La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Risk Management e Assicurazione per lIndustria e le Attivita Aeronautiche Workshop 1. RC Prodotti Aeronautici: Aspetti Assicurativi Introduce: Massimo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Risk Management e Assicurazione per lIndustria e le Attivita Aeronautiche Workshop 1. RC Prodotti Aeronautici: Aspetti Assicurativi Introduce: Massimo."— Transcript della presentazione:

1 Risk Management e Assicurazione per lIndustria e le Attivita Aeronautiche Workshop 1. RC Prodotti Aeronautici: Aspetti Assicurativi Introduce: Massimo Orsini, Divisional Director Generali Global UK

2 1 R.C. Prodotti Aeronautici – Situazione sinistri a premi Premi annui medi US$638m Sinistri Annui Medi US$493m

3 2 R.C. Prodotti Aeronautici – Sviluppo Sinistri , 2004, 2005 $1.711 milioni di deterioramento

4 3 Curve di sviluppo sinistri RC Prodotti/Corpi & RC (esempio limitato al portafoglio Generali UK al 3 trim. 06)

5 4 Trend del mercato RC Prodotti Aeronautici nel 2005 Lintero comparto nel 2005 ha registrato un trend di premi in rialzo (media del 7%) La maggior ragione di preoccupazione dei mercati si concentra sui significativi deterioramenti degli anni passati. La natura long tail di questa tipologia di business rende difficile una previsione attuariale dei risultati di portafoglio Un caso per tutti (2002: incidente ad aeromobile da turismo in USA, 4 deceduti riserva passata da USD 1,200,000 nel 2003 a USD 67,000,000) I livelli di esposizione continuano a salire.

6 5 Trend del mercato RC Prodotti Aeronautici nel 2006 ad oggi Premi sostanzialmente stabili con trend al rialzo a riflettere casi di significativi incrementi di fatturato o sinistralita. La nuova capacita che e affluita sul mercato aviazione e che ha contribuito a rendere piu soft il mercato aerolinee non ha ad oggi avuto significativo impatto sul comparto prodotti. La preoccupazione per i deterioramenti registrati negli ultimi anni e ancora chiaramente un fattore di rilievo. Certe aree (componentisti critici, costruttori di aviazione generale e ala rotante) piu sotto pressione di altre. Sul comparto continua a vigere un sistema di imposizione fiscale a livello di imposta sulle assicurazioni estremamente poco uniforme

7 6 Assicurazione RC Prodotti Aviatione – Imposte di assicurazione Comparazione tra imposte di assicurazione in tema di RC Prodotti Aeronautici in Europa Regno Unito 5% Spagna 6.3% Francia 9% Germania 16% Italia 22.25%

8 7 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici – La Polizza Italiana I prodotti a destinazione aeronautica od aerospaziale sono di norma esclusi dalle polizza RC Prodotto standard e quindi da coprirsi con garanzie specialistiche Le Generali offrono in Italia ed allestero tramite il proprio Gruppo vari prodotti contenenti coperture RC prodotti aeronautici od aerospaziali. Trattasi di coperture RC Prodotti pure ovvero di garanzie di RC Generale Aeronautica a piu ampio spettro rivolte a Clienti la cui attivita li vede esposti a ipotesi di RC aeronautica maggiormente diversificate.

9 8 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding - Definizioni Definizione di Prodotto Aeronautico laeromobile finito, i singoli componenti dello stesso ed in genere tutto quanto viene impiegato in relazione al suo funzionamento o utilizzo a terra ed in volo ivi compresi gli strumenti per manovre a terra ed altre attrezzature. Si intende compreso in tale definizione anche tutto il materiale - fornito dallAssicurato in relazione allaeromobile od alle sue parti o ad altri strumenti/attrezzature - concernente assistenza, addestramento, istruzioni dutilizzo e/o manutenzione, manuali, progetti, e informazioni tecniche o di altro genere. Tale definizione può essere ampliata andando a ricomprendere anche i Prodotti Spaziali (Veicoli Spaziali e Satelliti) e tutto quanto connesso con il loro funzionamento o utilizzo a terra o nello spazio. Nel caso in cui vengano contemplate contemporaneamente le due fattispecie si parla quindi di Prodotto Aerospaziale.

10 9 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding - Definizioni Definizione di Rischio da Prodotto Impiego/utilizzo di un Prodotto Aeronautico da parte di soggetti terzi dopo che il prodotto stesso non sia più detenuto/esercito dallAssicurato. Definizione di Avvenimento un Sinistro o una serie di Sinistri verificatisi durante il periodo di polizza e riconducibile a cause, circostanze o condizioni comuni, simili o collegate.

