La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Presenta…. Udienze Scadenze Pratiche Parcelle Clienti Spese Il software più facile ed efficace per disegnare lorganizzazione dello Studio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Presenta…. Udienze Scadenze Pratiche Parcelle Clienti Spese Il software più facile ed efficace per disegnare lorganizzazione dello Studio."— Transcript della presentazione:

1 presenta…

2

3 Udienze Scadenze Pratiche Parcelle Clienti Spese Il software più facile ed efficace per disegnare lorganizzazione dello Studio

4 Con Cliens® posso facilmente ottenere 4 fondamentali risultati: 1.Trovare velocemente tutte le informazioni delle pratiche e dei clienti 2.Sapere in anticipo tutti gli adempimenti in scadenza 3.Rendere automatica lemissione di precetti, decreti ingiuntivi, parcelle e tanto altro 4.Amministrare le spese delle pratiche, controllare costi e ricavi, verificare landamento dello Studio

5 c Punto 1 Cliens® riepiloga e mostra nel fascicolo della pratica tutte le informazioni ad essa relative la storia delle udienze e delle scadenze; le attività pianificate ancora da fare; le spese sostenute; i documenti di parte e di controparte; i diritti e gli onorari maturati; i contatti avuti con i clienti;

6 Punto 2 Lagenda di Cliens® permette allo studio di ottimizzare il controllo dellattività attraverso: La contestuale visualizzazione nellagenda giornaliera delle attività in scadenza nel giorno e di quelle dei prossimi giorni; La visualizzazione degli impegni in planning giornalieri, settimanali, mensili o annuali; Il calcolo automatico dei termini previsti dai codici per le attività in scadenza;

7 Punto 3 Cliens® aiuta lo studio ad emettere una molteplicità di documenti di routine permettendo in automatico: Di redigere precetti, decreti ingiuntivi, lettere di mora, atti di pignoramento; Di associare in automatico diritti e onorari alle attività svolte e di emettere Note spese, Fatture pro-forma e fatture definitive; Di redigere lettere per comunicazioni alle assicurazioni, ai clienti, alle controparti; Di predisporre i moduli F23 per il versamento dei vari tributi, o il modulo CID e di preparare le note di iscrizione a ruolo (NIR);

8 Punto 4 La gestione amministrativa dello studio può essere tenuta agevolmente sotto controllo da Cliens®: Sia per la richiesta ai clienti delle spese sostenute per le loro pratiche; Sia per la rendicontazione al commercialista delle entrate e delle uscite di cassa, dei dati relativi agli studi di settore, dellelenco clienti fornitori; Sia per il controllo interno dellandamento di costi e ricavi, e delle statistiche di rendimento dello studio;

9 c Lutilizzo da oltre 20 anni di Cliens ® da parte di migliaia di avvocati ha permesso al software di migliorare costantemente fino a raggiungere un grado di facilità ed usabilità largamente riconosciutogli. I presupposti di tale facilità duso vanno ricercati in diversi elementi che caratterizzano Cliens®: 1) la presenza di uninterfaccia grafica che attraverso icone e scritte permette allutente di navigare al suo interno come allinterno di un sito internet; 2) la possibilità da parte dellutente di scegliere linterfaccia da utilizzare tra 2 diverse soluzioni grafiche;

10

11 3) lutente viene spesso aiutato attraverso dei percorsi guidati che gli spiegano passo passo le operazioni da fare;

12 4) La completa integrazione di Cliens ® con i programmi Ms Word e Open Office per la videoscrittura, Ms Outlook per la posta elettronica, lascia lutente libero di continuare ad utilizzare questi software e di averli contemporaneamente collegati ai fascicoli delle pratiche; 5) Una totale interconnessione tra le varie parti del programma che consente allutente di passare da un contesto ad un altro senza dover abbandonare il punto di partenza.

