La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il progetto Life+ SOILPRO Monitoraggio per la protezione del suolo Edoardo A.C. Costantini Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il progetto Life+ SOILPRO Monitoraggio per la protezione del suolo Edoardo A.C. Costantini Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura."— Transcript della presentazione:

1 Il progetto Life+ SOILPRO Monitoraggio per la protezione del suolo Edoardo A.C. Costantini Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura Centro di ricerca per lagrobiologia e la pedologia, Firenze.

2 In questo intervento I termini del problema: perché è importante monitorare il degrado del suolo Le politiche di conservazione del suolo: azioni e problemi, il «buon governo» Il progetto SOILPRO: obiettivi e metodi SOILPRO in azione: risultati e prospettive

3 Lo scenario internazionale

4 Fonte: elaborazione MiPAAF su dati Eurostat Tasso di auto approvigionamento alimentare in Italia

5 Fonte: elaborazione MiPAAF su dati Eurostat Rese colturali

6 Processi di degradazione del suolo EU Erosione idrica ed eolica Frane ed inondazioni Declino in sostanza organica Perdita di biodiversità Contaminazione e inquinamento Consumo di suolo Compattamento e degradazione fisica Salinizzazione e sodicizzazione OCSE Erosione del suolo, Sommersione, Acidificazione, Salinizzazione Sodicizzazione, Compattamento, Formazione di croste superficiali e di strati compatti lungo il profilo, Perdita di sostanza organica, Deterioramento della struttura, Desertificazione, Accumulo di sostanze tossiche, Perdita di elementi nutritivi ALTRI AUTORI Inaridimento Perdita di pedodiversità e valori immateriali del suolo Raffreddamento Crepacciatura Drenaggio aree umide Degradazione delle torbe Suffusione Erosione glaciale Copertura lavica

7 38/$50 miliardi. anno Costo stimato della degradazione del suolo in Europa (solo costi diretti)

8 Anno ,5% Aree a media e alta vulnerabilità alla desertificazione (indice ESAI - UCEA, 2008) Anno %

9 Spesa CAP ( ) Source: European Commission, Agriculture and Rural Development Directorate-General (2008b)

10 Azioni agroambientali nel disaccoppiamento (MM) e PSR (VIBM)

11 Le rotazioni permettono di incrementare la S.O., ridurre i pesticidi, linquinamento e lerosione

12 Le colture di copertura e pacciamatura proteggono la superficie del suolo dallazione battente della pioggia, favoriscono linfiltrazione dellacqua nel suolo e limitano lo scorrimento superficiale

13 La lavorazione ridotta (conservation tillage) migliora la struttura

14

15 Le fasce tampone proteggono i corsi idrici dallinquinamento, la copertura erbacea negli interfilari dallerosione

16 Ripiani raccordati Terrazzamenti La rottura del pendio limita lerosione e favorisce linfiltrazione dellacqua

17 Effetto di alcune azioni agroambientali sulle caratteristiche fisiche del suolo

18 Effetto di alcune azioni agroambientali sulle caratteristiche chimiche del suolo

19 Effetto di alcune azioni agroambientali sulle caratteristiche biologiche del suolo

20 First phase: improvement of tillage techniques; second phase: improvement of soil conditions and fertility; third phase: diversification of cropping pattern; fourth phase: the integrated farming system is functioning smoothly Source: FAO, 2004 Problema: lagricoltura conservativa si sviluppa per fasi

21 Problema : le azioni non vengono correttamente applicate Numero di infrazioni su numero di controlli per il periodo Fonte: elaborazioni RRN su dati Agea (RRN, 2010)

22 Imparare dai fallimenti….. interesse possibilità conoscenza

23 Il buon governo Regione Agricoltura Territorio Lavori pubblici Economia EU Ricerca Società Organiz. agricoltori Rilevanza ambientale specifica Possibilità e interesse agricoltori Misure EU Misura agroambientale = insieme di azioni combinate

