La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA DONAZIONE E RACCOLTA DI CELLULE STAMINALI DA CORDONE OMBELICALE LESPERIENZA DI MANTOVA Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA DONAZIONE E RACCOLTA DI CELLULE STAMINALI DA CORDONE OMBELICALE LESPERIENZA DI MANTOVA Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella."— Transcript della presentazione:

1 LA DONAZIONE E RACCOLTA DI CELLULE STAMINALI DA CORDONE OMBELICALE LESPERIENZA DI MANTOVA Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

2 PERSONALE COINVOLTO NEL PERCORSO DELLA RACCOLTA : Ostetrica/co. Ginecologo. Personale del Servizio Trasfusionale Personale Ostetrico/Infermieristico. Personale della Banca di riferimento. Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

3 Levoluzione della ricerca rispetto alle cellule staminali contenute nel cordone ombelicale vede lOstetrica tra i professionisti della salute principalmente coinvolti nel processo assistenziale dedicato, le cui competenze specifiche nel percorso nascita comprendono: 1. ATTIVITA di COUNSELLING: la sensibilizzazione e linformazione rappresentano un obiettivo imprescindibile perché orientano la donna/coppia a delle scelte consapevoli. Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

4 2. PRESA IN CARICO DELLA DONNA E DELLA DOCUMENTAZIONE 3. RACCOLTA DEL SANGUE AL MOMENTO DEL PARTO 4. IDENTIFICAZIONE, CONFEZIONAMENTO, INVIO. 5. SUPERVISIONE DEI MATERIALI Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

5 1.ATTIVITA DI COUNSELLING. CORSI DI ACCOMPAGNAMENTO ALLA NASCITA (dalla 30 alla 39w): Informazione generica al I° incontro Informative per accedere al Servizio Trasfusionale di Mantova Lezione specifica con lEmatologo al II° incontro Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

6 1.ATTIVITA DI COUNSELLING. AMBULATORI DI PATOLOGIA OSTETRICA/GINECOLOGICA (POG). CALL CENTER AMBULATORIO GRAVIDANZA A TERMINE IN OCCASIONE DI EVENTUALE ACCESSO ALLA SALA PARTO (consulenze, accertamenti…) informazioni generiche, informazioni per contattare ST Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

7 2.PRESA IN CARICO DELLA DONNA E DELLA DOCUMENTAZIONE AL PARTO: controllo completezza anamnesi/consenso (firmato) controllo referto ultimi esami eventuali condizioni di esclusione temporanea subentrati nellultimo periodo della gravidanza: interventi chirurgici minori nellultima sett. Cure odontoiatriche nelle ultime 48h Immunoprofilassi anti-D nelle 12w prima del parto Terapie farmacologiche particolari Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

8 INDICAZIONI GENERALI EFFETTUARE UNA RACCOLTA NON SIGNIFICA INTERFERIRE CON LA SICUREZZA DELLA SALUTE DELLA MADRE E DEL NEONATO E LE PROCEDURE IN USO NON DEVONO ESSERE IN ALCUN MODO MODIFICATE ALLO SCOPO DI OTTENERE UN MAGGIOR VOLUME DI SANGUE DA CORDONE OMBELICALE. TEMPO DI CLAMPAGGIO: IL PRIMA POSSIBILE E COMUNQUE DOPO AVER PRESTATO LE PRIME CURE AL NEONATO. POSIZIONARE I DUE CLAMPS SUL CORDONE OMBELICALE AD UNA DISTANZA DI 5 CM DALLADDOME DEL NEONATO. LE SACCHE PER LA RACCOLTA SONO A CIRCUITO CHIUSO PER DIMINUIRE IL RISCHIO DI CONTAMINAZIONE BA TTERICA. Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

9 TIPO DI PARTO LA RACCOLTA VIENE EFFETTUATA IN CASO DI: ° PARTO PER VIA VAGINALE: CON PLACENTA IN SITU (PRIMA DEL SECONDAMENTO). ° PARTO CESAREO: *CON PLACENTA IN SITU; *CON PLACENTA NON IN SITU, DOPO SECONDAMENTO. Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

10 CRITERI ASSOLUTI DI ESCLUSIONE INTRAPARTUM MATERNI EPOCA <37W COMPIUTE PROM > ALLE 12H FEBBRE >38°C NELLE 24H PRECEDENTI IL PARTO PRE-ECLAMSIA/ECLAMSIA PUERPERIO FEBBRE >38°C NELLE 24H SUCCESSIVE AL PARTO(…) NEONATALI LIQUIDO TINTO 3 DISTRESS FETALE APGAR <7 AL 1° E AL 5° MIN DOPO LA NASCITA DISTRESS NEONATALE SEGNI/SINTOMI DI INFEZIONE NELLE PRIME 24H Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

11 CRITERI DI ESCLUSIONE OSTETRICI Emorragia intrapartum Brevità assoluta di cordone Cordone sottile/vuoto Secondamento precipitoso Problemi organizzativi Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

12 PRIMA DELLA RACCOLTA Personale abilitato alla raccolta Documentazione completa Esami recenti nella norma Consultazione della cartella clinica Nessun criterio di esclusione SI PROCEDE ALLA RACCOLTA Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

13 3. RACCOLTA DEL SANGUE: FASI NASCITA DEL NEONATO Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

14 CLAMPAGGIO DEL CORDONE OMBELICALE Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

15 1° DISINFEZIONE DEL CORDONE Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

16 2° DISINFEZIONE DEL CORDONE Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

17 VENIPUNTURA CORDONE Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

18 RIEMPIMENTO DELLA SACCA Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

19 SPREMITURA CORDONE Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

20 RACCOLTA DA TAGLIO CESAREO CON PLACENTA NON IN SITU Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

21 SACCA COMPLETA Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

22 4. IDENTIFICAZIONE, CONFEZIONAMENTO, INVIO E SUPERVISIONE DEI MATERIALI IDENTIFICAZIONE DELLA SACCA CON I DATI DELLA DONATRICE NEL LUOGO DEL PRELIEVO. APPLICAZIONE DI ETICHETTE IDENTIFICATIVE SULLA SACCA. ESECUZIONE DI PRELIEVI DI SANGUE MATERNO COME DA PROCEDURA + ETICHETTE IDENTIFICATIVE PRELIEVO DI LEMBO PLACENTARE CHE ACCOMPAGNERÀ LA SACCA + ETICHETTA IDENTIFICATIVA COMPILAZIONE DELLA MODULISTICA E FIRMA. RICOMPOSIZIONE DEL KIT IN TUTTE LE SUE PARTI E INVIO AL ST Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica

23 G R A Z I E Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella Monica


Scaricare ppt "LA DONAZIONE E RACCOLTA DI CELLULE STAMINALI DA CORDONE OMBELICALE LESPERIENZA DI MANTOVA Mantova 14/06/2013 Coordinatrice Ost. Zanini Enrica Ost. Zanella."

Presentazioni simili


Annunci Google