La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

tutti i diritti riservati

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "tutti i diritti riservati"— Transcript della presentazione:

1 tutti i diritti riservati
Argomento: “la legittimazione e la reintegra” Questa opera tratta da è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

2 tutti i diritti riservati
I diritti di uso civico Loro natura: Sono diritti determinanti particolari limitazioni al diritto di proprietà Consistono nel godimento in natura di terreni agricoli appartenenti a privati, Comuni, comunità o associazioni agrarie Il diritto appartiene alla popolazione di una data collettività locale e si tramanda di genitore in figlio, purché questo mantenga la residenza Sono inalienabili, imprescrittibili, inusucapibili Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

3 tutti i diritti riservati
Tipologia I più diffusi usi civici: Legnatico, a verde o a secco Pascolo Semina Pesca Caccia Di cavar pietra e cuocere calce Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

4 Genesi degli usi civici
tutti i diritti riservati Genesi degli usi civici Il perché di questi diritti: Gli usi civici nacquero in un momento storico in cui la proprietà privata era scarsa (feudalesimo) In quel periodo storico (medioevo) la terra rappresentava l'unico elemento dal quale le popolazioni potevano ricavare i frutti necessari per le primarie esigenze di vita Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

5 Come riconoscere l'esistenza di usi civici
tutti i diritti riservati Come riconoscere l'esistenza di usi civici Intestazioni in catasto come “livello”, “università agraria”, “collettività agricola”, sono spia dell’esistenza dei diritti di uso civico Trattandosi di diritti imprescrittibili, è difficile individuare una fonte certa di esistenza Molte regioni hanno legiferato anche in tema di accertamento di tali usi Importante è però capire preliminarmente se si tratta di terreni privati o pubblici Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

6 Usi civici su terreni privati
tutti i diritti riservati Usi civici su terreni privati Nella Legge statale è previsto che debbano essere assoggettati a liquidazione, sottoforma: Di fissazione di un canone atto a compensare il diritto di uso civico non più esercitato a favore della popolazione Con il distacco di una parte del terreno, da destinare al Comune per l’esercizio di tali usi Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

7 Usi civici su terre di dominio della collettività
tutti i diritti riservati Usi civici su terre di dominio della collettività Sono le così dette terre "di natura civica" o "demani civici" che la norma statale ha previsto essere regolati così: Nelle terre utilizzabili come bosco o come pascolo permanente, l'uso civico è destinato a perdurare indefinitamente Nelle terre utilizzabili a coltura agraria, il fondo agricolo è destinato ad essere quotizzato Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

8 tutti i diritti riservati
Quotizzazione Effetti: Soltanto a seguito di affrancazione del canone, il terreno diviene di proprietà privata e può essere commercializzato Secondo la Legge statale, tutti i terreni suscettibili di coltura agraria, nel tempo erano destinati ad essere liberati dall'uso civico Purtroppo, anche a causa della sua lunghezza, questa procedura è rimasta generalmente inattuata e sostituita nei fatti dalla legittimazione Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

9 La posizione del livellario - quotista
tutti i diritti riservati La posizione del livellario - quotista La quotizzazione: Con essa il demanio è ripartito per quote ed assegnato alle famiglie di coltivatori diretti del Comune, a titolo di enfiteusi, con obbligo di migliorie e di pagamento di un canone che può essere affrancato L’abbandono delle quote fa rivivere la qualità demaniale della terra che rientrata ipso iure nei confini del demanio Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

10 Il possesso di beni di natura civica
tutti i diritti riservati Il possesso di beni di natura civica Natura: È considerato occupatore abusivo chi non è in grado di produrre, a giustificazione del suo possesso, un titolo legittimo o derivante da titolo riconosciuto legalmente inefficace Se è senza titolo non può qualificarsi di buona fede, anche se sorretto dalla consapevolezza di non ledere l’altrui diritto Di conseguenza è considerato possesso di mala fede Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

11 tutti i diritti riservati
Occupazione Reintegra Legittimazione Conservazione dell’integrità del demanio Trasformazione del demanio in allodio Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

12 Alternative legittimazione - reintegra
tutti i diritti riservati Alternative legittimazione - reintegra Sostanziali e permanenti migliorie legittimazione Non interruzione della continuità del demanio reintegra Occupazione ultradecennale Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

13 Condizioni per la legittimazione
tutti i diritti riservati Condizioni per la legittimazione Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

14 La legittimazione nella normativa statale
tutti i diritti riservati La legittimazione nella normativa statale È disciplinata dagli artt. 9 e 10 del R.D.L. n del 1927 e dagli artt. 25 e 26 del R.D. n. 332 del 1928 Presupposto è l’abusivo possesso di terre civiche È una concessione tesa a favorire l’utilizzo agrario della terra Non rappresenta un diritto per il possessore, ma solo una sua aspettativa legittima Rappresenta per il richiedente un implicito riconoscimento della demanialità del bene Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

