La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Migliorare la qualità dellaria in Bra Incontro di Legambiente Bra con la Regione Piemonte Torino, 25 Maggio 2006.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Migliorare la qualità dellaria in Bra Incontro di Legambiente Bra con la Regione Piemonte Torino, 25 Maggio 2006."— Transcript della presentazione:

1 Migliorare la qualità dellaria in Bra Incontro di Legambiente Bra con la Regione Piemonte Torino, 25 Maggio 2006

2 2 Migliorare la qualità dellaria in Bra Agenda Obiettivi di Legambiente Bra Fatti che ci hanno indotto a chiedere questa audizione Ostacoli percepiti Richieste alle Autorità Regionali competenti Commenti in merito alla Relazione Arpa su Bra …

3 3 Migliorare la qualità dellaria in Bra Obiettivi di Legambiente Bra Associazione nata nel 2002, conta oltre 50 soci : operai, insegnanti, pensionati, casalinghe, commercianti, medici, dirigenti pubblici e privati ed imprenditori ed ha lo scopo di: Contribuire a ridurre le emissioni inquinanti Suggerire e dibattere azioni volte alla conservazione del patrimonio locale a beneficio della popolazione di Bra e dei comuni limitrofi. Attività di educazione ambientale in sinergia con il Museo Craveri di Bra

4 4 Migliorare la qualità dellaria in Bra

5 5 Fatti che ci hanno indotto a chiedere questa audizione A causa della sua conformazione geo-morfologica la città di Bra è caratterizzata da: Scarsissima ventilazione (velocità media dellaria 700 m/h) Scarsissima piovosità Il centro urbano: Ha abitanti Ha parecchi impianti di riscaldamento ad olio combustibile E percorso da almeno veicoli/giorno, la maggior parte di transito Ha nel suo tessuto 3 inceneritori industriali

6 6 Migliorare la qualità dellaria in Bra Fatti che ci hanno indotto a chiedere questa audizione Premesso che la legge prevede come limiti massimi 50 µg su base giornaliera e 40 µg su base annuale con un massimo ammesso di 35 superamenti annuali, Linquinamento da polveri sottili è nuovamente in aumento. Nel 2004 i superamenti erano scesi di 32 gg rispetto all anno precedente e la media annuale si era fermata al valore di 51 µg. Si consideri che da agosto 2005 un termo-valorizzatore risultava essere spento.

7 7 Migliorare la qualità dellaria in Bra Fatti che ci hanno indotto a chiedere questa audizione 2003: 170 superamenti, media 57 µg 2004: 138 superamenti, media 51 µg 2005: 156 superamenti, media 52 µg* 2006: gennaio: 26 superamenti media 102 µg febbraio: 23 superamenti media 92 µg marzo : 22 superamenti media 78 µg aprile : 3 superamenti media 38 µg maggio : 2 superamenti media 43 µg (9 gg) totale : 76 superamentimedia 75 µg

8 8 Migliorare la qualità dellaria in Bra Fatti che ci hanno indotto a chiedere questa audizione Le conseguenze sono inevitabili: Aria molto pesante, in particolare per la popolazione affetta da malattie ed allergie Deserto lichenico

9 9 Migliorare la qualità dellaria in Bra Fatti che ci hanno indotto a chiedere questa audizione Documento ALS 18 – Effetto dellinquinamento sulla salute dei braidesi Richiesta formulata dalla Provincia di Cuneo all ARPA di istallare una centralina in grado di comunicare i dati in tempo reale al fine di poter prendere provvedimenti in modo tempestivo Studio dellAssessorato allAmbiente della Regione Piemonte anno 2003

10 10 Migliorare la qualità dellaria in Bra

11 11 Richiesta Richiesta formulata dalla Provincia di Cuneo all ARPA Di istallare una centralina in grado di comunicare i dati in tempo reale al fine di poter prendere provvedimenti in modo tempestivo

12 12

13 13 Migliorare la qualità dellaria in Bra Ostacoli Percepiti Difficoltà delle le Autorità locali - Assessorato allambiente, Protezione civile, ASL – a prendere provvedimenti risolutivi Eccessiva condiscendenza del Comune nei confronti di alcuni settori dell industria e del commercio Mancanza di posizione sul problema dellinquinamento atmosferico nel documento redatto dal Sindaco in occasione della visita effettuata dalla Giunta Regionale al Comune di Bra. In esso non compariva il minimo accenno al problema ed a possibili interventi per risolverlo Informazione alla popolazione insufficiente sui pericoli indotti dallinquinamento Non decisioni in attesa di…(piano regolatore, piano del traffico, piano …)

14 14 Migliorare la qualità dellaria in Bra Richiesta alle Autorità Regionali competenti affinchè supportino e sostengano anche economicamente il Comune di Bra nel prendere da subito i provvedimenti atti a ridurre l inquinamento Modificare lattuale centralina sita in Bra, Via Piumatti, affinchè possa fornire i dati in tempo reale Attivare gradualmente il controllo elettronico della ZTL Ampliare, gradualmente ma senza deroghe, le aree con divieto di circolazione per i mezzi che non siano classificati Euro 4, oppure alimentati a metano o GPL Stop al traffico – anche per alcune ore al giorno – nei mesi invernali qualora i limiti dellinquinamento siano superati Fluidificare il traffico (sensi unici) e togliere per quanto possibile i semafori, in particolare nel Centro Migliorare la pulizia delle strade cittadine. /.

15 15 Migliorare la qualità dellaria in Bra Creare parcheggi nelle zone periferiche e connettereli al Centro con navicelle Sostenere la creazione del Centro Commerciale Naturale Incentivare economicamente lacquisto di nuove auto (Euro 4) Incentivare luso del gasolio bianco su mezzi medi - pesanti Contribuire economicamente alla riconversione di impianti di aziende manifatturiere Incentivare la decentralizzazione delle attività produttive Scaglionare gli orari di lavoro e di uscite delle scolaresche per limitare gli intasamenti tipici delle ore di punta Migliorare la comunicazione sullargomento con gli abitanti: – subito, semplice, sincero - Controllo della Regione sul nuovo piano regolatore di Bra affinchè sia finalizzato anche al miglioramento della qualità dellaria della nostra città

16 16 Migliorare la qualità dellaria in Bra Ulteriore Problematiche: il distretto industriale fa capo a due Province …

17 17 Migliorare la qualità dellaria in Bra Alcuni commenti in merito alla Relazione Arpa su Bra Nessuna contestazione sull impegno relativo allo studio Alcuni chiarimenti già discussi con il responsabile di Arpa Cuneo Criticità nei periodi scelti per effettuare le analisi Conclusioni forse non in sintonia con I risultati trovati


Scaricare ppt "Migliorare la qualità dellaria in Bra Incontro di Legambiente Bra con la Regione Piemonte Torino, 25 Maggio 2006."

Presentazioni simili


Annunci Google