11 10 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding - Definizioni Definizione di Grounding Interruzione totale e continuativa - con o senza sospensione o ritiro del certificato di navigabilità - dell'attività di volo di uno o più aeromobili, decretata nell'interesse della sicurezza, dalle competenti Autorità aeronautiche. Tale interruzione dovrà essere conseguente a difetti, accertati o sospettati, in almeno due aeromobili ed inoltre dovrà essere decisa contemporaneamente nei confronti di tutti gli aeromobili, soggetti all'Autorità aeronautica decretante il Grounding, che si trovino nelle medesime condizioni, indipendentemente dal numero degli stessi che determineranno in concreto la risarcibilità dei danni da Grounding a norma di contratto.

12 11 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding - Definizioni Ai fini dell'operatività dell'assicurazione, lo stato di Grounding: - ha inizio dal momento in cui lordine dellAutorità Aeronautica diventa efficace fino al momento in cui tale ordine viene annullato/ritirato o diventa inefficace; - deve essere decretato a seguito di un Avvenimento a termini di polizza, verificatosi durante il periodo di validità dellassicurazione.

13 12 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding - Coperture Copertura A – Responsabilità Civile per Danni a Persone e Cose La Società si obbliga a tenere indenne lAssicurato di quanto questi sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile, ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni involontariamente cagionati a terzi dai Prodotti Aeronautici dopo la loro consegna a terzi, per morte, lesioni personali e per danneggiamenti a cose – inclusa la conseguente perdita duso di tali cose - in conseguenza di un Avvenimento. Copertura B – Responsabilità Civile per Danni da Grounding La Società si obbliga a tenere indenne lAssicurato di quanto questi sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile ai sensi di legge a titolo di risarcimento ai proprietari e/o esercenti degli aeromobili finiti per danni da perdita duso conseguente a Grounding degli aeromobili stessi.

14 13 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding - Coperture Il massimale opera per avvenimento/grounding ed in aggregato annuo (cioè ad esaurimento) e pertanto rappresenta il massimo esborso che lAssicuratore può essere chiamato a sostenere nellambito del periodo di validità dellassicurazione (12 mesi). La copertura è prestata su base Losses Occurring (opposto a Claims Made). La copertura è limitata ai danni a terzi. La garanzia Grounding ha una portata limitata con riferimento ai prodotti militari.

15 14 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding – Esclusioni Principali esclusioni: –Danni derivanti da mancata rispondenza a specifiche o non raggiungimento di performance richieste quando non si configurino danni materiali a cose e/o persone, –Spese di rimpiazzo del prodotto aeronautico, o di sue parti, e spese di riparazione, –Danni verificatisi nel periodo in cui i prodotti aeronautici sono in qualsiasi modo detenuti od eserciti dallAssicurato,

16 15 Assicurazione RC Prodotti Aeronautici & Grounding – Esclusioni –Danni da perdita duso di veicoli spaziali o satelliti, –Responsabilità contrattuale, –RCO e simili, –i danni da perdita duso di un aeromobile derivante dal mancato rispetto da parte dellAssicurato delle ragionevoli norme di diligenza volte a procurare o consegnare tempestivamente al proprietario od allesercente dello stesso i prodotti aeronautici necessari per la rimessa in efficienza dellaeromobile.

17 16 Qualche semplice considerazione Concetto di Strict Product Liability introdotto anche in Italia con DPR 24/5/88 n.224 in attuazione della direttiva CEE 85/374 Il produttore e responsabile del danno cagionato da difetti del suo prodotto La parte danneggiata deve dimostrare che: –Il prodotto era difettoso quando è stato consegnato dallAssicurato ad un terzo (cioè che il difetto era già presente quando il prodotto era sotto il controllo dellAssicurato) –Il prodotto è stato usato in modo corretto o comunque in maniera ragionevolmente prevedibile –Il prodotto ha causato il danno

18 17 Spunti per ulteriori considerazioni La Strict Liability può derivare soprattutto come risultato di un difetto/carenza in: –Progettazione –Produzione, –Avvertenze/Istruzioni. La legge GARA ed il suo impatto sui prime manufacturer e sui componentisti in USA (concetto di decadenza) Responsabilita solidale e teoria delle tasche capienti (deep pocket)

19 18 Spunti per ulteriori considerazioni Il Principio fondamentale di tutela del consumatore è decisamente similare in USA come in EU degne di nota sono pero alcune diversita in tema di: –ammontare medio dei risarcimenti –danni punitivi –patto di quota lite –potere di discovery pre processuale –aspetti giurisdizionali e di competenza –sistema di corti statatali e giurie popolari –lite temeraria e compensazione delle spese

20 Risk Management e Assicurazione per lIndustria e le Attivita Aeronautiche Workshop 1. RC Prodotti Aeronautici: Aspetti Assicurativi FINE


Scaricare ppt "Risk Management e Assicurazione per lIndustria e le Attivita Aeronautiche Workshop 1. RC Prodotti Aeronautici: Aspetti Assicurativi Introduce: Massimo."

Presentazioni simili


Annunci Google