13 Precetti, decreti ingiuntivi, note spesa... vorrei realizzarli in automatico Cliens® aiuta lo studio ad emettere in automatico una molteplicità di documenti di routine velocizzando enormemente lattività di videoscrittura: Attraverso un formulario di documenti integrato in Cliens® e interamente personalizzabile con i propri modelli, è possibile:

14 1.redigere precetti, decreti ingiuntivi, lettere di mora, atti di pignoramento già contenenti i dati anagrafici delle parti, i dati del credito, gli importi relativi alle spese e alle competenze dellavvocato;precettidecreti ingiuntivilettere di moraatti di pignoramento 2.associare diritti e onorari alle attività fatte per le pratiche ed emettere Note spese, Fatture pro-forma e Fatture definitive; 3.redigere lettere per comunicazioni alle assicurazioni, ai clienti, alle controparti; 4.predisporre i moduli F23 per il versamento dei vari tributi, o il modulo CID; 5.preparare le note di iscrizione a ruolo con o senza codici a barre; 6.predisporre la busta per il deposito del Decreto Ingiuntivo come previsto dal nuovo Processo Civile Telematico. 7.I documenti vengono redatti in formato Word o Open Office a seconda del software di videoscrittura utilizzato in studio. Questo permette allutente di personalizzare i modelli utilizzati, oppure di intervenire sul documento predisposto in automatico da Cliens® per successive modifiche o integrazioni.

15 Vorrei essere avvisato in anticipo degli adempimenti in scadenza Lagenda di Cliens ® permette allo studio di ottimizzare il controllo dellattività attraverso: 1.la contestuale visualizzazione nellagenda giornaliera delle attività in scadenza nel giorno e di quelle dei prossimi giorni; 2.la visualizzazione degli impegni in planning giornalieri, settimanali, mensili, o annuali; 3.il calcolo automatico dei termini previsti dai codici per le attività in scadenza;

16 Parallelamente allagenda degli impegni, Cliens ® consente inoltre di pianificare per ogni fascicolo una serie di attività da svolgere; un controllo automatico su questi fascicoli provvederà poi ad avvisare lo studio delle attività in sospeso. Tutti gli impegni di agenda, nelle varie visualizzazioni previste (giornaliera, settimanale, mensile, annuale, libera), sono stampabili utilizzando una ricca casistica di formati con tutte le informazioni degli impegni da svolgere e delle pratiche relative. Un sistema di personalizzazione dei formati di stampa consente inoltre allo studio di creare proprie stampe nel formato e con le informazioni che si preferiscono.

17 Collegato allagenda di Cliens ® è inoltre previsto un potente sistema di parcellazione automatica delle attività che consente di trasformare direttamente in voci di diritti e onorari le attività svolte nel momento in cui vengono adempiute. Qualora lo studio preferisca invece trasformare le attività in diritti ed onorari non al momento del loro adempimento ma in un momento successivo, Cliens ®, riepilogando nel fascicolo della pratica tutte le attività svolte, consente comunque di contabilizzarle automaticamente in qualsiasi momento si voglia.

18 Ultima importante caratteristica dellagenda di Cliens ® è la sua interfacciabilità con MS Outlook che consente di trasferire su palmari, smart phon, o cellulari compatibili, tutti gli impegni dagenda e la rubrica telefonica. Un sistema di sincronizzazione delle attività permette inoltre di ritrasferire in Cliens ® eventuali aggiornamenti fatti sul palmare o sul cellulare.

19 Vorrei trovare velocemente tutte le informazioni delle pratiche e dei clienti Cliens ® riepiloga e mostra nei fascicoli delle pratiche tutte le informazioni ad esse relative: 1.La storia delle udienze e delle scadenze 2.Le attività ancora da fare 3.Le spese sostenute 4.I diritti e gli onorari maturati 5.Le telefonate avute con i clienti 6.I documenti di parte e di controparte.

20 Il fascicolo di Cliens ® è infatti un efficacissimo strumento di archiviazione di tutti i documenti della pratica: I documenti di videoscrittura e le mail possono essere salvati nei fascicoli direttamente dalla barra dei menù di Word/Open Office e Outlook sfruttando lintegrazione realizzata con questi software. Qualsiasi altro file (PDF, Immagini, fotografie, etc.) può essere salvato nei fascicoli semplicemente trascinandolo sopra la pratica; Un sistema di scansione interno a Cliens ® e compatibile con tutti i più diffusi scanner in commercio (tra cui la penna scanner DOCUPEN) consente di trasferire e conservare nel fascicolo tutti i documenti cartacei della pratica.

21 Tutte le informazioni dei fascicoli sono in stretta relazione con le altre parti del programma (Agenda, Rubrica, Documenti, etc.) a cui si può accedere direttamente dai fascicoli stessi senza doverli prima chiudere. Tutto il contenuto dei fascicoli è poi visualizzabile in rete da ciascun utente del programma. Qualora ci sia nella studio una particolare esigenza di riservatezza relativamente ad alcune informazioni delle pratiche o alla totalità di alcune pratiche, Cliens ® prevede la possibilità di rendere visibili tali informazioni riservate solo ad alcuni utenti autorizzati.

