La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Integrazione delle risorse e meta-ricerca nei servizi di biblioteca: SFX e MetaLib Liliana Morotti Atlantis Srl Udine, 20 Dicembre 2004.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Integrazione delle risorse e meta-ricerca nei servizi di biblioteca: SFX e MetaLib Liliana Morotti Atlantis Srl Udine, 20 Dicembre 2004."— Transcript della presentazione:

1 Integrazione delle risorse e meta-ricerca nei servizi di biblioteca: SFX e MetaLib Liliana Morotti Atlantis Srl Udine, 20 Dicembre 2004

2 Risorse Elettroniche: Nuove sfide per gli utenti Dove cerco le informazioni di cui ho bisogno? Dove cerco le informazioni di cui ho bisogno? Come posso navigare fra le varie risorse? Come posso navigare fra le varie risorse? Come imposto la ricerca? Come imposto la ricerca? Come posso comparare liste di risultati? Come posso comparare liste di risultati? Come faccio ad ottenere i documenti che mi servono? Come faccio ad ottenere i documenti che mi servono? Come posso creare una mia biblioteca digitale e gestire i miei materiali? Come posso creare una mia biblioteca digitale e gestire i miei materiali?

3 Unico punto di accesso alle risorse dellIstituzione Unico punto di accesso alle risorse dellIstituzione Unica interfaccia di ricerca Unica interfaccia di ricerca Ricerca simultanea su molteplici risorse eterogenee Ricerca simultanea su molteplici risorse eterogenee Deduplicazione dei risultati Deduplicazione dei risultati Navigazione trasparente attraverso le varie risorse Navigazione trasparente attraverso le varie risorse Servizi di linking estesi ed appropriati Servizi di linking estesi ed appropriati Personalizzazione (ambiente e branding) Personalizzazione (ambiente e branding) Gestione dei materiali didattici e interazione con ambienti di e-learning Gestione dei materiali didattici e interazione con ambienti di e-learning Integrazione risorse locali (archivi locali, e-prints) Integrazione risorse locali (archivi locali, e-prints) Cosa vogliono utenti?

4

5

6

7

8

9

10

11

12 The Harvard Problem Sistemi di linking non basati su OpenURL non tengono conto del fatto che possono esistere molteplici copie di un documento: Fulltext in formato elettronico Presso editore Presso aggregatore Disponibile su di un server locale Servizi di pay-per-view Server di e-print o pre-print Versione cartaceaVersione cartacea Presso la biblioteca Presso altra Istituzione Document Delivery o ILL

13 Che cosè lOpen-URL Meccanismo di trasporto in grado di inviare metadati dalla risorsa che lutente sta consultando al link server dellistituzione a cui è affiliato. Consente allistituzione di decidere e definire quali sono i link corretti ed appropriati per i propri utenti OpenURL 1.0 Standard NISO SFX è allorigine dellOpenURL: sviluppato da Herber Van De Sompel (Univ.di Ghent) in collaborazione con Oren Beit Arie (Ex Libris)

14 SFX (Special Effects), nasce da una ricerca condotta presso lUniversità di Ghent, in Belgio, dal Dr. Herbert Van de Sompel e dal suo team in collaborazione con Oren Beit-Arie di ExLibris SFX ha dato origine allOpenURL E attualmente al vaglio del NISO e la versione 1.0 presto verrà confermata quale standard ufficiale La versione 0.1 è uno standard di fatto: già implementato da molti editori e aggregatori Le origini di SFXhttp://library.caltech.edu/openurl

15 Link Server SFX Accetta lOpenURL come input dalla risorsa informativa che lutente sta consultando (risorsa sorgente o source) Computa i links alle risorse e ai servizi (targets) appropriati in modo dinamico Analizza il contenuto dellOpenURL Valuta i servizi appropriati in base ai Metadati ricevuti

16 Full textUlrichsPubMedCitation databasesSubject Gateways Appropriate OPAC

17 Qualunque risorsa/servizio disponibile nel web può essere sorgente di SFX se abilitata per lOpenURL Qualunque risorsa/servizio disponibile nel web può essere target di SFX. La qualità/profondità del link dipende dalla disponibilità di sintassi di ricerca o di link- to definite dal target I sorgenti e target di SFXhttp://www.sfxit.com/targets.html

