La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

POR/FESR 2007/2013 A SSE :III - P ROMOZIONE DELLE ICT A ZIONE :P OTENZIAMENTO, RAZIONALIZZAZIONE E SVILUPPO DELL ' INFRASTRUTTURAZIONE DI TELECOMUNICAZIONE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "POR/FESR 2007/2013 A SSE :III - P ROMOZIONE DELLE ICT A ZIONE :P OTENZIAMENTO, RAZIONALIZZAZIONE E SVILUPPO DELL ' INFRASTRUTTURAZIONE DI TELECOMUNICAZIONE."— Transcript della presentazione:

1 POR/FESR 2007/2013 A SSE :III - P ROMOZIONE DELLE ICT A ZIONE :P OTENZIAMENTO, RAZIONALIZZAZIONE E SVILUPPO DELL ' INFRASTRUTTURAZIONE DI TELECOMUNICAZIONE A TTIVITÀ :S OSTEGNO ALLA COPERTURA DEL TERRITORIO CON LA BANDA LARGA E CON NUOVE TECNOLOGIE DELL INFORMAZIONE E DELLA COMUNICAZIONE. CUP:B54C P ROGETTO V D A B ROAD B USINESS – U LTERIORI LOTTI FUNZIONALI Aosta

2 Il Progetto si pone come obiettivo la progettazione definitiva, esecutiva, realizzazione, manutenzione e gestione di una rete in fibra ottica sullintero territorio della Valle dAosta, completando quanto già realizzato dalla Regione in collaborazione con CVA, per portare banda ultralarga alle principali postazioni base degli operatori di telefonia mobile, nei pressi delle centrali Telecom, dei municipi ed in altri punti di interesse regionale. Il Progetto intende perseguire due linee di intervento: Assicurare la piena copertura del backhauling in fibra ottica dirigendo l'intervento pubblico verso la realizzazione di un'infrastruttura di supporto alla banda ultra larga che copra tutto il territorio della Regione. Assicurare la fruibilità della rete NGN mediante Access Point Free Wi-Fi in circa 600 punti di accesso distribuiti sul territorio Regionale. FINALITA DEL PROGETTO

3 I NUMERI DEL PROGETTO Dislocazione di massima dei 600 Access Point Wi-Fi

4 Tratte previste in Fibra Ottica Rete CVA Nuove tratte previste dal progetto

5 I NUMERI DEL PROGETTO Comuni coinvolti: 74 Rete Wi-Fi Access point indoor: circa 300 Access point outdoor: circa 300 Totale Access point: circa 600 Rete in fibra ottica Infrastruttura di nuova realizzazione: circa 200 Km Tubazione/infrastruttura esistente: circa 170 Km Palificata esistente: circa 110 km Totale tracciato: circa 480 km Rilegatura con rete in fibra ottica CVA esistente pari a circa 320 Km Totale tracciato a fine progetto pari a circa 700 Km Complessivamente la rete progettata prevede la connessione di circa 267 elementi di cui: 68 Centrali Telecom 74 Sedi Comunali 118 BTS 58 Armadi TLC

6 PERCORSO DI PROGETTO Di seguito viene riportato il cronoprogramma delle attività svolte nellultimo anno: Il Progetto ha avuto il suo via operativo con la sottoscrizione della Convenzione INVA-RAVDA (Ottobre 2012) Sono seguite le attività di predisposizione e gestione della gara per laffidamento della progettazione definitiva, esecutiva e dei lavori La gara è stata affidata definitivamente allRTI Telecom–Sirti-Alpitel in data 4 Ottobre 2013 Sono in corso le attività amministrative per la predisposizione e stipula del contratto.

7 Le attività previste sono suddivise al fine di rispettare i tempi di esecuzione massimi che la Regione si è posta. Fase 0: Presa in carico della rete CVA-RAVDA, tramite accordo tra INVA ed aggiudicatario. Questultimo si dovrà impegnare a garantire quanto previsto dalla Convenzione CVA-RAVDA per la gestione della rete. Commercializzazione verso gli operatori della stessa. Completamento della fase di progettazione esecutiva relativamente al primo stralcio: attività da completarsi entro 31 dicembre 2013; Fase 1: Realizzazione della Fase 1 della rete di Hot-Spot Wi-Fi comprensiva di: fornitura, installazione e messa in funzione della rete di Hot-Spot Wi-Fi limitata alle sedi comunali (prevista la posa di 148 Hot Spot): attività da completarsi entro 31 gennaio 2014; PIANIFICAZIONE INTERVENTI E SUDDIVISIONE IN FASI

8 Fase 2: Realizzazione del primo stralcio funzionale della rete in fibra ottica pari al 35% del valore complessivo dellappalto. Lo stralcio funzionale dovrà essere completamente realizzato e collaudato nonché reso operativo e disponibile per la commercializzazione verso gli operatori. Completamento della fase 2 della rete con posa dei restanti Hot-Spot Wi- Fi: entro 30 giugno 2015; Fase 3: Completamento e collaudo di tutta la rete in fibra ottica: entro 30 giugno 2017;

9 COINVOLGIMENTO AMMINISTRAZIONI – STEP 1 E previsto un primo coinvolgimento di tutti i Comuni legato alla fase 1 di progetto relativa alla realizzazione della rete Wi-Fi. Saranno avviati dei tavoli di lavoro al fine di individuare in accordo con le singole amministrazioni: Posizionamento degli Access point indoor/outdoor Disponibilità di punti di alimentazione nei punti individuati Rilascio autorizzazioni

10 Successivamente è previsto un tavolo di lavoro con Comuni e EELL legato alle fasi di progetto per la realizzazione della rete in fibra ottica con i seguenti focus: EELL: Analisi dei progetti di infrastrutturazione presenti e pianificati per individuare eventuali sinergie realizzative (progettazione e posa) Condivisione della modalità degli scavi e ripristino strade Rilascio autorizzazioni Esenzione oneri di cantierizzazione e occupazione suolo (TOSAP) per la realizzazione di un infrastruttura di urbanizzazione primaria COINVOLGIMENTO AMMINISTRAZIONI – STEP 2

11 PROSSIMI PASSI Approvazione progettazione definitiva Stipula contratto con RTI aggiudicataria Avvio incontri tecnici e sopraluoghi con singole amministrazioni Comunali ed EELL Acquisizione dei pareri, vincoli e prescrizioni


Scaricare ppt "POR/FESR 2007/2013 A SSE :III - P ROMOZIONE DELLE ICT A ZIONE :P OTENZIAMENTO, RAZIONALIZZAZIONE E SVILUPPO DELL ' INFRASTRUTTURAZIONE DI TELECOMUNICAZIONE."

Presentazioni simili


Annunci Google