22 Seguo pratiche penali e gli altri software per studi legali non ne tengono conto Cliens ®, a differenza degli altri software di gestione dello studio legale presenti sul mercato, integra la gestione dei fascicoli penali, considerando tutte le fasi del procedimento penale: 1.Indagini preliminari 2.Udienza preliminare 3.1° grado 4.Appello 5.Cassazione 6.Esecuzione 7.Revisione In tal modo Cliens ® è particolarmente adatto sia agli studi che si occupano solo di penale, sia agli studi in cui vengono seguite sia pratiche penali che pratiche civili o di altro tipo.

23 Il sistema che uso non prevede la parcellazione oraria a timesheet Per tutti gli studi che adottano, oltre al quello tradizionale, anche un sistema di addebito ai clienti dellattività svolta secondo criteri orari, Cliens ® mette a disposizione un raffinato strumento di timesheet che permette di valorizzare lattività di ogni avvocato sulla base della sua personale tariffa oraria. La flessibilità del timesheet di Cliens ® consente di variare caso per caso la normale tariffa oraria dellavvocato sulla base di ulteriori e diversi criteri: importanza della pratica, importanza dellattività svolta, particolari accordi presi con il cliente, appositi listini prestabiliti.

24 Tutte le attività inserite nel timesheet vengono valorizzate contestualmente al loro inserimento oppure possono essere calcolate in un secondo momento (ad esempio al momento della predisposizione della parcella). Anche le attività inserite e già valorizzate, possono essere sempre ricalcolate sulla base di nuovi criteri stabiliti successivamente. Il timesheet di Cliens ® ha la particolarità di consentire anche lannotazione di attività la cui valorizzazione segue il normale tariffario nazionale forense. In questo modo lo studio può avere un unico e uniforme strumento di inserimento delle attività, sia per quelle a base oraria sia per quelle a tariffario classico, e può addebitare ai clienti in un'unica parcella entrambi questi tipi di prestazioni.

25 Attraverso il timesheet inoltre lo studio può emettere periodicamente per i propri clienti parcelle, o resoconti, relativi alle attività svolte in determinati archi temporali relativamente a tutte le pratiche domiciliate o a gruppi di esse, dettagliando per ogni attività la pratica a cui la prestazione si riferisce, lavvocato responsabile di tale attività, il tempo dellattività e limporto richiesto.

26 In ultimo, ma non meno importante, il timesheet di Cliens ® rappresenta per lo studio un utilissimo strumento per analizzare la redditività delle proprie attività. Lassociazione infatti di un tempo allattività svolta, indipendentemente dal fatto che venga addebitata al cliente su base oraria o sulla base del tariffario forense, permette di avere un rapporto matematico tra il costo per lo studio dellattività svolta, espresso dal tempo impiegato per adempierla, e il suo ricavo, espresso dalla tariffa richiesta. In questo modo Cliens ®, attraverso unanalisi aggregata delle attività svolte per i singoli clienti o per le diverse tipologie di pratiche, consente di conoscerne la loro redditività e la loro reale convenienza per lo studio.

27 Vorrei controllare costi e ricavi e verificare l'andamento dello Studio La gestione amministrativa dello studio può essere tenuta agevolmente sotto controllo da Cliens ® le cui funzioni di amministrazione hanno il duplice scopo di fornire alla segreteria uno strumento semplice ed agevole per tutti gli adempimenti burocratici: 1.controllo degli incassi e dei pagamenti delle fatture; 2.annotazione delle entrate e uscite di cassa; 3.stampa dellelenco clienti/fornitori; 4.ripartizione percentuale del fatturato per tipologia di pratica e di cliente ai fini degli studi di settore; 5.il controllo dei certificati di versamento delle ritenute IRPEF da parte dei clienti; 6.il controllo delle spese sostenute per le pratiche;

28 di fornire al titolare di studio un potente strumento di analisi dellandamento dellattività attraverso: 1.statistiche di redditività dei clienti; 2.statistiche sullandamento delle pratiche; 3.statistiche sullandamento del fatturato; 4.controllo dei costi generali di studio; 5.controllo delle anticipazioni fatte per le pratiche; 6.controllo del rendimento dei collaboratori.