15 Sulla natura della legittimazione
tutti i diritti riservati Sulla natura della legittimazione Fattispecie: La legittimazione dell’avvenuta occupazione di terre di demanio civico è una concessione amministrativa, rimessa al potere discrezionale della Regione, ovvero dell’ente delegato Rispetto ad essa non è configurabile un diritto soggettivo né dell’occupatore abusivo né del Comune o dell’associazione cui le terre appartengono Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

16 La posizione del livellario - legittimario
tutti i diritti riservati La posizione del livellario - legittimario Effetti della legittimazione: Il demanio è trasformato in allodio L’abusivo occupatore diventa titolare di un diritto soggettivo perfetto di natura reale, con pienezza di facoltà, la cui tutela è devoluta all’autorità giudiziaria ordinaria In aderenza alla pienezza e alla definitività dei diritti acquisiti, nessun divieto di alienazione o divisione è posto dalla legge Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

17 La legittimazione, nella sostanza:
tutti i diritti riservati La legittimazione, nella sostanza: Da provvedimento discrezionale ed eccezionale rispetto alla regola della reintegra È diventata prassi che favorisce gli illegittimi possessori Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

18 Parallelismi legittimazione - usucapione
tutti i diritti riservati Parallelismi legittimazione - usucapione L’usucapione è basata esclusivamente sul decorso del tempo e sul possesso protrattosi per tale periodo di tempo La legittimazione è basata, oltre che sul decorso del tempo, sull’apporto di sostanziali e permanenti migliorie alle terre occupate da parte dell’occupante e sull’ubicazione delle terre che sia tale da non interrompere la continuità dei terreni demaniali Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

19 Legittimazione e usucapione, …inoltre
tutti i diritti riservati Legittimazione e usucapione, …inoltre …mentre il concorso dei due presupposti per l’usucapione produce automaticamente l’acquisto della proprietà in capo al possessore, nella legittimazione il concorso delle condizioni di Legge valgono solo ad abilitare l’esercizio del potere da parte dell’autorità amministrativa Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

20 Procedimento di legittimazione
tutti i diritti riservati Procedimento di legittimazione Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

21 La redazione della perizia istruttoria
tutti i diritti riservati La redazione della perizia istruttoria Attività del perito-istruttore demaniale: Esegue il sopralluogo del demanio senza contraddittorio (come invece per la C.T.U.) redigendo il verbale sullo stato dei luoghi Verifica se esistono le condizioni previste dalla Legge per la concessione del beneficio Redige la relazione con la proposta di legittimazione, ovvero di reintegra Stima il valore del bene, delle migliorie, nonché il canone di natura enfiteutica Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

22 Riscontro da parte dell’ufficio
tutti i diritti riservati Riscontro da parte dell’ufficio L’ufficio amministrativo: Non è più il Commissario per la liquidazione degli usi civici che agiva in sede non contenziosa ma la Regione, ovvero in attuazione dell’art. 118 Cost. un ente locale delegato Non ha l’obbligo di aderire alle conclusioni peritali Verifica che non esistano condizioni ostative alla legittimazione Verifica se sono effettivamente rispettate le tre condizioni previste dalla Legge Cura la pubblicazione della relazione Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

23 Pubblicazione della relazione
tutti i diritti riservati Pubblicazione della relazione Natura: Ciascun titolare dei diritti di uso civico (utente), nonché il comune, frazione, l’università o associazione agraria viene a conoscenza della proposta di legittimazione Presupposto (logico) dell’opposizione è la natura allodiale del bene, ovvero della sua non demanialità Allorquando non è in discussione la demanialità, è possibile ricorrere in via amministrativa Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

24 Emissione del decreto di legittimazione
tutti i diritti riservati Emissione del decreto di legittimazione Il provvedimento di legittimazione: Non è più emesso né dal Capo dello Stato, né dal Ministero di Grazia e Giustizia di concerto con quello dell’agricoltura, ma è di esclusiva competenza della Regione o dell’ente delegato Presupposto indispensabile è che alla proposta di legittimazione non siano state fatte delle formali opposizioni In caso di opposizioni riguardanti la qualitas soli, il procedimento deve essere sospeso Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

25 Dopo la legittimazione
tutti i diritti riservati Dopo la legittimazione A favore dell’occupatore abusivo sorge un diritto soggettivo perfetto di natura reale (enfiteusi e dopo l’affrancazione, la piena proprietà) L’uso civico degrada al rango dei diritti affievoliti che, soltanto per effetto della rimozione del provvedimento stesso, gli è dato di rivivere nella sua pienezza Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

26 Procedura estimativa (artt. 9 e 10 R.D.L. 1766/1927)
tutti i diritti riservati Procedura estimativa (artt. 9 e 10 R.D.L. 1766/1927) Valutazione del bene occupato Detrazione del valore delle migliorie Valore del bene al netto delle migliorie Calcolo dell’annualità d’interesse (al saggio legale) Eventuale incremento di 10 annualità di interessi Eventuale capitale su cui calcolare il canone annuo Calcolo del canone annuo di natura enfiteutica Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

