La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

© Multimedia Education Center La Filosofia del Postmoderno ç I caratteri della modernità ç I caratteri del postmoderno çJean-François Lyotard çGianni Vattimo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "© Multimedia Education Center La Filosofia del Postmoderno ç I caratteri della modernità ç I caratteri del postmoderno çJean-François Lyotard çGianni Vattimo."— Transcript della presentazione:

1 © Multimedia Education Center La Filosofia del Postmoderno ç I caratteri della modernità ç I caratteri del postmoderno çJean-François Lyotard çGianni Vattimo ç I caratteri della modernità ç I caratteri del postmoderno çJean-François Lyotard çGianni Vattimo Pensiero forte e pensiero debole a cura del prof. Alfio Bonfiglio

2 © Multimedia Education Center I caratteri della modernità Il pensiero da Cartesio a Nietzsche Pensare in termini di novità e superamento Concepire la storia come emancipazione Luomo come dominatore della Natura Pensare secondo le categorie di unità e totalità Credere in visioni onnicomprensive

3 © Multimedia Education Center Credere in visioni onnicomprensive I caratteri della modernità Le grandi filosofie moderne organizzano e reinterpretano il mondo in modo onnicomprensivo Cartesio - Locke Kant Illuminismo Idealismo Marxismo La filosofia costruisce e Organizza il mondo in Modo totalizzante. La Ragione Supremo giudice

4 © Multimedia Education Center Pensare in termini di novità e superamento I caratteri della modernità NUOVO = MIGLIORE TRASCORSO = SUPERATO La filosofia moderna ha la tendenza a identificare ciò che è nuovo con ciò che è migliore E ciò che è trascorso con qualcosa di superato

5 © Multimedia Education Center Concepire la storia come emancipazione I caratteri della modernità La Storia conduce allemancipazione dei popoli I filosofi sono i mentori di questo percorso I filosofi conoscono i fini Libertà Eguaglianza Benessere Diffusione dei lumi Riv. proletaria tecnoscienza I filosofi conoscono i mezzi

6 © Multimedia Education Center Luomo come dominatore della Natura I caratteri della modernità Esaltazione della scienza come strumento di dominio sulla natura Luomo domina Natura La Ragione viene identificata con la ragione scientifica

7 © Multimedia Education Center Pensare secondo le categorie di unità etotalità I caratteri della modernità Il Sapere forte tende a subordinare gli eventi eterogenei Centro Unificatore Del sapere Unico orizzonte: storico, gnoseologico, ontologico Particolarità e diversità Vengono uniformate In modo violento E coatto

8 © Multimedia Education Center I caratteri del postmoderno Rifiuto dellenfasi del nuovo Rinuncia della storia come processo universale o necessario Rifiuto di identificare la ragione con la ragione tecnico-scientifica Privilegiamento del paradigma della molteplicità Il pensiero debole e pensiero forte Sfiducia nei macro-saperi onnicomprensivi e legittimanti

9 © Multimedia Education Center Sfiducia nei macro-saperi onnicomprensivi e legittimanti I caratteri del postmoderno Il Sapere appare debole, instabile e incerto Il Sapere unitario esplode Frammentarietà del sapere Nessun fondamento ultimo e unitario

10 © Multimedia Education Center Rifiuto dellenfasi del nuovo I caratteri del postmoderno La novità non è più un valore in quanto tale Né è migliore e dunque preferibile Il postmoderno intende essere non unavanguardia di superamento Ma la fine di tutte le avanguardie

11 © Multimedia Education Center Rinuncia della storia come processo universale o necessario I caratteri del postmoderno Alla Storia universale E unitaria si sostituisce Un percorso destrutturato Senza finalità di emancipazione La storia non è più un filo unitario conduttore, è invece una quantità di informazioni, di cronache, di televisori che abbiamo in casa, molti televisori in una casa. G. Vattimo, Filosofia al presente, Garzanti, Milano 1990, p. 17

