La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Circolare Ministeriale n. 96 del 17/12/12 DPR n.89 del 20.3.09 DPR n.81 del 20.3.09 Legge 135/2012 (disposizioni urgenti per la razionalizzazione della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Circolare Ministeriale n. 96 del 17/12/12 DPR n.89 del 20.3.09 DPR n.81 del 20.3.09 Legge 135/2012 (disposizioni urgenti per la razionalizzazione della."— Transcript della presentazione:

1 Circolare Ministeriale n. 96 del 17/12/12 DPR n.89 del DPR n.81 del Legge 135/2012 (disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica)

2 NOVITA Legge 135/2012 disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica: dal 2013 le domande dovranno essere presentate esclusivamente ON LINE per tutte le classi iniziali dei corsi di studio. Per il 2013 sono escluse da tale procedura le iscrizioni alla scuola dellinfanzia per le quali si utilizzeranno ancora i moduli cartacei. La scuola fornirà supporto alle famiglie prive di strumenti informatici. Codici da utilizzare per liscrizione on-line - SOLO PER SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA iscrizioni CM 96 del 17/12/ Scuola secondaria di 1^grado di ToanoREMM81501R Scuola primaria di CAVOLAREEE81502V Scuola primaria di CERREDOLOREEE81503X Scuola primaria di QUARAREEE Scuola di TOANOREEE81501T

3 Scadenza per tutti: 28 febbraio 2013 LISCRIZIONE non è solo adempimento burocratico Assume grande valore la responsabilità individuale e collettiva per le successive scelte e determinazioni organizzative didattiche/progettuali amministrative gestionali…. SCELTE SIGNIFICATIVE

4 CM: 96 del 17/12/2012 Iscrizioni anno scolastico Le famiglie possono presentare Una SOLA domanda di iscrizione Nei moduli predisposti i genitori devono fornire informazioni relative allalunno ( generali e particolari) Le famiglie sono tenute a comunicare allufficio le eventuali variazioni successive alliscrizione (residenza, recapiti, situazioni sanitarie rilevanti per la scuola...) iscrizioni CM 96 del 17/12/

5 TEMPO SCUOLA INSEGNAMENTO RELIGIONE CATTOLICA TRATTAMENTO DATI PERSONALI SERVIZIO MENSA SERVIZIO TRASPORTO Eventuale iscrizione anticipata (INFANZIA e PRIMARIA) Le scelte dovrebbero essere ispirate al PRINCIPIO DI RESPONSABILITA INDIVIDUALE E COLLETTIVA iscrizioni CM 96 del 17/12/ LA FAMIGLIA ISCRIVE IL FIGLIO IN RELAZIONE AI BACINI DI UTENZA DEFINITI DAL COMUNE PER I TRASPORTI, QUINDI ESPRIME LA PROPRIA SCELTA PER :

6 La circolare prevede che le domande siano accolte nel limite massimo di: Posti disponibili per ogni plesso/classe Risorse di organico assegnato Utilizzo degli edifici scolastici (piano edilizio) (La scuola garantisce il diritto allo studio con forme di razionalizzazione e di indirizzo territoriale in accordo col comune) iscrizioni CM 96 del 17/12/ 20126

7 Dai dati di iscrizione e dalle scelte delle famiglie consegue tutta la fase organizzativa/gestionale, sia da parte della Scuola che del Comune: Richiesta di organico Assegnazione dei docenti/personale ATA Articolazione e formazione delle classi/sezioni Costituzione di pluriclassi (fino a 18 alunni) Richieste docenti di sostegno/educatori comunali Predisposizione locali, strumenti, arredi, materiali, utilizzo risorse Organizzazione servizio trasporti (COMUNE) Organizzazione servizio mensa (COMUNE) iscrizioni CM 96 del 17/12/ 20127

8 ISCRIZIONI ALLA SCUOLA INFANZIA iscrizioni CM 96 del 17/12/ 20128

9 SCUOLA INFANZIA- accesso Si possono iscrivere - CON PRECEDENZA - i bambini che compiono i tre anni entro il Si possono accogliere poi coloro che compiono i tre anni entro il ( anticipi) se sussistono le condizioni iscrizioni CM 96 del 17/12/ 20129

10 Criteri di accoglienza iscrizioni SCUOLA DELLINFANZIA 1. CONTINUITA: gli alunni che già frequentano la scuola dagli anni precedenti; 2. RESIDENZA NEL COMUNE:gli alunni residenti nel comune nel rispetto della territorialità secondo i bacini di utenza definiti dal Comune per il servizio di trasporto - Le iscrizioni degli alunni la cui residenza non sia compresa nel bacino della scuola richiesta, saranno accettate solo nel caso che siano rimasti disponibili dei posti e a condizione che le famiglie provvedano in proprio al trasporto; 3. NECESSITA: gli alunni diversamente abili certificati nonché alunni in situazione di particolare problematicità segnalati dai Preposti Servizi Sociali Unificati e Asl ( da valutare nei casi specifici ); 4. ETA: gli alunni di cinque anni con priorità rispetto ai tre anni; 5. FACILITAZIONE ALLE FAMIGLIE: coloro che hanno fratelli già frequentanti lo stesso plesso, o la stessa sede - se in scuole di diverso ordine; 6. RESIDENZA IN ALTRI COMUNI : alunni di tre/cinque anni residenti in altri comuni nei limiti della disponibilità dei posti. iscrizioni CM 96 del 17/12/

