La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ALIMENTAZIONE RAZIONALE IN CANARICOLTURA Gallipoli Gianfranco Marano Principato 6 ottobre 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ALIMENTAZIONE RAZIONALE IN CANARICOLTURA Gallipoli Gianfranco Marano Principato 6 ottobre 2012."— Transcript della presentazione:

1 ALIMENTAZIONE RAZIONALE IN CANARICOLTURA Gallipoli Gianfranco Marano Principato 6 ottobre 2012

2 Energetico: fornire energia calorica e meccanica (grassi 9,3cal/gr; zuccheri 4cal/gr; proteine 4cal/gr). Energetico: fornire energia calorica e meccanica (grassi 9,3cal/gr; zuccheri 4cal/gr; proteine 4cal/gr). Plastico: fornire materiale per laccrescimento e la reintegrazione (solo le proteine!). Plastico: fornire materiale per laccrescimento e la reintegrazione (solo le proteine!). E possibile la vita mangiando solo proteine? E possibile la vita mangiando solo proteine? Scopo dellAlimentazione

3 Proteine Gli organismi viventi sono proteina!!! Gli organismi viventi sono proteina!!! Sono formate da molecole unite tra loro chiamate Aminoacidi (AA). Sono formate da molecole unite tra loro chiamate Aminoacidi (AA). Gli AA necessari agli animali sono 22 ma solo una parte sono essenziali o indispensabili e vanno assunti con la dieta. Gli AA necessari agli animali sono 22 ma solo una parte sono essenziali o indispensabili e vanno assunti con la dieta. Importante il loro Valore Biologico. Importante il loro Valore Biologico.

4 Mitologia: la Muta! Erroneamente si crede che la dieta debba essere più variata e «ricca», ma considerando che: Erroneamente si crede che la dieta debba essere più variata e «ricca», ma considerando che: Piumaggio Parigino: 3 grammi; Piumaggio Parigino: 3 grammi; Durata della muta di circa due mesi; Durata della muta di circa due mesi; Alimento netto ingerito ca 6gr/gg; Alimento netto ingerito ca 6gr/gg; Una canarina depone 5 uova in 5 giorni e il contenuto proteico delle uova è uguale a quello contenuto in tutto il suo piumaggio che cambia in 2 mesi!!! Una canarina depone 5 uova in 5 giorni e il contenuto proteico delle uova è uguale a quello contenuto in tutto il suo piumaggio che cambia in 2 mesi!!!

5 Indispensabili per il metabolismo! Indispensabili per il metabolismo! Conosciute sono circa una quindicina ma mentre alcune sono indispensabili per tutti gli animali, altre non lo sono per determinate specie. Conosciute sono circa una quindicina ma mentre alcune sono indispensabili per tutti gli animali, altre non lo sono per determinate specie. Presenti in quantità più che sufficienti nella dieta (Sali minerali). Presenti in quantità più che sufficienti nella dieta (Sali minerali). Vitamina C Canarino Ratto Coniglio Uomo Cavia Mitologia: le Vitamine!

6 Mitologia: i Semi germogliati 1. Non sostituiscono i semi immaturi che rappresentano il migliore alimento per i canarini!!! 2. Rispetto al seme normale hanno solo un contenuto vitaminico leggermente superiore ed una maggiore digeribilità. 3. Il loro uso presenta numerosi rischi: fermentazioni, irrancidimento, sviluppo di muffe e batteri, ecc…

7 Semi immaturi, frutta (fichi, fragole, lamponi), bacche, insetti durante lallevamento dei piccoli (?). Semi immaturi, frutta (fichi, fragole, lamponi), bacche, insetti durante lallevamento dei piccoli (?). NO FOGLIE di qualsiasi tipo di vegetazione (lattuga!!!!!) NO FOGLIE di qualsiasi tipo di vegetazione (lattuga!!!!!) E un GRANIVORO OBBLIGATO. E un GRANIVORO OBBLIGATO. Il Canarino in Natura

8 Fabbisogno proteico Canaricoltura – Zingoni Ed. FOI

9 Il canarino in allevamento Dieta di mantenimento: Dieta di mantenimento: Semi bianchi: per collaudata esperienza, maggiore appetibilità, digeribilità e giusto equilibrio nella composizione quali- quantitativa, la SCAGLIOLA è la più ADATTA. La sua bassa percentuale in lisina viene compensata dal RAVIZZONE che ne è ricco, altro seme collaudato. Semi bianchi: per collaudata esperienza, maggiore appetibilità, digeribilità e giusto equilibrio nella composizione quali- quantitativa, la SCAGLIOLA è la più ADATTA. La sua bassa percentuale in lisina viene compensata dal RAVIZZONE che ne è ricco, altro seme collaudato. Farina di mais (bramata) in altra mangiatoia come «salvavita»! Farina di mais (bramata) in altra mangiatoia come «salvavita»!

