessione sul Progetto con tutti i Docenti del Plesso. Inviare un report finale alle famiglie della classe coinvolta a fine Maggio 2013 prima del termine del Progetto a Giugno Rilasciare interviste sullandamento del progetto. Dirigente

12 Progetto 1000 Penne – 2012/13 Ufficio Scolastico della Lombardia-Ambito territoriale di Como Ufficio Scolastico della Lombardia-Ambito territoriale di Como Presenziare alla ½ giornata di formazione a fine Settembre. Presentare il Progetto alla famiglie. Presenziare alla consegna delle penne agli alunni. Inserire un commento alla settimana nel blog 1000 Penne. Partecipare ai 3 incontri annuali con gli altri referenti. Gestire i rapporti con i genitori per la gestione delle raccolta delle eventuali cauzioni delle quote di riscatto/restituzione di avvio chiusura del Progetto. Presenziare alla riunione annuale interna allIstituto/Ente/Scuola. Informare le famiglie a metà anno sullandamento del progetto. Stendere il report finale per le famiglie della classe coinvolta a fine Maggio 2013 prima del termine del Progetto a Giugno Referente

13 Progetto 1000 Penne – 2012/13 Ufficio Scolastico della Lombardia-Ambito territoriale di Como Ufficio Scolastico della Lombardia-Ambito territoriale di Como 1.21 Settembre: Individuazione classe partecipante 2.Fine settembre: 1/2 gg formazione Referenti [c'è una data migliore???] 3.A seguire: proposta progetto alla famiglie e distribuzione documento di adesioni individuazioni situazioni di difficoltà 4.A seguire: Consegna strumenti + Raccolta documento accettazione famiglie e cauzione + 1h Avvio in aula 5.A 15gg: primo invio feedback start progetto su blog "1.000 Penne" 6.A 1 mese: primo incontro dei Referenti STEP

14


Scaricare ppt "Modalità innovative per gestire gli Appunti levoluzione dellaudio-scrittura interattiva. Progetto 1000 PENNE."

Presentazioni simili


Annunci Google