18 SFX: non solo linking….. Archivio centrale per abbonamenti a e-journals: Citation Linker Lista dei titoli A-Z ricercabile (V.3) Strumenti di ricerca: Capture Citation Invia a e-shelf in Metalib Università di Napoli Federico II

19 Interoperabilità totale con SFX A&I e-print Full Text MetaLib Citations Web eTOC OPAC

20 Unico punto di accesso alle risorse dellIstituzione Unico punto di accesso alle risorse dellIstituzione Unica interfaccia di ricerca Unica interfaccia di ricerca Ricerca simultanea su molteplici risorse eterogenee Ricerca simultanea su molteplici risorse eterogenee Deduplicazione dei risultati Deduplicazione dei risultati Navigazione trasparente attraverso le varie risorse Navigazione trasparente attraverso le varie risorse Servizi di linking estesi ed appropriati Servizi di linking estesi ed appropriati Personalizzazione (ambiente e branding) Personalizzazione (ambiente e branding) Gestione dei materiali didattici e interazione con ambienti di e-learning Gestione dei materiali didattici e interazione con ambienti di e-learning Integrazione risorse locali (archivi locali, e-prints) Integrazione risorse locali (archivi locali, e-prints) Cosa vogliono utenti?

21 Portals: Is there a role for libraries? European Library Automation Group Semantic Web and Libraries 26 Library Systems Seminar Rome, April 2002 A library portal is an application which allows one-stop-shop access, and searching via a unified interface, to/in organized heterogeneous resources, and enables services to a predefined community A library portal is an application which allows one-stop-shop access, and searching via a unified interface, to/in organized heterogeneous resources, and enables services to a predefined community.

22 How students search: information seeking and electronic resource use, a study carried out by the JISC-funded formative evaluation of the Distributed National Electronic Resource project (EDNER, 2002) Gli utenti: da dove iniziano il loro percorso di ricerca?

23 eference/peter/dec.htm#googlescholar Google Scholar … ma ora cè Google Scholar!

24 Only librarians like to search, everyone else likes to find All things being equal, one place to search is better than more Good enough is the sum of gain minus pain; users arent lazy, theyre human The size of a result set isnt as important as how it is presented (the Google lesson) Roy Tennant, California Digital Library Libraries through the looking glass. Eighth Annual ALA Endeavor Digital Breakfast, Jan. 10,

25 Un sistema appropriato per lambiente accademico Un sistema che gli utenti a tutti i livelli troveranno efficace e che ameranno usare Lesigenza In breve, sembra Google, si comporta come Google, ma ricerca nelle risorse appropriate e recupera buoni risultati.

26 Supportare livelli variabili di esperienza e di aspettative dellutente Interfaccia utente semplice, pulita Chiaro flusso di lavoro Disponibilità graduale delle funzionalità Punti di transizione quando opportuno/importante Personalizzazione a livello di istituzione, gruppo utenti e a livello di singolo utente Mission statement del gruppo di sviluppo di MetaLib 3 e del focus group di SMUG in relazione allinterfaccia utente Interfaccia utente: i concetti

27 MetaLib come Gateway MetaLib come meta-motore Ambiente e servizi personalizzati per lutente SFX per i servizi estesi di linking MetaLib: Il Portale per le Biblioteche

28 Metalib come meta-motore Basi Dati bibliografiche Interfaccia di interrogazione unificata Visualizzazione omogenea ACNP Riviste elettroniche SBN Aleph Motori webArchivi locali Subject Gateways Altro … Altri cataloghi

29 My Resources e My e-journals My Resources e My e-journals e-Shelf e-Shelf History e Saved Searches History e Saved Searches Alerts Alerts Ambiente di ricerca personale per gli utenti

30 Basi Dati bibliografiche Interfaccia di interrogazione unificata Visualizzazione unificata ACNP Riviste elettroniche SBN Aleph Motori webArchivi locali Subject Gateways Altro … Altri cataloghi Servizi estesi di linking MetaLib: servizi estesi di linking con SFX