24 Project: LIFE08 ENV IT SOILPRO MONITORING FOR SOIL PROTECTION Il progetto SOILPRO ha come obiettivo principale quello di monitorare la degradazione del suolo, in linea con la Thematic Strategy for Soil Protection, in due regioni europee Partecipanti: Coordinator beneficiary: CRA-ABP Associated: NATIONAL AND KAPODISTRIAN UNIVERSITY OF ATHENS; REGION OF PELOPONNESOS; REGIONE SICILIANA

25 Obiettivi Sviluppare degli strumenti GIS su web (Soil Monitoring Software, SMS) per valutare le aree a maggior rischio di degradazione del suolo, al fine di localizzare le misure protettive e monitorarne lefficacia Disseminazione del know-how (video, newsletters, guidelines, e-learning….) Sensibilizzazione sul tema della conservazione del suolo e il cambio globale Elaborazione e implementazione di piani regionali con misure per la protezione del suolo

26 Sicily Other sources Peloponnesus New field data Pre-processing Spatial modelling (geostatistic) Models for: Risk Areas Identification Scenarios Monitoring SMS SOILPRO databases Maps Web site Web GIS

27 Soil Monitoring Software

28 Carte di rischio di erosione idrica in Sicilia

29 Web portal:

30 Nuova misura agroambientale: recupero dei terrazzi abbandonati ed erosi in provincia di Messina Soilpro in azione

31 Regione Sicilia: misura 214/1G contrasto della instabilità idrogeologica e recupero del paesaggio tradizionale Azioni: Mantenimento e recupero dei terrazzamenti e sistemazioni idrauliche agrarie, per migliorare linfiltrazione e ridurre lo scorrimento superficiale e lerosione del suolo Impianto e/o potatura di specie arboree locali, anche non di interesse produttivo, per ridurre il rischio di incendio Mantenimento del cotico erboso nei frutteti, senza uso di erbicidi Divieto di bruciatura dei residui colturali, frantumazione e spargimento incoraggiati

32 Delimitazione delle aree eligibili Sovrapposizione cartografica GIS: –Delimitazione dellarea di interesse: insieme di municipalità con Elevato rischio di erosione dei suoli Coltivazione di frutteti diffusa Presenza di molte superfici terrazzate

33 Area di interesse ed erosione del suolo

34 Area di interesse e frutteti

35 Area di interesse e terrazzamenti

36 Linee guida per scelta delle specie: mappa della reazione del suolo (pH)

37 Progetto SOILPRO Conoscere la percezione in merito allutilità delle misure adottate Aumentare la consapevolezza della Comunità Mostrare e spiegare il Soil Monitoring System ai diversi stakeholders Le prospettive Coinvolgimento degli stakeholders e analisi percettiva dellimpatto sociale delle misure Raccogliere le esigenze e le aspettative degli stakeholders

38 Stakeholders Cooperative agricole Enti Pubblici Istituzioni scientifiche Industrie di settore Aziende agricole Associazioni di Categoria Associazioni ambientaliste

39 MONITORARE Tenere informati gli stakeholder e indagare la loro percezione in merito allimpatto delle misure relative alla protezione del suolo e al rischio di degradazione. Azioni di coinvolgimento degli stakeholders e valutazione dellimpatto sociale delle misure DISSEMINARE LE INFORMAZIONI Sviluppare una campagna di informazione mirata a tutti gli attori interessati dalle misure contro il degrado del suolo per sostenere lapplicazione delle misure stesse. ACCRESCERE LA CONSAPEVOLEZZA DEGLI STAKEHOLDERS Gli stakeholder devono prendere coscienza delle misure adottate e degli effetti delle pratiche di conservazione del suolo.

40 Database dati sociali ed economici georeferenziati Scheda dati gestionali aziendali georiferenziati Geodatabase ambientale Questionario georeferenziato su protezione del suolo: aspetti sociali ed economici Questionario georeferenziato su protezione del suolo: aspetti sociali ed economici Database dati gestionali aziendali georeferenziati Analisi statistica Analisi dellefficacia delle misure di protezione del suolo Soil Farms

41


Scaricare ppt "Il progetto Life+ SOILPRO Monitoraggio per la protezione del suolo Edoardo A.C. Costantini Consiglio per la ricerca e la sperimentazione in agricoltura."

Presentazioni simili


Annunci Google