La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetto di LMS social oriented Riccardo Fragnito-Giuseppe De Simone-Maria Annarumma-Ines Tedesco-Salvatore Salzillo www.livecampus.it.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetto di LMS social oriented Riccardo Fragnito-Giuseppe De Simone-Maria Annarumma-Ines Tedesco-Salvatore Salzillo www.livecampus.it."— Transcript della presentazione:

1 Progetto di LMS social oriented Riccardo Fragnito-Giuseppe De Simone-Maria Annarumma-Ines Tedesco-Salvatore Salzillo

2 Con il New Web si entra in una dimensione della società della comunicazione caratterizzata dalle tecnologie partecipative e sociali. "Le connessioni creano significato" Social media e convergenza mediatica, cultura partecipativa, intelligenza collettiva "Creo, dunque sono" Siemens G., Connectivism: A Learning Theory for the Digital Age, International Journal of Instructional Technology and Distance Learning, Vol. 2 No. 1, Jan Jenkins H., Cultura Convergente, Apogeo Gardner H., Cinque chiavi per il futuro, Feltrinelli Progetto di LMS social oriented

3 Dallultima indagine svolta dallEurispes si rileva che il 71,1% degli adolescenti con unetà compresa dai 12 ai 14 anni ha un profilo su Facebook. Il 53,7% dei bambini ed il 97,8% degli adolescenti possiede un cellulare mentre lI-Pod, la connessione ad Internet e i social network rappresentano attività irrinunciabili per gli adolescenti.

4 Progetto di LMS social oriented LMS e SOCIAL NETWORK Social media, wiki e blog offrono agli studenti inedite opportunità di creare e condividere contenuti e interagire con gli altri. Questi strumenti, regolarmente usati dagli studenti, offrono notevoli possibilità di personalizzazione e sviluppano un forte senso di appartenenza alla comunità, elementi non ottenibili in LMS. Proprio per questa ragione gli ambienti LMS hanno flessibilità e prestazioni inferiori rispetto agli ambienti liberi della rete, sia per ciò che riguarda la gestione/personalizzazione delle interfacce, sia per la quantità di strumenti e funzioni.

5 Dai dati rilevati relativi al numero di pagine che gli studenti unisa hanno generato si desume che necessitano di spazi dedicati in cui le dimensioni formali e informali possano interagire per condividere esperienze, materiali e esigenze. Più di 100 Pagine Fan su Facebook dedicate ad Unisa Più di 150 Collegamenti su Twitter Siti delle associazioni universitarie Pagine amatoriali su Flickr, Youtube e Live Messenger Progetto di LMS social oriented

6 Da queste considerazioni si sviluppa la progettazione di LiveCampus che si propone di offrire un servizio integrato di condivisione di informazioni, risorse e utilities. Lobiettivo primario è creare un ambiente partecipativo e generativo, in cui integrare studio formale e informale, con benefit complementari: informazione sulle strutture ricettive e logistiche, promozione di news ed eventi, condivisione e scambio di materiali didattici. LiveCampus è un social environment di tipo partecipativo e generativo, progettato per agevolare la costruzione e la condivisione di risorse e utilities attraverso il management integrato di social networking e learning management system. Progetto di LMS social oriented

7 Studiare Consulta le informazioni del tuo corso di studi, accedi ai test, condividi appunti e materiali. Vivere Sfoglia le recensioni dei locali, controlla l'orario e la disponibilità dei trasporti, partecipa agli eventi del campus Lavorare Pubblica il curriculum, consulta la normativa, contatta le aziende e proponi le tue candidature. Con LiveCampus puoi …

8 Progetto di LMS social oriented

9

10


Scaricare ppt "Progetto di LMS social oriented Riccardo Fragnito-Giuseppe De Simone-Maria Annarumma-Ines Tedesco-Salvatore Salzillo www.livecampus.it."

Presentazioni simili


Annunci Google