La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modulo 1: 1.4 ICT nella vita di ogni giorno. 1.4.1.1 LICT ICT=Information Communication Technology. Indica linsieme delle tecnologie che consentono lelaborazione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modulo 1: 1.4 ICT nella vita di ogni giorno. 1.4.1.1 LICT ICT=Information Communication Technology. Indica linsieme delle tecnologie che consentono lelaborazione."— Transcript della presentazione:

1 Modulo 1: 1.4 ICT nella vita di ogni giorno

2 LICT ICT=Information Communication Technology. Indica linsieme delle tecnologie che consentono lelaborazione e lo scambio delle informazioni in formato digitale. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 2

3 Le-commerce Il commercio elettronico (e-commerce) è la compravendita di prodotti e servizi attraverso internet. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 3 Esempi di siti di e-commerce: e-Bay Amazon

4 Vantaggi e svantaggi delle-commerce ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 4 I vantaggi delle-commerce: Servizio sempre disponibile (365 giorni/anno, 7 giorni su 7) Possibilità di confronto tra prodotti venduti da siti diversi Prezzi più bassi rispetto ai negozi tradizionali Gli svantaggi delle-commerce: Nessun rapporto diretto con negoziante Impossibile manipolare il prodotto prima dellacquisto Rischio legato ai pagamenti on-line Rischio di truffa

5 Le-banking Le-banking è il servizio che permette ai clienti di una banca di effettuare operazioni bancarie (gestione conto corrente ed investimenti finanziari). ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 5 I vantaggi delle-banking: Servizio sempre disponibile (365 giorni/anno, 7 giorni su 7) Velocità delle operazioni Prezzi più bassi rispetto alle operazioni da sportello

6 Le-government Le-government è linsieme dei servizi che la pubblica amministrazione offre ai cittadini attraverso internet. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 6 Alcuni servizi delle-goverment: Anagrafe comunale Censimento della popolazione Servizi fiscali Voto elettronico

7 Le-learning Le-learning è ogni attività di formazione che si effettua usando internet. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 7 I vantaggi delle-learning: Disponibilità ad ogni ora ed in ogni luogo Disponibilità di materiale elettronico Registrazione delle attività svolte Esercitazioni interattive Diminuzione dei costi per le strutture e per il personale docente

8 Il telelavoro Il telelavoro è ogni attività di formazione che si effettua usando internet. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 8 I vantaggi delle-learning: Eliminazione del pendolarismo Permette una pianificazione flessibile dellattività lavorativa Tiene traccia delle attività svolte Gli svantaggi delle-learning: Mancanza di contatti personali con colleghi Distacco realtà lavorativa

9 La posta elettronica Il posta elettronica ( ) è un servizio di internet che permette di inviare e ricevere messaggi con contenuti testuali e multimediali (comunicazione asincrona). ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 9 Per usare l serve: Un computer connesso in rete Un contratto (spesso gratuito) con un provider del servizio (ad es. Gmail, Libero, Hotmail….) Un casella di posta elettronica (ad es.

10 La messaggistica instantanea (IM) La messaggistica instantanea (IM) è un servizio di internet che permette a due utenti connessi ad internet di scambiarsi brevi messaggi in tempo reale. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 10 Alcune caratteristiche dellIM: Brevi messaggi Comunicazione in tempo reale (asincrona) Esempi: Live Messenger, Yahoo! Messenger.

11 Il VOIP ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 11 VOIP (Voice Over IP) è una tecnologia che permette di effettuare una conversazione telefonica usando la connessione Internet e senza sfruttare la linea telefonica tradizionale (linea PSTN o linea RTG). IP = Internet Protocol, ovvero il protocollo usato dalla rete Internet. Per usare il VOIP serve: una connessione ADSL (a banda larga) Un modem ADSL Un PC ed un software VOIP Esempi di software VOIP: Skype, Live Messenger, Ovoo….

12 Il feed RSS Il feed è un canale con il quale si diffondono informazioni (notizie) per comunicarle, attraverso internet, allutente che lo ha sottoscritto. LRSS (Really Simple Syndacation) è una tecnologia che permette di creare e pubblicare un feed allinterno di un sito o di un blog. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 12 Per sottoscrivere e leggere un feed RSS serve: Un browser (ad es. Internet Explorer) e lindirizzo del feed RSS oppure Un software specifico, detto feed reader, e lindirizzo del feed RSS

