La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

STRATEGIE DI PRESENTAZIONE E DIFFUSIONE DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE IN SANITÀ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Anno accademico 2010/2011 Corso.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "STRATEGIE DI PRESENTAZIONE E DIFFUSIONE DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE IN SANITÀ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Anno accademico 2010/2011 Corso."— Transcript della presentazione:

1 STRATEGIE DI PRESENTAZIONE E DIFFUSIONE DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE IN SANITÀ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Anno accademico 2010/2011 Corso di Laurea Interfacoltà in COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ Laureando: Emanuel Di Marco Relatore: Prof. Maurizio Ettore Maccarini Correlatore: Prof.ssa Federica Da Milano

2 GLI EVENTI IN AMBITO SANITARIO Il concetto di evento: circostanza particolare Ideazione, svolgimento, post-evento Educazione continua in medicina La situazione italiana: unindustria da un miliardo di euro

3 Congresso: come coinvolgere migliaia di persone Fiera: un grande mercato Convegno: esperti a confronto Tavola rotonda, workshop, simposio TIPOLOGIE DI EVENTI

4 CITTÀ EVENTI LA SITUAZIONE ITALIANA La capitale indica la via Bologna, importanza crescente Il Gruppo Fiera Milano Exposanità, una certezza Lesperienza milanese della IFHRO Proposte minori: il Congresso Somipar

5 LA SITUAZIONE ESTERA CITTÀ EVENTI Il Principato di Monaco e il Grimaldi Forum Chicago: il McCormick Palace Il progetto newyorkese Il meeting della RSNA Arab Health Exhibition & Congress Medica, un punto di riferimento

6 Fonti normative La direttiva 89/686/CEE Il Decreto legislativo 19 settembre 1994, n.626 e successive integrazioni 2008: arriva il TUSL I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

7 Protezioni specifiche Arti superiori: focus sulle mani Volto e occhi Piedi Vie respiratorie I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE

8 Ferite e punture: il 70 e l80% delle esposizioni professionali su base accidentale In Europa vengono denunciate oltre 650mila punture accidentali ogni anno Una gestione costosa per la sanità Il documento dellAgenzia Europea per la sicurezza e salute sul lavoro: valutazione dei rischi e lesioni da punture di ago Prevenzione: la direttiva 2010/32/UE AGHI E SIRINGHE: IL RISCHIO DI INFEZIONE

9 GLI ADDETTI AI LAVORI: UNA SERIE DI INTERVISTE

10 Roche oggi: 150 nazioni e un giro di affari da 35 miliardi ROCHE E IL BRAND ACCU-CHEK Roche Diabetes Care, progetti e ambizioni Accu-Chek Safe-T-Pro-Uno (2009) Accu-Chek Safe-T-Pro-Plus (2006) Eventi: congressi per professionisti sanitari, tra cui il Congresso OSDI, con sviluppo di folder

11 Una storia lunga tre secoli In Italia dal 1932 Nel 2011 un utile di 6,34 miliardi GLAXOSMITHKLINE E ARIXTRA Obiettivo: prevenire la formazione di coaguli di sangue nei vasi sanguigni Le siringhe preriempite con ago retrattile: ridurre manipolazione e rischi Eventi: congressi delle Società Scientifiche interessate al Tromboembolismo Venoso.

12 LA PAVESE TPENSO E IL MARGHERITA FINGERGUARD Eventi: Exposanità, Medica, Forum RIsk Management in Sanità (edizioni 2010) Luglio 2009: prende corpo lidea Ottobre 2010: il patrocinio dellUniversità di Pavia Permette il reincappucciamento degli aghi in sicurezza Obiettivo risparmio

13 Necessità di progettare un preciso piano di promozione del proprio prodotto Valutare la partecipazione alle diverse manifestazioni nazionali e internazionali Cosa presentare in tali occasioni? Analisi dettagliata del target Grandi e piccole realtà, percorsi paralleli e altrettanti validi CONCLUSIONI

14 STRATEGIE DI PRESENTAZIONE E DIFFUSIONE DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE IN SANITÀ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Anno accademico 2010/2011 Corso di Laurea Interfacoltà in COMUNICAZIONE, INNOVAZIONE, MULTIMEDIALITÀ Laureando: Emanuel Di Marco Relatore: Prof. Maurizio Ettore Maccarini Correlatore: Prof.ssa Federica Da Milano


Scaricare ppt "STRATEGIE DI PRESENTAZIONE E DIFFUSIONE DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE IN SANITÀ UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Anno accademico 2010/2011 Corso."

Presentazioni simili


Annunci Google