La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Comune di Potenza Picena Assessorato alla Comunicazione Insieme: decidere ragionare fare conoscere COMUNICARE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Comune di Potenza Picena Assessorato alla Comunicazione Insieme: decidere ragionare fare conoscere COMUNICARE."— Transcript della presentazione:

1

2 Comune di Potenza Picena Assessorato alla Comunicazione Insieme: decidere ragionare fare conoscere COMUNICARE

3 2 RIFIUTI URBANI Comune di Potenza Picena Assessorato alla Comunicazione INSIEME: conoscere ragionare decidere fare Alza il volume COMUNICARE Durata 10 minuti

4 3 Prenditi un po di tempo, rilassati e segui attentamente questa presentazione, sicuro che insieme avremo modo di capire molte cose.. Insieme

5 4 I rifiuti sono tutti i materiali, le sostanze, gli oggetti che risultano di scarto o avanzo alle più svariate attività umane. I rifiuti urbani sono quelli che noi produciamo in quanto cittadini. conoscere

6 5 Per intendersi bene i rifiuti urbani sono per lo più gli alimenti, il vetro, il cartone, la plastica, la carta, il legno, il ferro, lalluminio, i tessuti che noi scartiamo o che ci avanzano ogni giorno in casa. conoscere

7 6 perché compriamo più alimenti di quelli che ci servono? ragionare

8 7 perché se mi servono i colori devo comprare anche la scatola? ragionare

9 8 il mio babbo il vetro lo compra, lo lavora e lo vende! ragionare

10 9 il mio papà fa lo stesso mestiere e usa il cartone ragionare

11 10 Io sono unesperta: i rifiuti sono un problema serio della Società e la soluzione non è semplice. La scelta spetta ai Grandi.. scaricabarile

12 11 ragionare è bene non fidarsi di chi dice che la scelta spetta ai Grandi..

13 12 Sappiamo che ogni anno in Italia produciamo 32 miliardi di chili di rifiuti urbani. Sappiamo che ognuno di noi ne produce in media un chilo e mezzo al giorno. conoscere

14 13 ma per capire non basta sapere quanto pesano i nostri rifiuti, per capire e per ricordare dobbiamo sapere quanti sono.. ragionare

15 14 perché nessuno ci dice mai quanti sono i nostri rifiuti? ragionare

16 15 La più grande nave esistente al mondo è la TI Asia, una ULCC, cioè una megapetroliera, costruita nel 2002 nei cantieri Daewoo della Corea del Sud: è lunga 380 metri e larga 68 metri.. conoscere

17 16 conoscere pensa che la Ti Asia è così grande che le sue dimensioni non le permettono il transito nel canale di Suez e in quello di Panama ed è così capiente che può caricare più di tonnellate di petrolio greggio..

18 17 ragionare se noi riempissimo la cisterna di questa nave di rifiuti urbani e ne caricassimo altrettanti sul ponte..

19 18 ragionare lItalia ogni anno riempirebbe di rifiuti urbani 72 di queste navi

20 19 ragionare poi se consideriamo anche la produzione di rifiuti dei vari settori dellindustria italiana allora ne riempiamo 300 allanno..

21 20 ragionare 72 di rifiuti urbani 119 di rifiuti speciali 12 di rifiuti pericolosi 97 di rifiuti inerti 300 TI Asia in linea coprirebbero la distanza che cè tra Ancona e la Croazia.. Ogni anno..

22 21 perché in Italia si dice tanti rifiuti e nessuno dice mai troppi rifiuti ? ragionare

23 22 Ogni anno la produzione di rifiuti urbani aumenta del 2% rispetto allanno precedente.. ragionare

24 23 Sappiamo che ogni anno in Italia spendiamo più di 5 miliardi di euro per gestire i rifiuti urbani. Sappiamo che ognuno di noi spende in media 86 euro allanno. conoscere

25 24 Ogni anno la spesa per la gestione dei rifiuti aumenta del 3% rispetto allanno precedente.. ragionare

26 25 che fine fanno ogni anno i nostri rifiuti e i nostri soldi? ragionare

27 26 Io lavoro nel settore: i rifiuti sono un problema serio dellItalia e la soluzione non è semplice. La scelta spetta al Governo.. scaricabarile

28 27 ragionare è bene non fidarsi di chi dice che la scelta spetta al Governo..