13 Il blog ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 13 Il termine blog deriva dallunione di web-log (diario in rete) e consiste in una o più pagine web create dal singolo utente con cui pubblica i propri pensieri e/o le proprie opinioni. Classificazione dei blog: Blog personali, blog tematici, business blog Blog privati, blog pubblici. Le parole dei blog: Blogger, utente proprietario di un blog Post, singolo pensiero od opinione pubblicata dal blogger Commento, commento di un qualsiasi utente ad un post pubblicato

14 Il podcast ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 14 Il podcast è un file, in genere audio (mp3) o video, disponibile in rete allutente che ha sottoscritto un abbonamento. Lo si può intendere lequivalente del feed RSS per contenuti audio/video. Il podcasting è tecnologia che permette la diffusione dei podcast. iTunes è il più famoso servizio di podcast

15 La Comunità virtuale ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 15 La comunità virtuale è un insieme di persone che si incontrano virtualmente in rete. Per poter accedere ad una comunità virtuale è necessario crearsi unidentità, formata da: Nickname (soprannome o nomignolo) con il quale presentarsi nella comunità Password (parola di accesso) per garantire lidentità della persona

16 Rete sociale e Forum internet ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 16 Alcuni esempi di comunità virtuali sono: Rete sociale (0 social network), è una comunità che ha lobiettivo di offrire uno spazio nel quale incontrarsi (virtualmente) per creare relazioni sociali (ad es. Facebook) Forum internet, è uno spazio virtuale nel quale un gruppo di utenti abituali che discutono su una o più tematiche particolari (ICT, politica,…..). È presente un utente, detto moderatore, che fa rispettare le regole comportamentali. Largomento di discussione è detto topic, mentre gli interventi sono detti post. La sequenza dei post è detto thread.

17 Chat e giochi on-line ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 17 La Chat è uno spazio virtuale nel quale un gruppo di persone si incontrano per chiacchierare (chattare). Il singolo gruppo di persone è detto chat room. Il gioco in rete è un gioco che necessitano della connessione ad internet per poter funzionare. In genere il gioco avviene contemporaneamente con altri utenti on-line.

18 Precauzioni per le comunità virtuali ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 18 Laccesso alle comunità virtuali espone gli utenti ad alcuni rischi: 1)Trasmissione di virus attraverso il download di file non affidabili. 2)Attacchi di hacker o cracker, esperti informatici che tentano di insinuarsi nel PC per sottrarre informazioni personali. 3)Phishing, tentativi di indurre lutente a fornire dati personali per poi farne uso fraudolento. 4)Incontro di persone malintenzionate.

19 1.4.4 Lergonomia ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 19 Lergonomia è quella disciplina che studia come adattare le condizioni e lambiente di lavoro alle esigenze psico-fisiche del lavoratore. Il decreto ministeriale 2/10/2000 stabilisce le norme di sicurezza e di salute sul lavoro. Ecco alcune norme: Evitare riflessi sullo schermo, orientandolo ed inclinandolo. Evitare eccessivi contrasti di luminosità. Illuminazione artificiale realizzata con apposite lampade Scrivania stabile, di materiale antiriflesso e ad altezza degli avambracci Sedia a 5 ruote, che permette le gambe a 90° e schiena diritta Tastiera inclinabile e staccata dallo schermo Mouse veloce e preciso Monitor inclinabile ed orientabile distante cm dagli occhi

20 1.4.4 Lergonomia ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 20 Benessere del lavoratore Esercizi di rilassamento per evitare contratture e dolori articolari. Pausa di 15 minuti ogni due ore per evitare eccessivi affaticamenti Adeguare la luminosità dello schermo allambiente e distogliere sguardo verso oggetti lontani

21 1.4.5 Lambiente Alcune regole comportamentali per tutelare lambiente. 1. Riciclare (o rigenerare) le cartucce di stampa per: Ottenere un risparmio economico, le cartucce rigenerate è nettamente inferiore rispetto a quello di una nuova Rispettare lambiente, evitando di produrre rifiuti ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 21

22 1.4.5 Lambiente 2. Risparmiare la carta: Verificando il documento prima della stampa Usando archivi elettronici, anziché cartacei inviando documenti via , anziché via fax o posta tradizionale. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 22

23 1.4.5 Lambiente 3. Risparmio energetico: Attivando la modalità di sospensione, nel caso di interruzione temporanea delluso del computer Spegnendo completamente tutti i dispositivi, al termine del proprio lavoro. ECDL Modulo 1: Concetti dell'ICT 23


Scaricare ppt "Modulo 1: 1.4 ICT nella vita di ogni giorno. 1.4.1.1 LICT ICT=Information Communication Technology. Indica linsieme delle tecnologie che consentono lelaborazione."

Presentazioni simili


Annunci Google