La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Classe 2^A Progetto Unicef 2009-2010. Quando vedo Uomini indifferenti, Con il cuore di un orco, Comandare piccole mani Che lavorano senza tregua... Vorrei.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Classe 2^A Progetto Unicef 2009-2010. Quando vedo Uomini indifferenti, Con il cuore di un orco, Comandare piccole mani Che lavorano senza tregua... Vorrei."— Transcript della presentazione:

1 Classe 2^A Progetto Unicef

2 Quando vedo Uomini indifferenti, Con il cuore di un orco, Comandare piccole mani Che lavorano senza tregua... Vorrei tanto Che un semplice sorriso e Tanto amore, Facesse ritornare per loro Il sole. Stefania Cagliani

3 Mi fa male pensare ai bambini Divisi dalle famiglie, Usati, Sfruttati per lavorare. Mi fa male pensare Alla fame, alla paura, Alla solitudine di ogni loro giorno. Timis Adina

4 La guerra è un TORNADO, Spazza via tutto, Non risparmia nessuno. La guerra non ha occhi, Non vede i bambini. La guerra non ha pietà Non sente il loro Piccolo cuore Battere forte Sotto le bombe, Aspettando la pace. Cristina Primerano

5 La sentimmo arrivare Con il rumore Assordante di una bomba e un brivido percorse la terra, la morte colpì anche i bambini cancellando il loro futuro. Nicole Mapelli

6 A DESSO D ORMI PER SEMPRE D ORMI PER NON SOFFRIRE I N UN MONDO DI LUCE, O RA DORMI SERENO Panzeri Corica David

7 Vorrei che le armi sparissero, Che la guerra fosse dimenticata, Che i bambini fossero liberi, Senza immagini di violenza Nei loro occhi. Vorrei che potessero giocare Senza un soldato vicino Pronto a sparare. Vorrei che i bambini, Costretti ad odiare, Potessero amare. Vorrei che esplodesse la pace, Mai più missili e mine, Che impediscono loro di sognare. Chiara Narcotini

8 QUANDO PENSO ALLA GUERRA PROVO LORRORE E LA PAURA DEI BAMBINI SOLDATO. QUANDO PENSO ALLA GUERRA VEDO I LORO OCCHI LACRIMARE DOLORE. QUANDO PENSO ALLA GUERRA SENTO I LORO CUORI SPERARE DI RIVEDERE I LORO VILLAGGI. Elisa Lavelli

9 VIVETE NELL OCCHIO DEL CICLONE, NEL BUIO DELLA TEMPESTA, IN MEZZO ALLA BUFERA, IN UN DILUVIO NELLA FORESTA. VI HANNO STRAPPATO IL CUORE VI HANNO COMANDATO DI FARE DEL MALE PERSINO A CHI VI HA SEMPRE VOLUTO AMARE. E NOI QUI IMMOBILI, INORRIDITI SENZA SAPERE COME FARE A SPEZZARE IL VORTICE DI VIOLENZA IN CUI VI HANNO COSTRETTO A ENTRARE. Panzeri Corica David

10 Sono poveri e sfruttati, Soli e maltrattati, La loro vita è Fuoco spento dallacqua, Erba bruciata dal fuoco. Luca Brambilla

11 Sin da piccoli Ci hanno insegnato A combattere, Ci hanno dato in mano Un fucile, Poi ci hanno detto: non cè futuro senza guerra. Per noi però Non ci sarà nemmeno Un futuro Valeria Rocca

12 Gente che scappa, Un villaggio che brucia, Vestiti strappati, Sangue che scorre nel fiume. Vedere le persone che uccidi, Sentire le ultime grida, Gli ultimi sguardi, Gli ultimi odori. Magni Alessandro

13 P ER L UOMO A TTIMO INFINITO FELICE C ONTRO OGNI GUERRA E VIOLENZA Panzeri Corica David

14


Scaricare ppt "Classe 2^A Progetto Unicef 2009-2010. Quando vedo Uomini indifferenti, Con il cuore di un orco, Comandare piccole mani Che lavorano senza tregua... Vorrei."

Presentazioni simili


Annunci Google