La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Val Cavallina Servizi S.r.l. IL RUOLO DI VAL CAVALLINA SERVIZI SRL.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Val Cavallina Servizi S.r.l. IL RUOLO DI VAL CAVALLINA SERVIZI SRL."— Transcript della presentazione:

1 Val Cavallina Servizi S.r.l. IL RUOLO DI VAL CAVALLINA SERVIZI SRL

2 Val Cavallina Servizi S.r.l. 1.Breve descrizione del progetto LIFE TRELAGHI 2.Il ruolo di Val Cavallina Servizi srl 3.Gli interventi sul lago di Endine SOMMARIO

3 Val Cavallina Servizi S.r.l. IL PROGETTO LIFE TRELAGHI RIDUZIONE DELLEUTROFIZZAZIONE CON TECNICHE NATURALI DELLE ACQUE DI TRE PICCOLI LAGHI ITALIANI LAGO DI CANDIA LAGO DI ENDINE LAGO DI COGHINAS

4 Val Cavallina Servizi S.r.l. Gli enti gestori dei due laghi, hanno deciso di individuare soluzioni progettuali in forma condivisa per rispondere alle esigenze di tutela e difesa dei propri bacini in particolare: OBIETTIVI 1.per favorire la riduzione dei fenomeni di eutrofizzazione emergenti nelle acque del lago di Endine e del lago di Candia; 2.per migliorare le qualità dei biotipi presenti nei due laghi; 3.per favorire lo sviluppo di attività economiche agricole e turistiche ecosostenibili.

5 Val Cavallina Servizi S.r.l. AZIONI 1.Le azioni puntuali (task 3) consistono in ecosistemi filtro che si interpongono agli scarichi diretti delle acque reflue nei laghi e sono costituiti da innovativi impianti di fitodepurazione in cui le radici delle piante sono addittivate di batteri e micorrize ed il medium è costituito da rocce zeolitiche e scorie siderurgiche. 2.Le azioni su aree diffuse (task 4) consistono nella riattivazione biologica del terreno agrario con micorizzazione in luogo della concimazione chimica. 3.Le azioni territoriali (task 5) consistono nella rivitalizzazione della palude di Candia con ripristino del naturale potere di fitoestrazione delle aree umide.

6 Val Cavallina Servizi S.r.l. RISULTATI ATTESI Le tre azioni promosse producono un consistente abbattimento degli elementi eutrofizzanti, N e P, prelevati dal vettore idrico e trasferiti nella biomassa dei sistemi depuratori. IMPORTANTE Il carattere dimostrativo e replicabile del progetto nelle varie realtà europee delle aree umide è insito nella dimensione progettuale che ha volutamente interessato, due piccoli laghi in realtà climatiche, ambientali e socio-economiche che bene possono rappresentare tutte le aree umide europee.

7 Val Cavallina Servizi S.r.l. IL RUOLO DI VAL CAVALLINA SERVIZI SRL Il ruolo principale di Val Cavallina Servizi è quello di coordinare i vari partner e i subcontraenti negli interventi programmati per la riuscita del progetto. A causa delle caratteristiche del progetto sono state riscontrate alcune difficoltà: Coordinare molti partners (15 partecipanti al progetto) distribuiti su un territorio molto vasto. Poiché i laghi sono molto distanti non è stato possibile una presenza fissa sul luogo degli interventi. Divisione del compito di controllo con il project manager

8 Val Cavallina Servizi S.r.l. Il personale dedicato al progetto. Il personale non è dedicato esclusivamente al progetto, ma svolge anche altri compiti allinterno della società. E stata necessaria una divisione marcata dei compiti anche se ciò ha comportato la necessità di riunioni frequenti tra il personale della società per aggiornarsi sugli sviluppi del progetto. La liquidità di cassa. I progetti LIFE si basano su anticipazioni di cassa da parte di tutti i partners. E stato necessario procedere con il progetto tenendo conto anche dei flussi di cassa in uscita, oltre al rispetto dei tempi previsti.

9 Val Cavallina Servizi S.r.l. Il rispetto del budget di partenza. I progetti LIFE non prevedono spese aggiuntive a quanto dichiarato in sede di presentazione del progetto. E stato necessario redigere una rendicontazione semestrale per verificare landamento dei costi sostenuti ed il loro inquadramento entro le voci di spesa dichiarate nel progetto.

10 Val Cavallina Servizi S.r.l. IL KNOW - HOW ACCUMULATO 1.Saper progettare ed eseguire un intervento di fitodepurazione (bisogna notare che Val Cavallina Servizi gestisce fognatura e depurazione di 31 paesi della bergamasca); 2.Saper controllare e coordinare un progetto con molti partecipanti e su vasta scala;

11 Val Cavallina Servizi S.r.l. GLI INTERVENTI SUL LAGO DI ENDINE TASK 2: Disseminazione, promozione e divulgazione. TASK 3: Azioni puntuali per la riduzione dellapporto degli elementi eutrofizzanti (Fosforo e Azoto) TASK 6: Analisi, verifiche, monitoraggi TASK 7: Formazione, certificazione

12 Val Cavallina Servizi S.r.l. InterventoDescrizione attività e opereCosti in Euro a. Miglioramento qualitativo acque di reticolo superficiale dellarea umida denominata Fossadone Realizzazione vasca ecosistema filtro, con tecnologie ecocompatibili di mq 8000 Abitanti insistenti sullarea:(1100 ab/eq) b.Miglioramento qualitativo acque di reticolo superficiale dellarea umida denominata Valle del ferro Realizzazione vasca ecosistema filtro, di mq 2000 Abitanti insistenti sullarea: (200 ab/eq) c.Protezione dellecosistema lacustre dallazione inquinante delle acque di dilavamento stradale, lungo un tratto sensibile della strada statale 42 Realizzazione di collettamento di gronda ed ecosistema filtro- tampone ml 250 (100 ab/eq) TOTALE TASK 3: AZIONI PUNTAUALI PER LA RIDUZIONE DELLAPPORTO DEGLI ELEMENTI EUTROFIZZANTI (FOSFORO E AZOTO)

13 Val Cavallina Servizi S.r.l. InterventoDescrizione attività e opere Costi in Euro a. Campionamento ed analisi delle acque. Verifica dellecosistema lacustre sotto il profilo delleutrofizzazione e degli altri inquinanti Realizzazione dell'attività di campionamento, analisi b. Centro studi microbiologici per monitoraggio e verifica permanente situazione lago Realizzazione struttura ed allestimento laboratorio TOTALE TASK 6: ANALISI, VERIFICHE, MONITORAGGI.

14 Val Cavallina Servizi S.r.l. 1.Autorizzazioni edilizie per realizzare le opere; 2.Vincoli paesistici e ambientali (permessi regionali e del genio civile); 3.Servitù per i terreni interessati dal progetto (ricerca dei reali proprietari dei terreni, che erano stati ereditati più volte); 4.Utilizzo di materiali che non fossero inquinanti (pali in legno non trattati). I PROBLEMI INERENTI LINTERVENTO (TASK 3). Durante linverno 2005 – 2006 il lago di Endine è completamente ghiacciato ed è stato perciò necessario sospendere il secondo campionamento di gennaio ed il primo di febbraio. I PROBLEMI INERENTI CAMPIONAMENTI E ANALISI (TASK 6).


Scaricare ppt "Val Cavallina Servizi S.r.l. IL RUOLO DI VAL CAVALLINA SERVIZI SRL."

Presentazioni simili


Annunci Google