La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17 dicembre 2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17 dicembre 2013."— Transcript della presentazione:

1 Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17 dicembre 2013

2 DL 83 – 22/06/2012 Misure urgenti per la crescita del Paese DL 83 – 22/06/2012 Misure urgenti per la crescita del Paese DL 2.0 – 4/10/2012 Ulteriori misure per la crescita del Paese DL 2.0 – 4/10/2012 Ulteriori misure per la crescita del Paese Legge di Stabilità 2013 Legge di Stabilità 2013 Legge di Stabilità 2014 Legge di Stabilità 2014 We are working on… We are working on… Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

3 Art. 23: Fondo per la crescita sostenibile Il Fondo speciale rotativo istituito presso il MiSE assume la denominazione di «Fondo per la crescita sostenibile» Il Fondo è destinato, sulla base di obiettivi e priorità periodicamente stabiliti e nel rispetto dei vincoli derivanti dallappartenenza allordinamento comunitario, al finanziamento di programmi e interventi con un impatto significativo in ambito nazionale sulla competitività dell'apparato produttivo, con particolare riguardo alle seguenti finalità: progetti di ricerca, sviluppo e innovazione a) la promozione di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione di rilevanza strategica per il rilancio della competitività del sistema produttivo, anche tramite il consolidamento dei centri e delle strutture di ricerca e sviluppo delle imprese; impianti produttivi e il rilancio di aree b) il rafforzamento della struttura produttiva, in particolare del Mezzogiorno, il riutilizzo di impianti produttivi e il rilancio di aree che versano in situazioni di crisi complessa di rilevanza nazionale tramite la sottoscrizione di accordi di programma; la promozione della presenza internazionale delle imprese c) la promozione della presenza internazionale delle imprese e lattrazione di investimenti dall'estero, anche in raccordo con le azioni che saranno attivate dall'ICE - Agenzia per la promozione allestero e linternazionalizzazione delle imprese italiane. DL 83 – 22/6/2012 Misure urgenti per la crescita del Paese Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

4 DL 83 – 22/6/2012 Misure urgenti per la crescita del Paese Art.24: Contributo tramite credito di imposta per le nuove assunzioni di profili altamente qualificati credito dimposta del 35% A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente DL, a tutte le imprese, indipendentemente dalla forma giuridica, dalle dimensioni aziendali, dal settore economico in cui operano, nonché dal regime contabile adottato, è concesso un contributo sotto forma di credito dimposta del 35%, con un limite massimo pari a 200 mila euro annui ad impresa, del costo aziendale sostenuto per le assunzioni a tempo indeterminato di: a) personale in possesso di un dottorato di ricerca universitario conseguito presso una università italiana o estera se riconosciuta equipollente in base alla legislazione vigente in materia; b) personale in possesso di laurea magistrale in discipline di ambito tecnico o scientifico impiegato in attività di R&S. Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

5 Art.24: Contributo tramite credito di imposta per le nuove assunzioni di profili altamente qualificati Il credito dimposta: A. lavori sperimentali o teorici svolti, aventi quale principale finalità lacquisizione di nuove conoscenze sui fondamenti di fenomeni e di fatti osservabili; B. ricerca pianificata o indagini critiche miranti ad acquisire nuove conoscenze, da utilizzare per mettere a punto nuovi prodotti, processi o servizi o permettere un miglioramento dei prodotti, processi o servizi esistenti ovvero la creazione di componenti di sistemi complessi, necessaria per la ricerca industriale; C. acquisizione, combinazione, strutturazione e utilizzo delle conoscenze e capacità esistenti di natura scientifica, tecnologica e commerciale allo scopo di produrre piani, progetti o disegni per prodotti, processi o servizi nuovi, modificati o migliorati. DL 83 – 22/6/2012 Misure urgenti per la crescita del Paese Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