31 Vediamolo dal vero

32 © Ex Libris (USA) Inc Metalib: non solo metamotore... Integrazione con altri ambienti/sistemi, ad esempio: Course ReadingsCourse Readings E-LearningE-Learning Archivi OAI Archivi OAI

33 Per collegarsi alla lista di risorse di psicologia: password=liliana&institute=PADOVA& %20func=source-category& list_type=SEARCH-IRD& group=psychology Tecniche per lintegrazione con altri ambienti/1 Deep-linking in Metalib Collegarsi a una funzione specifica di MetaLib

34 Per collegarsi allelenco delle occorrenze della ricerca: All fields="Paris" AND All fields="Picasso" in: Wilson Art Abstracts (SP) ARTbibliographies Modern (CSA) History of Art (SP) password=liliana&institute=PADOVA&func=find-1& find_code_1=WRD&find_request_1=Paris& find_op_1=AND& find_code_2=WRD&find_request_2=Picasso& BASE=IDM02732&BASE=IDM02767&BASE=IDM02884 Tecniche per lintegrazione con altri ambienti/2

35 MetaLib: oltre il concetto di portale OpenURL

36 Integrazione con Sistemi di e-Learning Possibilità di integrazione fra MetaLib e sistemi di e-learning Possibilità di integrazione fra MetaLib e sistemi di e-learning Esempio di integrazione di MetaLib con Blackboard realizzato dalla University of Westminster di Londra Esempio di integrazione di MetaLib con Blackboard realizzato dalla University of Westminster di Londra Sito web del progetto JISC OLIVE:

37 Offre un facile accesso agli utenti – da Blackboard a InfoLinx, il branding dato a MetaLib dalla University of Westminster Offre un facile accesso agli utenti – da Blackboard a InfoLinx, il branding dato a MetaLib dalla University of Westminster Permette ai docenti di creare facilmente legami a risorse elettroniche appropriate per ambiti disciplinari specifici Permette ai docenti di creare facilmente legami a risorse elettroniche appropriate per ambiti disciplinari specifici Permette di usare le-Shelf di MetaLib come reading list in Blackboard Permette di usare le-Shelf di MetaLib come reading list in Blackboard Integrazione con Sistemi di e-Learning

38

39

40

41

42

43

44

45

46

47

48

49

50 MetaIndex Risorse Informative Archivi OAI-complatibili OAI-PMH

51 Creazione e gestione di archivi OAI: MetaIndex Un database creato localmente, catalogato e configurato in MetaLib Può essere creato e aggiornato attraverso la raccolta di records (harversting) da uno o più archivi OAI Può essere selezionato e ricercato come una risorsa standard di MetaLib Possono essere creati molteplici database MetaIndex in base agli ambiti disciplinari

52 MetaIndex MetaIndex è utile quando: La risorsa originale non ha interfaccia di ricerca o linterfaccia di ricerca non è affidabile Esempio: larchivo istituzionale locale delle tesi e delle dissertazioni Linformazione è sparsa Esempio: creare un database di preprints da svariati archivi OAI per ambiti disciplinari specifici (es.: fisica, matematica, psicologia, sociologia, etc…)

53 MetaIndex

54

55

56

57

58 RECORD OAI_DC in XML

59 MetaIndex

60

61

62

63

64

65

66

67 Parte II Elementi di configurazione e aspetti gestionali

68 SFX

69 S e r v i z i d i S F X SFX: Servizi di linking estesi ed appropriati UtenteMetadati Full Text PossedutoDocument Delivery Risorse correlate Ricerca Autore citato ??

70 Come funziona? Il percorso di SFX SFX SourceSFX MenuSFX Target SFX Source SFX Menu

71 CrossRef/DOI: risoluzione dei link References MetadatiDOI DOI Server link DOI URL verso leditore

72 OpenURL Aware SFX è complementare a CrossRef References DOI Server Server DOI OpenURL Metadata DOI link

73 SFX è complementare a CrossRef Server Metadata DOI DOI link

74 SFX: aperto e indipendente da fornitori di contenuti Aperto: Aperto: Consente a terzi di configurare i links Basato su standards aperti Consente lintegrazione delle varie risorse e servizi Indipendente dai fornitori di contenuti Context-sensitive: sensibile allappartenenza istituzionale dellutente Context-sensitive: sensibile allappartenenza istituzionale dellutente Per esempio: Quali risorse sono disponibili allutente? Attraverso quale provider/servizio sono accessibili? Quali servizi vengono offerti dallIstituzione dellutente?