29 28 ITALIA 38 navi come la TI Asia piene di rifiuti urbani indifferenziati ogni anno vanno in DISCARICA ragionare 12 su 33 navi del NORD in discarica 10 su 16 navi del CENTRO in discarica 16 su 23 navi del SUD in discarica

30 29 conoscere Quella sullo sfondo è la discarica di Potenza Picena (MC), aperta nel 1970 e chiusa nel 2005: nei 35 anni di attività in questo sito sono stati abbancati i rifiuti urbani prodotti dalla comunità locale per una quantità complessiva che non occuperebbe la metà del serbatoio della TI Asia..

31 30 in Italia ci sono migliaia di discariche chiuse o in disuso: poche sono state oggetto di un lavoro di bonifica, peraltro costosissimo, come quello fatto a Potenza Picena.. conoscere

32 31 nelle poche centinaia di discariche attive in questo momento approdano le nostre 38 navi piene, sopra e sotto, di rifiuti urbani indifferenziati.. conoscere

33 32 solo per questa operazione di approdo in discarica spendiamo un miliardo e mezzo di euro ogni anno.. conoscere

34 33 cioè noi, in Italia, ogni anno, spendiamo una cifra equivalente allo stipendio annuale di dipendenti solo per nascondere.. ragionare

35 34 Io ho studiato: i rifiuti sono un problema serio di questa Epoca e la soluzione non è semplice. La scelta spetta alle nuove Generazioni.. scaricabarile

36 35 ragionare è bene non fidarsi di chi dice che la scelta spetta alle nuove Generazioni..

37 36 Insieme a Potenza Picena una scelta labbiamo fatta…

38 37 Insieme a dicembre 2007 la nostra raccolta differenziata è arrivata al 70%

39 38 Che significa il 70% di raccolta differenziata? ragionare

40 39 Gli scarti alimentari che abbiamo conferito nei sacchetti in mater.bi. sono diventati prezioso concime naturale per la coltivazione della terra.. conoscere

41 40 il vetro depositato negli appositi contenitori stradali è diventato prezioso materiale lavorabile per lindustria.. conoscere

42 41 così pure il cartone.. conoscere

43 42 e la carta messa nei sacchetti blu.. conoscere

44 43 e la plastica.. conoscere

45 44 tutto ciò che abbiamo differenziato è stato correttamente avviato a recupero o riciclo e non è finito in discarica.. conoscere

46 45 A Potenza Picena sono stati tolti anche i cassonetti, a questo punto una scelta la devo fare anche io.. decidere

47 46 e bisogna pure smetterla con lo scaricabarile sui Grandi, sul Governo e sulle nuove Generazioni.. ragionare

48 47 Ognuno di noi ogni giorno deve fare una scelta: noi a Potenza Picena andiamo avanti con la differenziata.. decidere

49 48 Io ho capito come funziona la differenziata e ho capito pure che dobbiamo farla TUTTI.. fare

50 49 e farla BENE.. fare

51 50 E indispensabile differenziare i nostri rifiuti, tutti e bene, ma continuiamo a produrne troppi.. ragionare

52 51 ragionare ogni anno a Potenza Picena un Lidobello di rifiuti urbani

53 52 DOBBIAMO PRODURRE MENO RIFIUTI E QUELLI CHE PRODUCIAMO LI DOBBIAMO DIFFERENZIARE TUTTI E BENE !!! fare

54 53 Bravi! Dobbiamo produrre meno rifiuti e quelli che produciamo dobbiamo differenziarli tutti e bene. ragionare

55 54 Il nuovo orizzonte è produrre meno rifiuti urbani e differenziarli tutti e bene COMUNICARE

56 55 COMUNICARE se anche tu farai ogni giorno la tua scelta..

57 56 COMUNICARE e la tua scelta ogni giorno sarà quella giusta..

58 Comune di Potenza Picena Assessorato alla Comunicazione insieme possiamo andare ogni giorno verso un nuovo orizzonte COMUNICARE


Scaricare ppt "Comune di Potenza Picena Assessorato alla Comunicazione Insieme: decidere ragionare fare conoscere COMUNICARE."

Presentazioni simili


Annunci Google