La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CONFERENCE SATELLITE TECHNOLOGIES FOR INFOMOBILITY AND TERRITORY – RELATED SERVICE THE ALPCHECK PROJECT La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CONFERENCE SATELLITE TECHNOLOGIES FOR INFOMOBILITY AND TERRITORY – RELATED SERVICE THE ALPCHECK PROJECT La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto."— Transcript della presentazione:

1 CONFERENCE SATELLITE TECHNOLOGIES FOR INFOMOBILITY AND TERRITORY – RELATED SERVICE THE ALPCHECK PROJECT La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. 19th June 2008 GIORGIO GABER Auditorium Palazzo della Regione Lombardia MILAN Luca Grimaldi – IREALP

2 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Sistema Informativo per i Trasporti Transfrontalieri di rifiuti Il nuovo software di gestione di Regione Lombardia, in conformità al Regolamento CE 1013/2006, mira alla semplificazione delle pratiche amministrative per gli operatori dei trasporti di rifiuti transfrontalieri. Offre anche una serie di servizi on line per snellire le comunicazioni con gli Enti Pubblici. Consente il monitoraggio dei tragitti compiuti dai mezzi adibiti al trasporto. Cosa è il S.I.T.T. Regione Lombardia

3 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. IREALP - Istituto di Ricerca per l'Ecologia e l'Economia Applicate alle Aree Alpine Territorio coperto dalla rete di stazioni GPS regionale GPSLombardia con possibile estensione ai paesi transfrontalieri. REGIONE LOMBARDIA - Direzione Generale Reti, Servizi di Pubblica Utilità e Sviluppo Sostenibile Soggetti coinvolti Localizzazione Cosa è il S.I.T.T. Regione Lombardia

4 Strumento interattivo WEB based che consente di svolgere procedure on line per la movimentazione dei rifiuti Permette la gestione delle pratiche di import-export di rifiuti in formato elettronico (smaterializzazione delle pratiche) E integrato al service di georeferenziazione di IREALP GPSLombardia e al sistema di protocollazione elettronica della Regione Lombardia E inserito, per gli utenti pubblici, nella rete Lombardia Integrata E accessibile, per gli utenti privati, via WEB 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Caratteristiche Cosa è il S.I.T.T. Regione Lombardia

5 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Workflow Cosa è il S.I.T.T. Regione Lombardia

6 Obiettivi Creare un sistema capace di monitorare i movimenti dei mezzi adibiti al trasporto dei rifiuti pericolosi Verificare gli spostamenti rispetto al percorso indicato nella pianificazione del viaggio Creare un sistema in grado di segnalare con allarmi gli scostamenti superiori ad una certa soglia Di cosa abbiamo bisogno? Sistema in grado di calcolare la posizione del mezzo con sufficiente precisione Garanzia dellinformazione ottenuta Monitoraggio in tempo reale dei mezzi adibiti al trasporto transfrontaliero dei rifiuti La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. 19th June Milan

7 Il progetto prevede lo studio, lo sviluppo progettuale e la successiva gestione di un sistema di controllo, attraverso l'uso della rete di stazioni GPSLombardia, dei tragitti seguiti dai mezzi trasportatori di rifiuti dal territorio regionale a territori extra nazionali. Il sistema di controllo dei veicoli prevede la localizzazione tramite la costellazione GNSS e la comunicazione bidirezionale tra il veicolo ed il centro di controllo. Il centro di controllo è dotato di un software in grado di rappresentare geograficamente la posizione dei veicoli e creare un database consultabile dall'organo di controllo secondo criteri prestabiliti. Lutilizzo delle correzioni differenziali distribuite dalla rete di stazioni GPS permanenti GPSLombardia permette di ottenere una elevata precisione di posizionamento. 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Il progetto

8 COMPONENTI Centro di Controllo in grado di gestire le linee di comunicazione con gli apparati di rilevamento a bordo dei mezzi e un server dedicato con software specifico. E costituito da 3 server interconnessi ai 2 server di GPS Lombardia. Il software A) modulo repository che riceve e archivia i dati inviati dai mezzi B) modulo client che rappresenta cartograficamente il confronto fra il viaggio impostato e quello realmente effettuato dal mezzo C) modulo rilevamento e segnalazione automatica di anomalie sul percorso e generazione degli allarmi (scostamento e segnalazione dai mezzi) D) modulo web per la programmazione dei viaggi e il controllo dei veicoli L'hardware ricevitore GPS con modem GSM/GPRS inclusi in un unico corpo, la scelta si è orientata verso prodotti di dimensioni ridotte, basso costo e capacità di configurazione molto versatile. Modulo zigbee per gestione trattore-rimorchio Modulo LCD per gestione segnalazioni veicolo – centro di controllo 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Il progetto

9 Applicativo Web basato su tecnologia ASP.NET, Ajax Creazione template di viaggio Assegnazione template a veicolo 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Software Client

10 1.I percorsi predeterminati e trasformati in coordinate geografiche dal service di georeferenziazione fornito da IREALP 2.Nel momento in cui il viaggio ha inizio lo strumento di tracciatura verrà acceso e la tracciatura avrà inizio 3.A destinazione lo strumento di tracciatura verrà spento e la tracciatura terminerà 4.Il service di georeferenziazione fornito da IREALP confronterà in automatico il tracciato del viaggio con il percorso dichiarato e segnalerà le eventuali deviazioni fuori tolleranza 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Tracciatura dei viaggi

11 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Creazione template di viaggio con vari punti chiave e tappe intermedie (waypoint)

12 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Assegnazione template di viaggio al mezzo con laggiunta delle info di contorno come la data, gli orari di passaggio.

13 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Problematiche incontrate nello sviluppo del progetto Difficoltà nel coinvolgimento dei trasportatori Comunicazione centrale autista e viceversa (sistema di comunicazione veicolo-autista-centrale) e aggiunta LCD Gli enti di controllo: i NOE, Regione Lombardia, Gestione multirimorchio I sensori di carico e lutilizzo di zig bee Il problema dellintermodale Precisione e qualità del dato GPS

14 Window Application Visualizzazione flotta Visualizzazione dispositivi collegati ai veicoli Gestione allarmi scostamento 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Software client di Centrale per organi di controllo

15 R1 M 1 M2 R1 M2 R1 M2 19th June Milan La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Impiego modulo Zig bee

16 La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. Segnalazione allautista Segnalazione alla centrale 19th June Milan Comunicazione Centrale - Veicolo

17 Grazie per lattenzione Grazie per lattenzione La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto del progetto S.I.T.T. 19th June Milan


Scaricare ppt "CONFERENCE SATELLITE TECHNOLOGIES FOR INFOMOBILITY AND TERRITORY – RELATED SERVICE THE ALPCHECK PROJECT La rete di stazioni GNSS permanenti a supporto."

Presentazioni simili


Annunci Google