75 KnowledgeBase KnowledgeBase esauriente fornito con il link server SFX Oltre ISSN e ISBN Oltre ISSN e ISBN Oltre e-journals Oltre e-journals Contiene i source, i target i programmi di parsing e i tresholds per la messa a punto dei links localizza Attraverso gli strumenti di SFX, lIstituzione localizza il KnowledgeBase per allinearlo alle condizioni locali e agli abbonamenti esistenti Regolarmente aggiornato Regolarmente aggiornato e distribuito da Ex Libris Il KnowledgeBase di SFX

76 Basi dati bibliografiche (A&I) - Basi dati bibliografiche (A&I) - OPACs - Riviste elettroniche - archivi di E-print (OAi) - Lambiente DOI/CrossRef - Altri archivi di dati locali - etc … Tutti i sorgenti devono essere abilitati per lOpenURL I sorgenti di SFX

77 Riviste elettroniche OPACs OPACs ILL/DocDel ILL/DocDel Basi dati di citazioni Basi dati di citazioni Basi dati bibliografiche Basi dati bibliografiche Guide Guide Enciclopedie Basi dati di brevetti Basi dati di brevetti Subject gateways Subject gateways Librerie virtuali Librerie virtuali ….. la scelta è vostra!….. la scelta è vostra! Tutti i target devono avere sintassi di ricerca o di collegamento (link-to) definite I target di SFX

78 Il KnowledgeBase di SFX Sources o sorgenti di linkSources o sorgenti di link (es. Ebsco) ServiziServizi (get abstract, ftxt, docdel,etc…) Targets o destinazioni del linkTargets o destinazioni del link (es. Elsevier) ServiziServizi (get ftxt, get ToC, etc…) OggettiOggetti (elenco titoli Elsevier) Parsersglobali e/o localiParsers (scripts analizzatori) globali e/o locali Tresholdsglobali e/o localiTresholds (soglie) globali e/o locali

79 Thresholds Fondamentali per il context sensitive Linking no thresholds = no context sensitive links SFX ha 9 divierse opzioni di Threshold: 1. Date Thresholds 2. Current Time Thresholds 3. Moving Wall Thresholds 4. Data Thresholds 5. Authentication Thresholds 6. NeedAttribute Thresholds 7. Array Thresholds 8. PlugIn Thresholds 9. IP Institute Thresholds

80 Statistiche Statistiche sulle richieste SFX Statistiche relative ai target selezionati dagli utenti.

81 Statistiche Fra i parametri utilizzabili: Formato: Totali per settimana, mese…Formato: Totali per settimana, mese… Per le informazioni sulle riviste: top 10, top 50….Per le informazioni sulle riviste: top 10, top 50…. Fra i filtri utilizzabili: InstituteInstitute Indirizzi e ranges IPIndirizzi e ranges IP Usergroup e FacultyUsergroup e Faculty

82

83

84

85

86

87 Lambiente di gestione di SFX

88 MetaLib

89 metasearching = federated searching = cross database searching = parallel searching = broadcast searching = integrated searching Maschera di ricerca ? Risorse informative eterogenee Che cosa significa metaricerca?

90 Knowledge Base Maschera di ricerca ? Risorse informative eterogenee

91 Livello applicativo: Livello tecnologico: User Admin Personalizzazione dei servizi Amministrazione delle risorse Information Gateway SFX Server Servizi estesi ed appropriati di linking Universal Gateway Ricerca accurata, sensibile alla natura del target Che cosè MetaLib?