10 Ravizzone e Scagliola

11

12 Farina di Granturco

13 % in peso degli AA essenziali AminoacidiScagliolaRavizzoneMaisUovo intero Arginina755,56,4 Istidina222,22,1 Isoleucina63,54,37,5 Leucina861,28,8 Lisina1,642,67,2 Cistina311,62,4 Metionina1,6622,33 Fenilalanina2,33,55,55 Treonina2,84,54,25,4 Triptofano5,31,411,6 Valina55,47,3 Tirosina2,45 Glicina4,84,7 Serina44,7

14 Composizione dei Semi Canaricoltura – Zingoni Ed. FOI

15 Alimentazione e Riproduzione Canaricoltura – Zingoni Ed. FOI

16 Composizione Alimenti Canaricoltura – Zingoni Ed. FOI

17 Pastoncino per allevare Ingredienti: Ingredienti: Uovo sodo con guscio; Uovo sodo con guscio; Mela sbucciata; Mela sbucciata; Fermenti lattici (enterovital, enterolactis, ecc..) ; Fermenti lattici (enterovital, enterolactis, ecc..) ; Lievito di birra liofilizzato (panificazione) ; Lievito di birra liofilizzato (panificazione) ; Sfarinato: Sfarinato: Pastoncino secco del commercio Pastoncino secco del commerciooppure Pangrattato + Semolino + Farina di Mais (addizionato con complesso vitaminico specifico per ornitologia). Pangrattato + Semolino + Farina di Mais (addizionato con complesso vitaminico specifico per ornitologia).

18 Possibile ricetta Sminuzzare con un tritatutto: Sminuzzare con un tritatutto: N° 1 uovo N° 1 uovo Sfarinato q.b. (circa 50 grammi) Sfarinato q.b. (circa 50 grammi) Uno spicchio di mela sbucciato Uno spicchio di mela sbucciato 1/4 di cucchiaino di fermenti lattici 1/4 di cucchiaino di fermenti lattici 1/4 di cucchiaino di lievito di birra 1/4 di cucchiaino di lievito di birra

19 Computo quali-quantitativo AlimentoAcqua (%) Peso lordo (gr) Peso secco (gr) Proteine (gr) Grassi (gr) Proteine (%) Uovo74%5013(13%) 6,5(11,5%) 5,75 Sfarinato (Pangrattato) 5-10%5045(11%) 5,5(1%) 0,5 TOTALE ,2520,6%

20 Integratori proteici Germe di grano: è lembrione del chicco del frumento. È molto ricco di vitamina E, e contiene inoltre B1, B3, B5, B6 e F e gli oligoelementi calcio, potassio, silicio, fosforo, zolfo, zinco, rame, ferro, magnesio, manganese, selenio e molibdeno. Germe di grano: è lembrione del chicco del frumento. È molto ricco di vitamina E, e contiene inoltre B1, B3, B5, B6 e F e gli oligoelementi calcio, potassio, silicio, fosforo, zolfo, zinco, rame, ferro, magnesio, manganese, selenio e molibdeno. Contiene circa il 30% di proteine. Da aggiungere al pastoncino in ragione di un max del 10-15% in peso.

21 Integratori proteici Caseina: è la proteina principale del latte e pertanto è un concentrato proteico. Scegliere quella destinata allornitologia. Caseina: è la proteina principale del latte e pertanto è un concentrato proteico. Scegliere quella destinata allornitologia. Contiene l85% di proteine. Da aggiungere al pastoncino in ragione di un max del 15% in peso sul secco.

22 Pastoncino: il video…

23 ALIMENTAZIONE RAZIONALE IN CANARICOLTURA Gallipoli Gianfranco Marano Principato 6 ottobre 2012


Scaricare ppt "ALIMENTAZIONE RAZIONALE IN CANARICOLTURA Gallipoli Gianfranco Marano Principato 6 ottobre 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google