27 La stima nell’ipotesi di legittimazione
tutti i diritti riservati La stima nell’ipotesi di legittimazione Considerazioni: Questa va riferita al momento della legittimazione Il valore delle migliorie va determinato secondo l’aspetto economico del valore complementare (valore del fondo con i miglioramenti – valore del fondo supposto senza miglioramenti) Qualora l’occupatore non abbia mai corrisposto un’adeguata prestazione, a detto valore vanno aggiunte 10 annualità d’interesse Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

28 Dopo la legittimazione
tutti i diritti riservati Dopo la legittimazione L’affrancazione del canone: Si calcola capitalizzando al saggio legale d’interesse il canone annuo di legittimazione Non trova applicazione la disciplina adottata dal codice civile per l'affrancazione dell'enfiteusi Può essere concessa anche dal concedente o dall’autorità amministrativa Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

29 Sulla legittimità della legittimazione
tutti i diritti riservati Sulla legittimità della legittimazione Caratteri: Prima di procedere alla legittimazione non ci si può limitare ad accertare la sussistenza delle condizioni previste dalla Legge Bisogna verificare che non soccorrano esigenze di pubblico interesse che sconsigliano un tale provvedimento È illegittimo l’atto dalla cui motivazione risulti che si sia esaurita l’istruttoria con l’accertamento delle condizioni previste dalla Legge Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

30 Chi può proporre opposizione
tutti i diritti riservati Chi può proporre opposizione Possono agire in giudizio per l’accertamento e la rivendica dei relativi diritti: Gli utenti di terre di uso civico, legittimati uti cives et singuli Il Comune, la frazione, l’università o dell’associazione agraria che rappresentano la popolazione residente Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

31 Conseguenze dell’opposizione
tutti i diritti riservati Conseguenze dell’opposizione Si attiva la giurisdizione del Commissario: Questa trova la sua naturale esplicazione nel giudizio di opposizione alla istruttoria Ma non è inibito al medesimo decidere in maniera autonoma in sede contenziosa ogni questione relativa alla esistenza, alla natura e all’estensione dei diritti di uso civico Provoca la sospensione di ogni valutazione in via amministrativa (legittimazione ecc.) Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

32 Conseguenze per l’oppositore
tutti i diritti riservati Conseguenze per l’oppositore La richiesta di risarcimento danni nei confronti dell’oppositore: Non rientra nella giurisdizione commissariale Non ha fondamento, perché la possibilità dell’opposizione alla legittimazione è prevista dalla Legge Essendo gli aspiranti alla legittimazione titolari di un interesse legittimo, il presunto danno ingiusto sarebbe irrisarcibile Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

33 Il potere di autotutela
tutti i diritti riservati Il potere di autotutela Il diritto di preservare tali demani: Il termine "demanio" costituisce espressione riassuntiva per qualificare la disciplina dell'incommerciabilità Nonostante alcuni caratteri comuni, il demanio civico non è assolutamente riconducibile sotto il concetto di demanio vero e proprio Rispetto ai beni di demanio civico, non compete un potere di autotutela al titolare del diritto Il titolare del diritto può solo sollecitare con la sua domanda l’esercizio del potere stesso Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

34 La reintegra nella Legge statale
tutti i diritti riservati La reintegra nella Legge statale La reintegra: Non compete al titolare del diritto come per tutti gli altri tipi di demanio, ma ad un ente terzo (Ufficio amministrativo o Commissario la liquidazione degli usi civici) Sussiste, per l’ente emettitore il solo obbligo della motivazione Nella prassi è un evento rarissimo per il disinteresse degli utenti, dei Comuni, delle Regioni Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

35 Natura dei provvedimenti di reintegra
tutti i diritti riservati Natura dei provvedimenti di reintegra Dualismo della reintegra: Ha natura di atto amministrativo il provvedimento che disponga la reintegrazione di beni del demanio civico in conseguenza della negata legittimazione dell’avvenuta occupazione ed è equiparabile alle ordinanze emanate dall’autorità investita del potere di autotutela dei beni pubblici Ha natura giurisdizionale il provvedimento di reintegrazione col quale, dirimendosi un vero e proprio conflitto fra le parti in ordine alla qualità demaniale del suolo, venga disconosciuta la pretesa del terzo su questo e riconosciuto all’opposto il diritto del Comune della frazione o dell’Università agraria Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia

36 La stima nell’ipotesi di reintegra
tutti i diritti riservati La stima nell’ipotesi di reintegra Considerazioni: L’autorità promotrice della reintegra (Ufficio amministrativo o Commissario) deve stabilire l’ammontare dei frutti pendenti che l’usurpatore deve restituire per i 10 anni di indebito godimento antecedente la reintegra L’esperto nominato dall’autorità emettente il provvedimento di reintegra (Ufficio amministrativo o Commissario per la liquidazione degli usi civici), stimerà i frutti indebitamente percetti Licenza Creative Commons Attribuzione - Non Commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia


Scaricare ppt "tutti i diritti riservati"

Presentazioni simili


Annunci Google