92 Quali sono le risorse di MetaLib? OPAC Collezioni della biblioteca Basi dati A&I Riviste elettroniche Archivi Subject Gateway Quotidiani Motori di ricerca

93 MetaLib come Gateway verso le Risorse

94 Uso delle risorse in MetaLib Livello minimo di connettività: MetaLib Link Piena connettività: MetaLib Search & View Connettività ibrida: MetaLib Search & Link Tre livelli di Connettivit à

95 Ricerca semplice Ricerca avanzata Ricerca esperta (interfaccia nativa) Ricercare su tre livelli Modalità di ricerca in MetaLib

96 Di default, in base allaffiliazione Liste di risorse suggerite (QuickSets) Pieno controllo per i bibliotecari Opzioni avanzate per individuare risorse Liste di risorse personali Modalità di ricerca in MetaLib

97 E importante stabilire un numero massimo di risorse per la meta-ricerca. Ricercare troppe risorse provoca: Un sovraccarico non necessario per gli utenti Un sovraccarico non necessario per i fornitori di contenuti Un sovraccarico non necessario per le risorse della biblioteca (rete e licenze) Numero di risorse da ricercare

98 Il KnowledgeBase Knowledge Descrittivo es.: nome, soggetto Knowledge Funzionale es.: metodo di accesso, formato Trovare risorse Visualizzare risorse dinamicamente Collegarsi a risorse Connessione a risorse Inviare una query Elaborare risultati Il KnowledgeBase di MetaLib

99 Connessione a Risorse Search & retrieval strutturato Non basato su HTTP (Z39.50) Basato su HTTP (PubMeds Entrez, ALEPHs X-Server) Search & retrieval non strutturato Basato su HTTP/HTML (HTML Parsing)

100 Regole per la ricerca Metodo di accesso (protocollo di ricerca) Autorizzazione alla risorsa Ottimizzazione della query: Adattare la sintassi di ricerca Mappatura dei campi di ricerca Frasatura dei nomi degli autori Conversione caratteri Inviare una Query

101 Regole per la manipolazione dei risultati di ricerca Formato fisico (dati) Formato logico (catalogazione) Conversione caratteri Estrazione dei dati per creare OpenURL per i servizi di SFX Elaborare Risultati

102 Z39.50 Library of Congress Z39.50 MEDLINE HTTP PubMed ALEPH KOBV Z39.50 Library of Congress ALEPH KOBV HTTP PubMed Z39.50 MEDLINE Ricerca adattata a varie risorse Titolo: 1=Kryger, Meir AND 4=sleep WAU=Kryger, Meir AND WTI=sleep (%20sleep[TITL]%20)%20AND%20(%20 Kryger[AUTH]%20Meir[AUTH]%20) Autore: 1003=Kryger-M? AND 4=sleepWAU=Kryger, Meir AND WTI=sleep sleep Kryger, Meir

103 Full Text PossedutoDocument Delivery Risorse correlate Ricerca per autore citato S e r v i z i d i S F X Utente MetaLib come Source di SFX Metadati OpenURL

104 Con MetaLib altre risorse sono abilitate per SFX! OpenURL Library of Congress SilverPlatter MEDLINE NLM PubMed OPACOvid BIOSIS Universal Gateway HighWire Press

105 How to make your e-resources earn their keep, Ruth Stubbings, presentation at The radical library: taking up the challenge seminar, November 2003 Loughborough University

106 University of Technology, Sydney 12 months after going live, 40% of the UTS community* used SuperSearch. By Aug 2003, around 50% of the UTS community used it. By Nov 2003, that figure had risen to 58%. Ann Flynn, Serials & Interlending Manager, UTS (*UTS students & staff)

107 Lambiente di gestione di MetaLib

108 Risultato: un sistema funzionante che consente di accedere alle risorse dellIstituzione dalla maschera ricerca di MetaLib o attraverso link diretti Risultato: graduale arricchimento del sistema per la fornitura agli utenti di servizi aggiuntivi Risultato: un sistema funzionante che consente di accedere a risorse pre-configurate I Installazione di MetaLib e del suo KnowledgeBase localizzazione delle risorse di interesse Catalogazione delle risorse dellistituzione II III Configurazione di ulteriori risorse dellIstituzione per ricercarle attraverso MetaLib Implementare MetaLib

109 :


Scaricare ppt "Integrazione delle risorse e meta-ricerca nei servizi di biblioteca: SFX e MetaLib Liliana Morotti Atlantis Srl Udine, 20 Dicembre 2004."

Presentazioni simili


Annunci Google