La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Intervento di Antonella Onofri Responsabile del Servizio Formazione INAIL Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Intervento di Antonella Onofri Responsabile del Servizio Formazione INAIL Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere."— Transcript della presentazione:

1 Intervento di Antonella Onofri Responsabile del Servizio Formazione INAIL Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07

2 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 Finalità dellintervento Evidenziare il PERCORSO che lINAIL già da tempo sta compiendo per favorire un ambiente di lavoro volto al benessere psico-fisico dei dipendenti attraverso il racconto di CONCRETE INIZIATIVE FORMATIVE.

3 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 I progetti del Servizio Formazione INAIL PARI SARÀ LEI I CONSIGLIERI DI FIDUCIA I SEMINARI SULLE DISCRIMINAZIONI PERCORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORI

4 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 La mia foto Efficacia della comunicazione interna 3 sezioni La valutazione del prodotto formativo PARI SARÀ LEI La struttura del questionario per monitorare lefficacia del CD ROM

5 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 La valutazione del prodotto formativo 66,9% ha espresso una valutazione positiva circa la scelta del supporto informatico 62,9% ha espresso una valutazione positiva circa il modo di proporre i contenuti Il CD è stato valutato complessivamente: 57,3% BUONO 9,6% OTTIMO PARI SARÀ LEI Distribuzione delle preferenze circa le sezioni del CD ROM: 35,8% Filmati 20,4% Excursus storico 12,8% Raccolta leggi 10,3% Piccolo cinema 75,9% dichiara che lINAIL deve continuare ad impegnarsi su questo argomento

6 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 I CONSIGLIERI DI FIDUCIA Le capacità del consigliere di fiducia RiservatezzaAffidabilità ASSESSMENT Lindividuazione dei Consiglieri La figura del consigliere di fiducia costituisce un PASSAGGIO CHIAVE per lattuazione del Codice di condotta contro le molestie sessuali approvato dal CDA INAIL nel Gennaio del 2005

7 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 I CONSIGLIERI DI FIDUCIA La struttura del percorso 3 Moduli Normativo Organizzativo Comportamentale La finalità del percorso formativo Mettere in grado i futuri consiglieri di fiducia di orientarsi efficacemente allinterno del nuovo ruolo tenendo presente i limiti e le opportunità che caratterizzano il contesto INAIL

8 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 I CONSIGLIERI DI FIDUCIA Gli obiettivi generali sviluppare INIZIATIVA e VISIONE INTERFUNZIONALE per agire in termini PREVENTIVI e come PROMOTORI-DIFFUSORI di un CLIMA POSITIVO e di BENESSERE nelle strutture di competenza favorire una SENSIBILITÀ e una CAPACITÀ DI LETTURA del contesto tale da poter gestire eventuali RICHIESTE DASSISTENZA da parte del personale interno nel rispetto della procedura imposta dal codice di condotta Laboratorio creativo Pillole di comunicazione Mission Competenze

9 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 I SEMINARI SULLE DISCRIMINAZIONI Favorire in TUTTI i DIRIGENTI la conoscenza Codice di condotta contro le molestie sessuali Diritto antidiscriminatrio Ruolo del Consigliere di fiducia INAIL Coinvolgere tutta la dirigenza sul tema delle discriminazioni, nel momento dellimmissione in ruolo dei consiglieri di fiducia, per creare le condizioni per la creazione di un rapporto solido di reciproca collaborazione fra consiglieri, dirigenti e personale. La finalità dei seminari Gli obiettivi

10 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 PERCORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORI LEVIDENZA che il Servizio Formazione ha FATTO PROPRIE le linee dindirizzo dellINAIL sulla tematica delle differenze di genere risulta dal prossimo avvio del percorso di specializzazione per i formatori interni. CI METTIAMO IN GIOCO ANCHE NOI FORMATORI Il processo formativo Progettazione Erogazione Follow up Differenze di genere sviluppare criteri di attenzione alle differenze di genere in tutte le fasi del processo formativo

11 Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere FORUM P.A. 07 PERCORSO DI SPECIALIZZAZIONE FORMATORI La strategia Lezioni gestite da docenti universitari Identificazione del contesto culturale METODOLOGIA RISULTATO ATTESO PRIMA FASE (informazione e formazione) Laboratorio teatrale/realizzazione filmato Consapevolezza e trasformazione degli stereotipi METODOLOGIA RISULTATO ATTESO SECONDA FASE (teatro di impresa) Somministrazione del filmato autorealizzato Riflessione sui punti di attenzione nel processo formativo METODOLOGIA RISULTATO ATTESO TERZA FASE (follow up)

12 Intervento di Antonella Onofri Responsabile del Servizio Formazione INAIL Grazie della Vostra attenzione FORUM P.A. 07


Scaricare ppt "Intervento di Antonella Onofri Responsabile del Servizio Formazione INAIL Formazione contro le molestie sessuali e progettualità in unottica di genere."

Presentazioni simili


Annunci Google