11 SCUOLA DELLINFANZIA ANTICIPI iscrizioni CM 96 del 17/12/ La scuola accoglie domande di iscrizione anticipata alla scuola dellinfanzia CON RISERVA dopo aver verificato le effettive condizioni e la disponibilità di posti L'ammissione dei bambini alla frequenza anticipata è condizionata, ai sensi dellart. 2 comma 2 del Regolamento di cui al D.P.R. 20 marzo 2009,n.89: - alla disponibilità dei posti e allesaurimento di eventuali liste di attesa; - alla disponibilità di locali e dotazioni idonei sotto il profilo dell'agibilità e funzionalità, tali da rispondere alle diverse esigenze dei bambini di età inferiore a tre anni; -alla valutazione pedagogica e didattica, da parte del collegio dei docenti, dei tempi e delle modalità dell'accoglienza. Per laccoglienza di eventuali anticipi si procede in ordine di data di nascita a partire da gennaio dellanno di riferimento.

12 iscrizioni CM 96 del 17/12/ ^40 ore settimanali DAL LUNEDI AL VENERDI DALLE 8.15 ALLE modello base ORARIO ATTUALMENTE IN VIGORE 2^ fino a 50 oreNON APPLICATO 3^ Orario solo antimeridiano (25 ore)NON APPLICATO Tempo scuola INFANZIA Gli orari della scuola dellinfanzia sono di norma pari a 40 ore settimanali La scuola valuta richieste di ingresso anticipato a scuola per le famiglie che ne hanno necessità per motivate ragioni di lavoro.

13 Cosa fare per iscriversi A tutti i nuovi iscrivibili è stato inviato il modulo cartaceo Dovrà essere compilato e consegnato in ufficio, la firma va apposta in ufficio Allegare foto tessera, modulo trasporto e insegnamento della religione, eventuali certificazioni sanitarie A chi già frequenta i moduli saranno consegnati a scuola Per i bambini di 5 anni, possibili anticipatari alla scuola primaria, è dato modulo per conferma alla scuola dellinfanzia; se intendono andare alla scuola primaria, dopo aver acquisito il parere ed iL consiglio orientativo dei docenti dovranno fare iscrizione on-line alla scuola primaria. La responsabilità di tale scelta è in capo alle famiglie. iscrizioni CM 96 del 17/12/

14 Continuità e accoglienza La scuola organizza più iniziative rivolte agli alunni per accompagnare il passaggio da un ordine di scuola allaltro e costruire percorsi in continuità: Giornate di accoglienza Progetti comuni (benessere, giornalino scolastico – La Gazzetta di Ugo, ambiente, sport e motoria,teatro…) Incontri tra docenti dei due ordini Commissione formazione classi con maestre professori Inserimenti particolari e protetti Lezioni di professori alla scuola primaria Incontri di progettazione tra docenti e professori per rendere il percorso di formazione il più unitario possibile iscrizioni CM 96 del 17/12/

15 Al momento delliscrizione le famiglie degli alunni esercitano la facoltà di avvalersi o no dellinsegnamento della religione cattolica Insegnamento della religione cattolica La scelta ha valore per lintero corso di studi e comunque in tutti i casi in cui è prevista l'iscrizione d'ufficio, fatto salvo il diritto di modificare tale scelta per lanno successivo, entro il termine fissato per le iscrizioni

16 ISCRIZIONI ON-LINE- INDICAZIONI Le famiglie : Entrano nel sito Si registrano con nome utente e password (da conservare) Individuano la scuola che hanno scelto attraverso il codice meccanografico che è diverso per ogni plesso (che può reperirsi anche attraverso il collegamento Scuola in chiaro) Compilano il modulo in ogni sua parte (sono possibili le correzioni finchè la domanda non è stata inoltrata). A compilazione ultimata devono INOLTRARE la domanda Ricevono una mail di conferma della domanda sulla loro posta elettronica. Casi particolari (DSA, Disabili, affidi non congiunti) devono essere regolarizzati presso l ufficio iscrizioni CM 96 del 17/12/


Scaricare ppt "Circolare Ministeriale n. 96 del 17/12/12 DPR n.89 del 20.3.09 DPR n.81 del 20.3.09 Legge 135/2012 (disposizioni urgenti per la razionalizzazione della."

Presentazioni simili


Annunci Google