6 DL 83 – 22/6/2012 Misure urgenti per la crescita del Paese Art. 27: Riordino della disciplina in materia di riconversione e riqualificazione produttiva di aree di crisi industriale complessa situazioni di crisi industriali Nel quadro della strategia europea per la crescita, al fine di sostenere la competitività del sistema produttivo nazionale, lattrazione di nuovi investimenti nonché la salvaguardia dei livelli occupazionali nei casi di situazioni di crisi industriali complesse con impatto significativo sulla politica industriale nazionale, il MiSE adotta Progetti di riconversione e riqualificazione industriale; anche mediante cofinanziamento regionale I Progetti promuovono, anche mediante cofinanziamento regionale e con lutilizzo di tutti i regimi daiuto disponibili per cui ricorrano i presupposti, investimenti produttivi anche a carattere innovativo, la riqualificazione delle aree interessate, la formazione del capitale umano, la riconversione di aree industriali dismesse, il recupero ambientale e lefficientamento energetico. Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

7 D.L. 83 – 22/6/2012 Misure urgenti per la crescita del Paese Fondo per la crescita sostenibile Ricerca e Innovazione Rafforzamento delle strutture produttive Internazionalizzazione Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

8 Startup innovative Crescita economica Occupazione, in particolare giovanile Sostegno all'innovazione Promozione della mobilità sociale Attrazione di talenti e capitali dall'estero Promozione di una cultura della trasparenza DL 2.0 – 04/10/2012 Ulteriori misure per la crescita del Paese Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

9 Sanità Digitale fascicolo sanitario elettronico (FSE) Istituzione del fascicolo sanitario elettronico (FSE) inteso come documento digitale unico dei dati socio sanitari del paziente prescrizioni mediche digitali Accelerare il processo di prescrizioni mediche digitali definendo tempi certi e uguali su tutto il territorio nazionale cartelle cliniche solo in forma digitale Possibilità di conservare le cartelle cliniche solo in forma digitale prescrizioni di farmaceutica a tutto il territorio nazionale Estensione della spendibilità delle prescrizioni di farmaceutica a tutto il territorio nazionale DL 2.0 – 04/10/2012 Ulteriori misure per la crescita del Paese Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

10 30 giugno 2013 Proroga al 30 giugno 2013 del meccanismo del pay-back e del nuovo meccanismo per la remunerazione delle farmacie. accedere a anticipazioni di cassa Possibilità per le Regioni che hanno adottato un piano di stabilizzazione finanziaria di accedere a anticipazioni di cassa per il graduale ammortamento dei disavanzi e dei debiti fuori bilancio accertati, nonché per il concorso al sostegno degli oneri derivanti dall'attuazione del piano di rientro stesso. Pubblicazione nel sito web dellOsservatorio dei contratti pubblici dei prezzi unitari corrisposti alle ASL per lacquisto di beni e servizi. farmacovigilanza Recepimento della Direttiva Europea sulla farmacovigilanza. In sintesi. i cambiamenti introdotti tendono ad aumentare lefficacia, la rapidità e la trasparenza degli interventi di farmacovigilanza attraverso regole che mirano a razionalizzare le attività tra gli Stati Membri ad esempio attraverso una ripartizione delle stesse attività con condivisione del lavoro svolto evitando duplicazioni, migliorando i sistemi di comunicazione delle decisioni e incrementando la trasparenza. Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013

11 Non ci sono stati i tagli alla Sanità per 2,6mld di Euro Riduzione del costo del lavoro per le imprese; Detrazione dellIrap per i nuovi assunti; Potenziamento dellAce (Aiuto alla Crescita Economica); Incentivi per il passaggio dai contratti a tempo determinato a quelli a tempo indeterminato; Rivalutazione dei beni di impresa e delle partecipazioni; Incremento del Fondo di garanzia per le piccole e medie imprese; Incremento del Fondo di sviluppo e coesione; No allaumento Iva per le imprese sociali; Rifinanziamento del Fondo per i contratti di sviluppo; Rifinanziamento del Fondo per la crescita sostenibile; Riduzione delle tasse per le imprese per 5 miliardi e 600 milioni ( ). Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17.XII.2013


Scaricare ppt "Ambasciata di Danimarca in Italia Roma, 17 dicembre 2013."

Presentazioni simili


Annunci Google