La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Le nostre amiche formiche. 1. Le formiche regine 2. Le formiche maschio 3. Le formiche operaie.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Le nostre amiche formiche. 1. Le formiche regine 2. Le formiche maschio 3. Le formiche operaie."— Transcript della presentazione:

1 Le nostre amiche formiche

2 1. Le formiche regine 2. Le formiche maschio 3. Le formiche operaie

3 IN BREVE : SONO FERTILI DEPONGONO LE UOVA INIZIALMENTE SONO ALATE E … … POI PERDONO LE AL I!! FORMICHE REGINE : La fondazione di un nuovo formicaio è opera della regina. Appena le operaie e i soldati sono in grado di lavorare si assumono il compito di provvedere il cibo e ampliare il formicaio. A volte le nuove regine sciamano a formare una nuova società ma capita che la nuova regina usurpi il trono alla legittima proprietaria uccidendola.

4 Le formiche maschio 1. I maschi sono alati 2. Il loro compito nella colonia consiste nel fecondare le femmine 3. I maschi si accoppiano nel mese di agosto 4. Dopo l accoppiamento i maschi muoiono di morte naturale

5 Le formiche operaie Le formiche operaie hanno dimensioni variabili da 1 a circa 30 mm. Le operaie hanno il compito di nutrire le larve rigurgitando gocce di cibo e allevano parassiti di piante chiamati afidi e coccidi. Offrono poi alle larve la sostanza zuccherina (melata) che tali parassiti producono. Fanno parte delle formiche operaie le formiche soldato che hanno un capo e mandibole più sviluppate.

6 i nidi I nidi, detti formicaio, possono essere estremamente semplici o incredibilmente complessi. I nidi più grandi sono quelli scavati nel terreno (sotterraneo e semisotterraneo ) contengono un numero maggiore di gallerie e di camere sovrapposte che si incrociano e si confondono per formare un labirinto confuso. Il formicaio può essere del tutto sotterraneo e comunicante con la superficie attraverso una sola apertura oppure può elevarsi sopra il suolo e avere una o più porte. Queste sono sorvegliate costantemente da una o più formiche che fanno da sentinella. Le porte sono talvolta rappresentate da sassolini e vengono chiuse in caso di pericolo, nelle giornate nuvolose o durante i temporali.

7 Le forme di comunicazioni Se osservate per qualche minuto una scia di formiche, noterete che quando due si incontrano,si toccano le antenne. Così si scambiano segnali, ma se devono lasciare lindicazione di una pista,usano particolari ghiandole. Quando un operaia trova il cibo, torna al nido lasciando una traccia con la ghiandola rettale. Quando invece trova un nuovo luogo per il nido, lascia sempre la traccia con la ghiandola rettale. La ghiandola sternale serve invece per depositare tracce a forma di elisse segnalando la presenza di eventuali intrusi.

8 Curiosità Le formiche riescono a trasportare 10 volte il loro peso !! Lo sapevate che le formiche dormono ?! Quando un operaia torna a casa dopo un duro lavoro, dopo essere stata accolta e ripulita dalle sorelle, va a dormire in una parte apposita del formicaio, e non è facile svegliarla!!


Scaricare ppt "Le nostre amiche formiche. 1. Le formiche regine 2. Le formiche maschio 3. Le formiche operaie."

Presentazioni simili


Annunci Google