12 © Multimedia Education Center Rifiuto di identificare la ragione con la ragione tecnico- scientifica I caratteri del postmoderno Il sapere non si identifica con la scienza e il metodo sperimentale Crisi del sapere univoco Natura anarchica del sapere Rifiuto delluomo Dominatore della Natura Ecologismo come rivolta Al dominio tecnologico Sulla Natura e ai suoi Effetti distruttivi Poliocentrismo Del sapere

13 © Multimedia Education Center Privilegiamento del paradigma della molteplicità I caratteri del postmoderno Dal mondo semplice e unitario al Mondo complesso e molteplice Società pluriculturali Valorizzazione Delle tecnologie informatiche Etica della tolleranza Politica pluralista Difesa delle minoranze Rispetto delle diversità Molteplicità delle Informazioni e Delle Interpretazioni democrazia

14 © Multimedia Education Center Jean-François Lyotard ç La condizione postmoderna ç I grandi racconti della modernità çLe ragioni di delegittimazione çI caratteri del sapere postmoderno ç La condizione postmoderna ç I grandi racconti della modernità çLe ragioni di delegittimazione çI caratteri del sapere postmoderno Versailles Parigi 1998

15 © Multimedia Education Center La condizione postmoderna Jean-François Lyotard Semplificando al massimo, possiamo considerare postmoderna lincredulità nei confronti delle metanarrazioni J.F.Lyotard, La condizione postmoderna, Feltrinelli, Milano 1985, p. 5 Semplificando al massimo, possiamo considerare postmoderna lincredulità nei confronti delle metanarrazioni J.F.Lyotard, La condizione postmoderna, Feltrinelli, Milano 1985, p. 5 La condizione postmoderna Avvento delle Società industriali Avanzate e informatizzate Postmodernità 1.Sapere e verità subordinati allefficienza 2.Delegittimazione di ogni sapere che non Sottostà al criterio dellefficienza.

16 © Multimedia Education Center I grandi racconti della modernità Jean-François Lyotard Questi racconti non sono miti nel senso di favole (il racconto cristiano non fa eccezione). Certo, come i miti essi mirano a legittimare istituzioni e pratiche sociali e politiche, legislazioni, etiche, modi di pensare. A differenza dei miti, tuttavia, non cercano questa legittimità in un atto originale fondatore, ma in un futuro di cui si vuole lavvento, in altre parole in unidea da realizzare […] la quale conferisce alla modernità il modo che le è caratteristico: il progetto. J.F. Lyotard, Il postmoderno spiegato ai bambini, pp Questi racconti non sono miti nel senso di favole (il racconto cristiano non fa eccezione). Certo, come i miti essi mirano a legittimare istituzioni e pratiche sociali e politiche, legislazioni, etiche, modi di pensare. A differenza dei miti, tuttavia, non cercano questa legittimità in un atto originale fondatore, ma in un futuro di cui si vuole lavvento, in altre parole in unidea da realizzare […] la quale conferisce alla modernità il modo che le è caratteristico: il progetto. J.F. Lyotard, Il postmoderno spiegato ai bambini, pp I metaracconti Della modernità Illuminismo:il sapere è legittimo perché favorisce lemancipazione e la libertà dei popoli Idealismo: sapere legittimo come conoscenza speculativa (Spirito assoluto) Marxismo: è sapere dei saperi (mat. dialettico) o sapere critico (Sc. di Francoforte) Cristianesimo: è legittimato perché conduce alla salvezza Capitalismo:è legittimo perché grazie allo sviluppo tecnico-industriale emancipa dalla povertà

17 © Multimedia Education Center Le ragioni di delegittimazione Jean-François Lyotard Auto-delegittimazione filosofico-teoretica Delegittimazione storica Delegittimazione della società postindustriale Auto-delegittimazione filosofico-teoretica Delegittimazione storica Delegittimazione della società postindustriale La mia tesi è che il progetto moderno (di realizzazione delluniversalità) non è stato abbandonato o dimenticato, ma distrutto, liquidato. Ci sono molti tipi di distruzione, diversi nomi che ne sono il simbolo. Auschwitz può esserte preso come nome paradigmatico per lincompiutezza tragica della modernità. J.F. Lyotard, Il postmoderno spiegato ai bambini, Feltrinelli, Milano 1987, p. 28