29 Vorrei informare alcuni miei clienti sulle loro pratiche dal sito internet dello studio Cliens ® permette allavvocato di differenziare il proprio Studio da quello dei suoi colleghi, dandogli la possibilità di attivare per i propri clienti un servizio di consultazione pratiche via internet attraverso un apposito spazio web. Lavvocato è libero di decidere quali clienti possono accedere al servizio assegnando loro un nome utente e una password personale, e di revocare loro in qualsiasi momento la possibilità di accesso.

30 I dati messi a disposizione dei clienti si riferiscono solo ad alcune notizie delle pratiche e non allintero corpo di informazioni che compongono il fascicolo di studio (i riferimenti generali della controversia, la data dellultima udienza e il suo esito, la data della prossima udienza, note informative appositamente lasciate dallavvocato). Lo studio può anche mettere a disposizione on line alcuni documenti che i clienti potranno consultare e scaricare. Laggiornamento delle informazioni on line avviene automaticamente attraverso un collegamento tra Cliens ® e il sito web senza che questo comporti per lo studio alcun impegno ulteriore di inserimento dati.

31 Attraverso le pagine web il cliente può inoltre comunicare con lavvocato che segue la pratica spedendogli una mail di richiesta informazioni direttamente alla sua casella di posta. Tutti i dati contenuti nel sistema on line sono protetti da appositi sistemi di sicurezza che impediscono laccesso alle informazioni da parte di tutti coloro che non siano stati autorizzati.

32 Cliens ® Studio Online è una soluzione CHIAVI IN MANO con cui lo Studio legale ottiene l'attivazione dei seguenti servizi: installazione del sistema Cliens ® Studio Online (*); uno spazio web di 100Mb raggiungibile con un indirizzo web del tipo nomestudio.cliens.it ; 1 casella di posta elettronica del tipo con filtro antispam e antivirus; traffico illimitato; 1 Backup giornaliero dei dati; assistenza tecnica telefonica. * Il funzionamento di Cliens ® Studio Online necessita del programma Cliens ® Gestione Studio Legale.

33 Vorrei poter tenere traccia delle telefonate fatte con i clienti Cliens ® consente di annotare in un apposito registro le chiamate avute con i clienti e di ritrovarne automaticamente unannotazione allinterno del fascicolo della pratica a cui la telefonata si è riferita. Il registro delle chiamate di Cliens ® assolve dunque ad una duplice funzione: I°) una funzione tipica della segreteria che annota le chiamate per gli avvocati ricevute in loro assenza o quando sono impegnati. In tal modo lavvocato, rientrando in studio o rendendosi di nuovo disponibile, può visualizzare lelenco delle chiamate ricevute e il loro motivo, e sapere in tal modo cosa è successo e cosa fare a tale proposito;

34 II°) una funzione relativa alla regolazione dei rapporti avuti con i clienti in relazione allimpegno per loro profuso dallo studio anche attraverso conferenze telefoniche. Tutte le chiamate annotate nel registro vengono infatti automaticamente annotate nel fascicolo relativo alla pratica trattata. In tal modo lavvocato può sapere immediatamente per ciascun cliente o per ciascuna pratica quando, per quanto tempo e per quale motivo ha conferito con il cliente, così da poter valutare leventualità di addebitare il colloquio telefonico intercorso. La telefonata inoltre può essere automaticamente valorizzata e trasferita in parcella. (Se mediamente lo Studio riceve 6 chiamate al giorno di clienti e se decidesse di addebitare loro lonorario relativo anche a solo la metà di esse, considerando una tariffa media di 10,00, otterrebbe un guadagno di 30,00 al giorno che moltiplicato nel tempo diventa pari a 150,00 la settimana, 600,00 al mese, 6.000,00 allanno considerando solo 10 mesi lavorativi).

35 Il registro della chiamate di Cliens ® può essere da ultimo utilizzato come un istant messanger interno con il quale i vari componenti dello studio si inviano messaggi di testo via rete.

36 Molte cose che i software hanno non mi servono e vorrei poter scegliere solo quello di cui ho bisogno Cliens ® è un programma modulare perché alla versione base contenente le principali funzioni utili a ciascuno studio legale, ne possono essere aggiunte tante altre. Lo studio è in questo modo libero di configurare la soluzione che ritiene ottimale, sia in termini di funzioni attive, sia in termini di costo. In qualsiasi momento potranno essere aggiunte le funzioni opzionali inizialmente escluse. Ciò consente al programma di evolvere con levolvere delle necessità dello studio.

37 La versione base comprende: la gestione dei fascicoli e dei clienti, lagenda e lo scadenzario delle attività, la parcellazione e la fatturazione, l'integrazione con MSOffice/OpenOffice, l'esportazione dell'agenda su MSOutlook, larchivio storico delle pratiche chiuse, le utilità di calcolo degli interessi e della rivalutazione monetaria, lintegrazione con il sistema PolisWeb, la predisposizione e la stampa dei moduli F23 per il pagamento dei tributi e tante altre utilità.

38 Tra i moduli aggiuntivi lo studio può scegliere: Gestione delle Pratiche di Recupero Credito: funzione che consente di redigere in automatico precetti, decreti ingiuntivi, diffide, atti di pignoramento, e che genera in modo automatico lo scadenzario delle attività da fare per tali pratiche. Gestione delle Pratiche Assicurative: funzione che consente di redigere in automatico diffide, lettere di intervento, citazioni, corrispondenza con le assicurazioni e i periti tecnici, modulo CID, e che genera in modo automatico lo scadenzario delle attività da fare per tali pratiche.

39 Pratiche Provvisorie: archivio di fascicoli paralleli a quelli delle pratiche in corso che consente di creare posizioni a cui non è stato dato ancora ufficiale avvio. Qualora la pratica provvisoria diventi definitiva è possibile trasformarla e spostarla nellarchivio dei fascicoli in corso. Registro delle Telefonate e dei Contatti: permette lannotazione delle telefonate fatte o ricevute dai clienti allinterno di un apposito registro e allinterno dei fascicoli delle pratiche trattate per il loro eventuale addebito. Il modulo è integrabile con i centralini telefonici digitali per automatizzare lannotazione delle chiamate.

40 Amministrazione: consente la gestione di molti aspetti contabili ed economici dello studio legale. In particolare consente di: tenere la prima nota contabile da fornire al commercialista; gestire le entrate e le uscite dalla cassa contanti dello studio, tenendo traccia dei prelievi effettuati dai vari collaboratori; annotare le spese generali dello studio per monitorarne la tipologia e lentità; gestire la crezione dell'elenco clienti/fornitori da trasmettere in via telematica. Studi di Settore: consente la compilazione automatica del modello UK04U degli studi di settore relativo alla ripartizione percentuale del fatturato per tipologia di pratiche e clienti (quadri D e Z).

41 Gestione dei livelli di accesso degli utenti: permette di definire per ogni utente del sistema il grado di libertà che gli si voglia lasciare nella consultazione o nella modifica dei dati del programma. TimeSheet: il modulo Timesheet consente allo Studio legale di lavorare a tariffa oraria anche attraverso la creazione di listini per tipologia di cliente o di attività. Studio OnLine: Linnovativo sistema di comunicazione tra il programma Cliens ® Gestione Studio legale e il sito internet dello Studio. Il modulo Studio Online è una soluzione chiavi in mano che consente allo studio legale di mettere a disposizione dei suoi clienti, attraverso internet, alcune informazione e alcuni documenti delle loro pratiche.

42 Specifiche tecniche REQUISITI Minimi DEL SERVER File server Windows 2000 SP4 o successivo File server Linux, BSD, MacOS X correttamente accessibile dai PC Windows Spazio disco 50 Mb necessario per linstallazione

43 POSTAZIONI DI LAVORO Requisiti minimi Processore Pentium III o successivo RAM 1Gb o maggiore Schermo 800x600 punti a 256 colori (consigliati migliaia) o maggiore Spazio disco 1Gb Mb Windows 98 SE/Me/NT4 SP6a (esclusa versione Terminal Server) Windows 2000 SP4/XP/2003/Vista/7 Sconsigliati Windows 98/Me/NT Nel caso di Windows XP è consigliata la versione Professional Nel caso di Windows Vista è consigliata la versione Business Stampanti Stampante Laser o a getto dinchiostro

44


Scaricare ppt "Presenta…. Udienze Scadenze Pratiche Parcelle Clienti Spese Il software più facile ed efficace per disegnare lorganizzazione dello Studio."

Presentazioni simili


Annunci Google