18 © Multimedia Education Center I caratteri del sapere postmoderno Jean-François Lyotard Il sapere non può essere legittimato dal criterio dellefficienza Il sapere postmoderno si concretizza in una razionalità plurale, con legittimazioni fluide, parziali e reversibili Il sapere non può essere legittimato dal criterio dellefficienza Il sapere postmoderno si concretizza in una razionalità plurale, con legittimazioni fluide, parziali e reversibili Sviluppo e affermazione delle tecniche informatiche e multimediali Massima comunicazione e trasmissione dei risultati del sapere Quanto allinformatizzazione della società essa può divenire lo strumento sognato del controllo e della regolazione del mercato, esteso fino al sapere stesso, e retto esclusivamente dal principio di performatività. Essa comporta allora inevitabilmente il terrore. Ma essa può anche servire i gruppi di discussione sulle metaprescrizioni dando loro le informazioni di cui per lo più difettano per decidere con cognizione di causa J.F.Lyotard, La condizione postmoderna, Feltrinelli, Milano 1985, p. 121

19 © Multimedia Education Center Gianni Vattimo ç Dal pensiero forte al pensiero debole ç Il nichilismo postmoderno çLe ragioni di delegittimazione çLa società opaca postmoderna çPostmoderno e società dei media ç Dal pensiero forte al pensiero debole ç Il nichilismo postmoderno çLe ragioni di delegittimazione çLa società opaca postmoderna çPostmoderno e società dei media Torino vivente

20 © Multimedia Education Center Dal pensiero forte al pensiero debole Oggi non siamo a disagio perché siamo nichilisti, ma piuttosto perché siamo ancora troppo poco nichilisti, perché non sappiamo vivere sino in fondo lesperienza della dissoluzione dellessere. G. Vattimo, Filosofia al presente. Garzanti, Milano 1990, p. 26 Gianni Vattimo Dal pensiero forte Metafisico (La modernità) Pensiero debole postmetafisico Rifiuto delle categorie Forti e delle legittimazioni Onnicomprensive. Nichilismo debole

21 © Multimedia Education Center Il nichilismo postmoderno NICHILISMO DEBOLE Gianni Vattimo Non ha né rimpianti per le antiche certezze Né smanie per nuove totalità Nietzsche Heidegger morte di Dio Concezione Epocale Dellessere Fine degli assoluti metafisici Lessere non è, ma accade

22 © Multimedia Education Center Le ragioni di delegittimazione La modernità, nella ipotesi che propongo, finisce quando- per molteplici ragioni- non appare più possibile parlare della storia come qualcosa di unitario. G. Vattimo, La società trasparente, Garzanti, Milano 1990, p. 8 La modernità, nella ipotesi che propongo, finisce quando- per molteplici ragioni- non appare più possibile parlare della storia come qualcosa di unitario. G. Vattimo, La società trasparente, Garzanti, Milano 1990, p. 8 Gianni Vattimo Fine della storia Come corso unitario e progressivo di eventi Perdita di punti di riferimento assoluti Anche per Vattimo la modernità è smentita dalla storia delluomo

23 © Multimedia Education Center La società opaca postmoderna Gianni Vattimo Società trasparente Società opaca (Hegel) Società organica Consapevole di sè Liberalizzazione della comunicazione Liberazione delle differenze Affermazione della Propria diversità Tolleranza della Diversità altrui Evita il rischio di Omologazione conformista Emancipazione come superiore autoconsapevolezza delluomo

24 © Multimedia Education Center Postmoderno e società dei media La società dei mass media e della comunicazione generalizzata non producono omologazione. Ma il contrario. Gianni Vattimo radio, televisione,giornali sono diventati elementi di una generale esplosione e moltiplicazione di Weltanschaungen, di visioni del mondo G. Vattimo, La società trasparente, Garzanti, Milano 1990, p. 12 Il caos apparente della Società postmoderna emancipazione Ideali di pluralismo e tolleranza


Scaricare ppt "© Multimedia Education Center La Filosofia del Postmoderno ç I caratteri della modernità ç I caratteri del postmoderno çJean-François Lyotard çGianni Vattimo."

Presentazioni simili


Annunci Google